Museo d'Arte Orientale Venezia

Museo d'Arte Orientale Venezia Collezione statale di oggetti d'arte orientale - National collection of art pieces from East Asia Come arrivare: servizio A.C.T.V. How to get here: A.C.T.V.
(229)

𝗣𝗘𝗥 𝗜𝗡𝗙𝗢𝗥𝗠𝗔𝗭𝗜𝗢𝗡𝗜 𝗘 𝗣𝗥𝗘𝗡𝗢𝗧𝗔𝗭𝗜𝗢𝗡𝗜 𝗧𝗘𝗟𝗘𝗙𝗢𝗡𝗔𝗥𝗘 𝟬𝟰𝟭 𝟱𝟮𝟰𝟭𝟭𝟳𝟯
Situato nell’antico palazzo della famiglia Pesaro a San Stae, progettato da Baldassarre Longhena e affacciato sul Canal Grande, il Museo costituisce una della più importanti collezioni mondiali di arte giapponese del periodo Edo. Le opere sono state raccolte dal Principe Enrico di Borbone, Conte di Bardi, durante il suo viaggio intorno al mond

o compiuto tra il 1887 ed il 1889. Si tratta di più di 17.000 pezzi tra i quali spade e pugnali, armature giapponesi, delicate lacche e preziose porcellane, con ampie sezioni dedicate all’arte cinese e indonesiana. Biglietto integrato con la Galleria Internazionale d'Arte Moderna. linea 1 fermata San Stae (vedi MAPPA nell'archivio foto).

************************************************************

𝗙𝗢𝗥 𝗜𝗡𝗙𝗢𝗥𝗠𝗔𝗧𝗜𝗢𝗡 𝗔𝗡𝗗 𝗕𝗢𝗢𝗞𝗜𝗡𝗚 𝗣𝗟𝗘𝗔𝗦𝗘 𝗖𝗔𝗟𝗟 +𝟯𝟵 𝟬𝟰𝟭 𝟱𝟮𝟰𝟭𝟭𝟳𝟯
Located in the ancient palace owned by the Pesaro Family at San Stae, designed by Baldassarre Longhena and facing the Grand Canal, the Museum represents one of the most important collections of Japanese art of the Edo period in the world. The objects have been collected by Prince Henry of Borbone, Count of Bardi, during his travel around the world between 1887 and 1889. More than 17,000 pieces, among which swords and daggers, Japanese armours, delicate lacquered objects and precious porcelains, with wide sections dedicated to Chinese and Indonesian art. Ticket valid for both Oriental Art Museum and International Modern Art Gallery. waterbus line 1, San Stae stop (see MAP in pictures file).

L'iniziativa è valida anche per il Museo d'Arte Orientale!Venite a trovarci oggi!🏵️😎
15/10/2023

L'iniziativa è valida anche per il Museo d'Arte Orientale!
Venite a trovarci oggi!🏵️😎

🤠Alla scoperta del tsuishu, la lacca rossa🔴 intagliata, tramite inrō, netsuke e selle.🏵️
14/10/2023

🤠Alla scoperta del tsuishu, la lacca rossa🔴 intagliata, tramite inrō, netsuke e selle.🏵️

🍁 In primo piano rami e rosse foglie d’acero fanno da cornice al panorama in questa stampa di Hiroshige dalla singolare ...
13/10/2023

🍁 In primo piano rami e rosse foglie d’acero fanno da cornice al panorama in questa stampa di Hiroshige dalla singolare ripresa quasi fotografica 📷. 👀 Aguzzate la vista e tra le foglie vedrete uno stormo di uccelli in volo! 🐦

🍁 In the foreground branches and red maple’s leaves are the setting for panorama in this print of Hiroshige by the singular shooting almost photographic 📷. 👀 Sharpen your sight and among the leaves you can see a flock of birds in flight! 🐦

ph: inv. MAOV2700_12475-097, Utagawa Hiroshige, Mama no momiji Tekona no yashiro Tsugihashi (Aceri a Mama. Ponte annesso al santuario di Tekona), dalla serie Meisho Edo hyakkei (Cento vedute di luoghi celebri di Edo), nishiki-e, 1856-1858
ph: inv. MAOV2700_12475-097, Utagawa Hiroshige, Mama no momiji Tekona no yashiro Tsugihashi (Maple Trees at Mama, Tekona Shrine and Linked Bridge), from the series Meisho Edo hyakkei (One Hundred Famous Views of Edo), nishiki-e, 1856-1858

🍂 In questo yokogushi (pettine ornamentale) tra le foglie dorate degli aceri in autunno🍁, si intravede probabilmente un ...
12/10/2023

🍂 In questo yokogushi (pettine ornamentale) tra le foglie dorate degli aceri in autunno🍁, si intravede probabilmente un cervo. 🦌 Lo avevate notato? Solitamente questo animale nella stagione autunnale bramisce nei boschi alla ricerca di una compagna 🧡; in Giappone è per eccellenza uno degli emblemi dell'autunno. 🍁

🍂 In this yokogushi (ornamental comb) among the golden leaves of the maples in autumn 🍁, we can see probably a deer. 🦌 Did you see it? Usually, this animal in the autumn season bells in the woods searching a partner 🧡; in Japan it's one of the quintessentially symbols of the autumn. 🍁

ph: inv. n. 7997/10287, yokogushi, ambito giapponese, XVII/XIX secc.
ph: inv. n. 7997/10287, yokogushi, Japanese area, 17th-19th centuries

Non avete ancora prenotato?🧐☎️Chiamate il numero 041-5241173 o 📧scrivete a drm-ven.orientale@cultura.gov.it📌Vi aspettiam...
11/10/2023

Non avete ancora prenotato?🧐
☎️Chiamate il numero 041-5241173 o 📧scrivete a [email protected]
📌Vi aspettiamo sabato 14 ottobre, ore 16.00.
Dalla Cina al Giappone - La lacca rossa intagliata
Visita guidata inclusa nel biglietto d’ingresso.

Colori d'autunno 🍁🍂🍄 Autumn coloursAvete già visitato il nuovo allestimento dell’alcova in Sala VIII? In occasione di re...
10/10/2023

Colori d'autunno 🍁🍂🍄 Autumn colours
Avete già visitato il nuovo allestimento dell’alcova in Sala VIII? In occasione di recenti restauri, lo spazio è dedicato ad opere in esposizione temporanea: un set da samurai, completo di sella e staffe🏇 un’armatura con motivo a onde verticali policrome e un elmo⚔️; un paravento realizzato con la tecnica dello yosegi zaiku, un intarsio ligneo pregiato, e del kumiko, una complessa tecnica di intaglio; e una giacca nuziale cinese🎎, recentemente donata al Museo dal dott. Matteo Ceriana. C’è tempo fino a fine ottobre per ammirarli!🤩
Have you already visited the new layout of the alcove in Room 8? On the occasion of recent restorations, the space is dedicated to works on temporary display: a samurai set, complete with saddle and stirrups🏇, an armor with a polychrome vertical wave pattern and a helmet⚔️; a screen made with the yosegi zaiku technique, a valuable wooden inlay, and kumiko, a complex carving technique; and a Chinese wedding jacket🎎, recently donated to the Museum by Dr. Matteo Ceriana. You have until the end of October to admire them!🤩

Ciao! Sono Okame, la dea giapponese della gioia. Il mio secondo nome, Otakufu, significa “tanta buona fortuna”. Porto vi...
08/10/2023

Ciao! Sono Okame, la dea giapponese della gioia. Il mio secondo nome, Otakufu, significa “tanta buona fortuna”. Porto vittoria e successo, e tanta felicità domestica; allontano le persone malvagie, gli spiriti e i fantasmi.
Hallo! I’m Okame, the Japanese goddess of joy. My second name, Otakufu, means “good luck”. I bring success, as well as domestic happiness. I keep away evil people, spirits and ghosts.
Inv: 7948/3518 Ryumin, Maschera di Okame, avorio, 1850-1899
Inv: 7948/3518 Ryumin, Okame’s mask, ivory, 1850-1899

# DiReMuVe

📣Sabato 14 ottobre 2023, ore 16 Dalla Cina al Giappone - La lacca rossa intagliata📌Visita guidata di Laura Tonetto, incl...
07/10/2023

📣Sabato 14 ottobre 2023, ore 16
Dalla Cina al Giappone - La lacca rossa intagliata
📌Visita guidata di Laura Tonetto, inclusa nel biglietto d’ingresso;
prenotazione obbligatoria allo 041-5241173.
Un viaggio alla scoperta della tecnica della lacca rossa intagliata, dalla Cina al Giappone, attraverso le opere della collezione e i loro motivi decorativi.
Vi aspettiamo!

Lezione al museo del prof. Massimo Raveri: il riso buono come pratica di meditazione Zen per la crescita spirituale.😂🙏🧘‍...
06/10/2023

Lezione al museo del prof. Massimo Raveri:
il riso buono come pratica di meditazione Zen per la crescita spirituale.😂🙏🧘‍♂️
Grazie per essere intervenuti numerosi e con grande interesse! ☺️

Non avete ricevuto l'invito?🧐➡️Chiamate il numero 041-5241173 o scrivete a drm-ven.orientale@cultura.gov.itVi aspettiamo...
05/10/2023

Non avete ricevuto l'invito?🧐
➡️Chiamate il numero 041-5241173 o scrivete a [email protected]
Vi aspettiamo venerdì 6 ottobre, ore 16.00.
Ridere è illuminazione. La sfida e la resa del maestro Zen 😄
Conferenza di Massimo Raveri
📌Ingresso gratuito su invito

Ciak, si gira!🎬📽️Oggi sono iniziate le riprese del video “Tomato, The Original Museum Available To Overall”, un'iniziati...
03/10/2023

Ciak, si gira!🎬
📽️Oggi sono iniziate le riprese del video “Tomato, The Original Museum Available To Overall”, un'iniziativa promossa dalla Commissione europea allo scopo di aumentare l'accessibilità dei bambini ai luoghi della cultura. Un grazie a Francesco e Alfonso!
👉Per saperne di più visita il sito www.tomatoproject.eu
Action! 🎬
📽️Filming begins today for the video “Tomato, The Original Museum Available To Overall”, an initiative promoted by the European Commission with the aim of increasing children's accessibility to places of culture. Thanks to Francesco and Alfonso!
👉To learn more visit www.tomatoproject.eu
Tomato Project

🗓Venerdì 6 ottobre, ore 16.00Ridere è illuminazione La sfida e la resa del maestro Zen Conferenza di Massimo Raveri 📌Ing...
01/10/2023

🗓Venerdì 6 ottobre, ore 16.00
Ridere è illuminazione
La sfida e la resa del maestro Zen
Conferenza di Massimo Raveri
📌Ingresso gratuito su invito
Per info: 041-5241173
“Il riso zen è il rifiuto di assolutizzare i concetti, soprattutto di assolutizzare se stessi, tanto da ridere delle proprie più profonde convinzioni”. Il riso è per lo zen un'esperienza basilare: è un riso provocatorio e lo zen ne ha fatto uno dei suoi temi di maggiore riflessione. Lo Zen ha considerato e considera il riso come un’esperienza fondamentale, usando il comico e l’ironia in tutte le loro sfumature e utilizzandoli come strumento di crescita spirituale e non come mezzo di dominio o di irrisione fine a se stessa.

🍂🍁🍂Ritorna l'autunno con i suoi meravigliosi colori e ritorna anche la  !🎟Domenica 1 ottobre l'ingresso al Mao è gratuit...
30/09/2023

🍂🍁🍂Ritorna l'autunno con i suoi meravigliosi colori e ritorna anche la !
🎟Domenica 1 ottobre l'ingresso al Mao è gratuito! Ricordatevi che siamo aperti dalle 10.00 alle 18.00 (ultimo accesso ore 17.00). Non serve prenotazione.
Vi aspettiamo! 🤩

🍂🍁🍂Fall is back with its marvelous colours and also the is back!
🎟Sunday, 1st October, admission to the Moa is free! Remember we are open from 10 am to 6 pm (last admission 5 pm). No reservation needed.
We are waiting for you! 🤩

Ph: inv. n. 4095/11917, Renzan Gantoku, Tempio tra gli aceri, con la luna nella foschia, dipinto su seta, XIX sec.
Ph: inv. n. 4095/11917, Renzan Gantoku, Temple among the maples, with the moon in the haze, painting on silk, 19th century

Conigli🐰 sotto la luna🌕 e scimmie🐵 danzanti👯: così vi abbiamo ospitato durante la Notte della Ricerca 2023. Grazie per a...
29/09/2023

Conigli🐰 sotto la luna🌕 e scimmie🐵 danzanti👯: così vi abbiamo ospitato durante la Notte della Ricerca 2023. Grazie per aver partecipato con tanto interesse!
Si ringrazia Stefano Riccioni dell' università Ca' Foscari per il progetto Itinerari nel bestiario veneziano.

Si inizia la mattina cercando conigli🐰 e scimmie🐵 al museo insieme con le classi della scuola primaria Renier Michiel.Si...
29/09/2023

Si inizia la mattina cercando conigli🐰 e scimmie🐵 al museo insieme con le classi della scuola primaria Renier Michiel.
Si ringrazia Stefano Riccioni dell'università Ca' Foscari per il progetto Itinerari nel bestiario veneziano.

Domani 29 settembre 2023, ore 20-21 ✨ Ingresso gratuito al Museo✨Dopo le visite guidate gratuite su prenotazione dedicat...
28/09/2023

Domani 29 settembre 2023, ore 20-21
✨ Ingresso gratuito al Museo✨
Dopo le visite guidate gratuite su prenotazione dedicate ai conigli e lepri (ore 18) e alla scimmia (ore 19), potrete visitare la nostra collezione gratuitamente dalle 20 alle 21
Per prenotare: 041-5241173
Vi aspettiamo per una serata al museo!🌙

Ph: inv. n. 3207/10880, Hiroshige, Fuchu, Abekawa Miroku nichome, n. 20 dalla serie “Quadri dei luoghi famosi delle 53 stazioni” (Gojusan tsugi meisho zue), xilografia, seconda metà XIX sec.

27/09/2023
📣 Avete prenotato? Ultimi posti disponibili!↙️🔴In occasione del   e  , al MAO si terranno 2 visite guidate tematiche nel...
27/09/2023

📣 Avete prenotato? Ultimi posti disponibili!↙️🔴
In occasione del e , al MAO si terranno 2 visite guidate tematiche nell’ambito del progetto Itinerari nel bestiario veneziano, a cura di Stefano Riccioni.
Ore 18.00: Conigli e e lepri. Usagi sulla luna, di Laura Tonetto.🐇
Ore 19.00: Sulle orme della scimmia in Giappone, di Linda Rosin.🐒
Visita inclusa nel biglietto d’ingresso, prenotazione obbligatoria allo 041-5241173.

🟢Pietra dalle molteplici sfumature, dal verde intenso (come in questo piccolo piatto) a quello più pallido, la giada è u...
26/09/2023

🟢Pietra dalle molteplici sfumature, dal verde intenso (come in questo piccolo piatto) a quello più pallido, la giada è un materiale estremamente prezioso nella cultura cinese. Secondo Confucio, il suo aspetto levigato e delicato nei manufatti era associato alla virtù della ca**tà. 💚

🟢Stone with multiple shades, from the deep green (like in this small plate) to the palest, the jade is a material extremely precious in Chinese culture. According to Confucius, its aspect smooth and gentle in the artifacts was associated to the virtue of charity of heart. 💚

ph: inv. n. 9583/9058, piattino con supporto, ambito cinese, XVII-XIX secc.
ph: inv. n. 9583/9058, small plate with stand, Chinese area, 17th-19th centuries

🍁Dentro l'autunno🍂🍁Into the autumn🍂🌕Oche selvatiche in volo ed è subito autunno.Soggetto prediletto dell'arte giapponese...
25/09/2023

🍁Dentro l'autunno🍂
🍁Into the autumn🍂

🌕Oche selvatiche in volo ed è subito autunno.
Soggetto prediletto dell'arte giapponese, le oche selvatiche (kari) sono legate alla stagione autunnale. Compaiono spesso assieme alla luna piena che su questo kimono non c'è, ma cui sembra alludere l'oro delle canne al vento.

🌕Wild geese in flight and it's immediately autumn.
A favourite subject of japanese art, wild geese (kari) are linked to the autumn season. they often appear together with the full moon which is not present on this kimono, but with the gold of the reeds in the wind seem to allude to.

particolare kimono 1310/12761, periodo Meiji
detail 1310/12761, Meiji period

📌29 settembre 2023, ore 19.00🐵 Sulle orme della scimmia in Giappone 🗾📣Visita guidata di Linda Rosin, inclusa nel bigliet...
24/09/2023

📌29 settembre 2023, ore 19.00
🐵 Sulle orme della scimmia in Giappone 🗾
📣Visita guidata di Linda Rosin, inclusa nel biglietto d’ingresso, prenotazione obbligatoria allo 041-5241173.🔴
Visita guidata nell’ambito del progetto Itinerari nel bestiario veneziano, a cura di Stefano Riccioni. Il pubblico potrà scoprire storie e leggende giapponesi legate alla scimmia, con riferimento alle opere del Museo.
Itinerari nel bestiario veneziano è un progetto ideato e curato da Stefano Riccioni, che si propone di mostrare Venezia ai suoi abitanti e ai visitatori, attraverso percorsi tematici basati sulle rappresentazioni delle storie degli animali, valorizzando la cultura e l’arte veneziana – e non solo - e fornendo così un’occasione di conoscenza, salvaguardia e fruizione sostenibile della città. L'iniziativa si avvale della collaborazione tra il Dipartimento di Filosofia e Beni Culturali, il Dipartimento di Studi sull’Asia e sull’Africa Mediterranea e la Direzione Regionale Musei Veneto.

📌29 settembre 2023, ore 18.00🐰Conigli e lepri. Usagi sulla luna 🌕📣Visita guidata di Laura Tonetto, inclusa nel biglietto...
24/09/2023

📌29 settembre 2023, ore 18.00
🐰Conigli e lepri. Usagi sulla luna 🌕
📣Visita guidata di Laura Tonetto, inclusa nel biglietto d’ingresso, prenotazione obbligatoria allo 041-5241173.🔴
Visita guidata nell’ambito del progetto Itinerari nel bestiario veneziano, a cura di Stefano Riccioni. Il pubblico sarà condotto alla scoperta di leggende e significati simbolici di lepri e conigli nell’immaginario giapponese attraverso le opere della collezione.
Itinerari nel bestiario veneziano è un progetto ideato e curato da Stefano Riccioni, che si propone di mostrare Venezia ai suoi abitanti e ai visitatori, attraverso percorsi tematici basati sulle rappresentazioni delle storie degli animali, valorizzando la cultura e l’arte veneziana – e non solo - e fornendo così un’occasione di conoscenza, salvaguardia e fruizione sostenibile della città. L'iniziativa si avvale della collaborazione tra il Dipartimento di Filosofia e Beni Culturali, il Dipartimento di Studi sull’Asia e sull’Africa Mediterranea e la Direzione Regionale Musei Veneto.

Patrimonio in vita al MAO.😎🔝Gli interventi di oggi spiegano come restauri mirati riportino allo splendore originale le o...
23/09/2023

Patrimonio in vita al MAO.😎🔝
Gli interventi di oggi spiegano come restauri mirati riportino allo splendore originale le opere d'arte: paraventi, armature e la portantina per dama.🎨🎌
Si ringrazia per i restauri: Simonetta Capetta (Restart Conservazione dei beni culturali), Enrico De Bortoli, Istituto Veneto per i Beni Culturali, Anna Passarella, Nicola Salvioli, Stefania Sartori, Soseishi s.n.c., Elisa Tovazzi.
Inoltre si ringrazia per la direzione dei lavori la direttrice Marta Boscolo Marchi e per il supporto amministrativo Francesco Maraldo.

museitaliani European Heritage Days (EHD) / Journées européennes du patrimoine (JEP)

📌 23 settembre 2023, Giornate Europee del Patrimonio ➡️ ore 10.15 Marta Boscolo Marchi, Stefania Sartori, Enrico De Bort...
22/09/2023

📌 23 settembre 2023, Giornate Europee del Patrimonio
➡️ ore 10.15
Marta Boscolo Marchi, Stefania Sartori, Enrico De Bortoli
Kumiko, una tecnica ritrovata. Il restauro di un paravento ligneo giapponese
➡️ ore 11.00
Simonetta Capetta, Anna Passarella, Elisa Tovazzi
Il restauro di un’armatura giapponese del Museo d’Arte Orientale
➡️ ore 11.45
Marta Boscolo Marchi, Simonetta Capetta
Onna norimono. Il restauro della portantina giapponese per dama del Museo d’Arte Orientale
🛑 Se non avete ricevuto l'invito, chiamate lo 041-5241173 o mandate una mail a [email protected]

Strade e storie. Paesaggi da Hokusai a Hiroshige 🛤🗾Museo Civico delle Cappuccine, Bagnacavallo (Ra)📌23 settembre 2023 - ...
21/09/2023

Strade e storie. Paesaggi da Hokusai a Hiroshige 🛤🗾
Museo Civico delle Cappuccine, Bagnacavallo (Ra)
📌23 settembre 2023 - 14 gennaio 2024
Inaugurazione:➡ sabato 23 settembre, ore 17.00
Negli spazi del Museo Civico delle Cappuccine di Bagnacavallo (Ra), apre al pubblico la mostra Strade e storie. Paesaggi da Hokusai a Hiroshige, a cura di Davide Caroli.
Quasi 120 le opere esposte: stampe di maestri giapponesi del paesaggio tra i quali Hokusai e Hiroshige affiancate da tsuba, inro ed un prezioso kimono decorati con immagini ispirate alle vedute, per sottolineare quanto l’immaginario paesaggistico influenzasse la cultura giapponese.
La mostra, promossa dal Comune di Bagnacavallo e realizzata grazie alla preziosa collaborazione del MAO di Venezia e al prestito di generosi collezionisti, è accompagnata da un catalogo che include le fotografie di tutte le opere esposte e i testi di Davide Caroli, direttore del Museo Civico delle Cappuccine di Bagnacavallo, di Marta Boscolo Marchi, direttrice del MAO di Venezia e di Marco Fagioli, uno dei massimi studiosi degli autori di stampe giapponesi.
L’esposizione è aperta al pubblico nei seguenti giorni e orari: martedì e mercoledì 15.00-18.00, giovedì 10.00-12.00 e 15.00-18.00, venerdì, sabato e domenica 10.00-12.00 e 15.00-19.00, 1 novembre, 8 dicembre e 6 gennaio 10.00-12.00 e 15.00-19.00; dal 28 settembre al 1 ottobre, in occasione della Festa di San Michele, orario ampliato dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 23.00, domenica 1 ottobre ore 10.00-23-00, chiuso il lunedì, 25 dicembre e 1 gennaio. Ingresso gratuito.
Per informazioni: Tel. +39 0545 280911/13, [email protected].
Per saperne di più: http://www.museocivicobagnacavallo.it/

🤩 Ci siamo quasi...📆 23 settembre 2023, Giornate Europee del Patrimonio📍ore 10.15 Marta Boscolo Marchi, Stefania Sartori...
20/09/2023

🤩 Ci siamo quasi...

📆 23 settembre 2023, Giornate Europee del Patrimonio
📍ore 10.15
Marta Boscolo Marchi, Stefania Sartori, Enrico De Bortoli
Kumiko, una tecnica ritrovata. Il restauro di un paravento ligneo giapponese
📍ore 11.00
Simonetta Capetta, Anna Passarella, Elisa Tovazzi
Il restauro di un’armatura giapponese del Museo d’Arte Orientale
📍ore 11.45
Marta Boscolo Marchi, Simonetta Capetta
Onna norimono. Il restauro della portantina giapponese per dama del Museo d’Arte Orientale
📌Eventi gratuiti su invito, per info: 041-5241173.

Vi aspettiamo!😎


museitaliani European Heritage Days (EHD) / Journées européennes du patrimoine (JEP)

Pagine Zen n. 131 è online! Non perdetevi il nuovo numero! 😎🗞Tra gli approfondimenti trovate un articolo dedicato alle l...
20/09/2023

Pagine Zen n. 131 è online! Non perdetevi il nuovo numero! 😎🗞
Tra gli approfondimenti trovate un articolo dedicato alle lacche di Sala 10 del MAO.🗾

Keiro no hi: la festa del rispetto per gli anziani🌳🌳Keiro no hi: respect for the aged day🌳🌳 🪷Oggi in Giappone si festegg...
18/09/2023

Keiro no hi: la festa del rispetto per gli anziani🌳🌳
Keiro no hi: respect for the aged day🌳🌳

🪷Oggi in Giappone si festeggia il rispetto per le persone anziane. Anche noi celebriamo questo giorno con una bellissima immagine rubata da uno dei nostri splendidi kimono: potenti tartarughe dalla coda lunga che scivolano sulla seta 🐢.
In Giappone la tartaruga è simbolo di lunga vita, addirittura si dice viva fino a mille anni!

🪷Today in Japan is the Respect of the aged day. We too join it with a beautiful image stolen from one of our splendid kimono: powerful long tailed turtles sliding on silk🐢.
In Japan, the turtle is a symbol of long life, it is even said to leave up to a thousand years!

uchikake 1319/12722, periodo Meiji
uchikake 1319/12722, Meiji period

📌 Save the date!📆 23 settembre 2023, Giornate Europee del Patrimonio 🛑ore 10.15 Marta Boscolo Marchi, Stefania Sartori, ...
17/09/2023

📌 Save the date!
📆 23 settembre 2023, Giornate Europee del Patrimonio
🛑ore 10.15
Marta Boscolo Marchi, Stefania Sartori, Enrico De Bortoli
Kumiko, una tecnica ritrovata. Il restauro di un paravento ligneo giapponese
L’intervento analizza le peculiarità di una particolare tecnica di intarsio ligneo, lo yosegi zaiku, molto in voga nell’area di Hakone, in Giappone. Nel paravento recentemente restaurato con fondi dello Stato, questa forma decorativa coesiste con il kumiko, una tecnica di intaglio molto antica, che combina geometria e incastro.
🛑ore 11.00
Simonetta Capetta, Anna Passarella, Elisa Tovazzi
Il restauro di un’armatura giapponese del Museo d’Arte Orientale
Si è da poco concluso il restauro di un’armatura giapponese da parte di Anna Passarella e Simonetta Capetta, nella quale la componente tessile crea un raro motivo decorativo tatewaku, a onde verticali policrome. Lo studio di Elisa Tovazzi analizza le peculiarità del manufatto che il restauro ha valorizzato.
🛑ore 11.45
Marta Boscolo Marchi, Simonetta Capetta
Onna norimono. Il restauro della portantina giapponese per dama del Museo d’Arte Orientale
Recentemente restaurata da RestArt grazie a un finanziamento statale, la portantina giapponese per dama si rivela in tutto il suo splendore. Il restauro ancora una volta svela aspetti inediti della struttura dell’opera ed evidenzia l’importanza della manutenzione costante dei manufatti.
📌Eventi gratuiti su invito, per info: 041-5241173.

museitaliani European Heritage Days (EHD) / Journées européennes du patrimoine (JEP)

L'appuntamento include anche il Museo d'Arte Orientale, vi aspettiamo il 17 settembre! 🙂
16/09/2023

L'appuntamento include anche il Museo d'Arte Orientale, vi aspettiamo il 17 settembre! 🙂

📝Nuovi appuntamenti da segnare in agenda con i Musei Civici di Venezia, che tornano giovedì 3 agosto con Musei in Festa!

📌L’occasione per i residenti dei 44 comuni della Città Metropolitana di Venezia e di Mogliano Veneto di accedere gratuitamente a Palazzo Ducale e Museo Correr con il percorso integrato che comprende il Museo Archeologico Nazionale e le Sale Monumentali della Biblioteca Nazionale Marciana, alla Galleria Internazionale d’Arte Moderna a Ca' Pesaro con il percorso integrato con il Museo d’Arte Orientale di Venezia, a Ca' Rezzonico – Museo del Settecento Veneziano, al Museo del Vetro di Murano, al Museo di Storia Naturale di Venezia Giancarlo Ligabue, al Museo di Palazzo Mocenigo, al Museo di Palazzo Fortuny, al Museo del Merletto di Burano e a Casa di Carlo Goldoni.

👉🏻Prossimi appuntamenti fissati per il 14 e 17 settembre, 7 e 15 ottobre, 9 novembre e 17 dicembre!

Scopri di più 🔗 https://bit.ly/MuseiInFesta2023

Oggi al MAO lezione sull'urushi (la lacca giapponese) tenuta dal maestro Kenta Takeshige e Simonetta Capetta.Grazie a tu...
14/09/2023

Oggi al MAO lezione sull'urushi (la lacca giapponese) tenuta dal maestro Kenta Takeshige e Simonetta Capetta.
Grazie a tutti per la partecipazione!
UrushiLab

Vi aspettiamo domani! 😊
13/09/2023

Vi aspettiamo domani! 😊

L'appuntamento include anche il Museo d'Arte Orientale, vi aspettiamo il 14 settembre 😉!
12/09/2023

L'appuntamento include anche il Museo d'Arte Orientale, vi aspettiamo il 14 settembre 😉!

📝Nuovi appuntamenti da segnare in agenda con i Musei Civici di Venezia, che tornano giovedì 3 agosto con Musei in Festa!

📌L’occasione per i residenti dei 44 comuni della Città Metropolitana di Venezia e di Mogliano Veneto di accedere gratuitamente a Palazzo Ducale e Museo Correr con il percorso integrato che comprende il Museo Archeologico Nazionale e le Sale Monumentali della Biblioteca Nazionale Marciana, alla Galleria Internazionale d’Arte Moderna a Ca' Pesaro con il percorso integrato con il Museo d’Arte Orientale di Venezia, a Ca' Rezzonico – Museo del Settecento Veneziano, al Museo del Vetro di Murano, al Museo di Storia Naturale di Venezia Giancarlo Ligabue, al Museo di Palazzo Mocenigo, al Museo di Palazzo Fortuny, al Museo del Merletto di Burano e a Casa di Carlo Goldoni.

👉🏻Prossimi appuntamenti fissati per il 14 e 17 settembre, 7 e 15 ottobre, 9 novembre e 17 dicembre!

Scopri di più 🔗 https://bit.ly/MuseiInFesta2023

📌 Save the date!📅 Giovedì 14 settembre 2023 ore 16.00Simonetta Capetta, Kenta TakeshigeUrushi. La lacca giapponese e le ...
11/09/2023

📌 Save the date!
📅 Giovedì 14 settembre 2023 ore 16.00
Simonetta Capetta, Kenta Takeshige
Urushi. La lacca giapponese e le sue tecniche
Se non avete ricevuto l'invito, chiamate lo 041-5241173 o mandate una mail a [email protected]
UrushiLab

🏺✨ Le splendide porcellane cinesi sang de boeuf esposte in Sala XII sono la perfetta occasione per ammirare uno dei cinq...
10/09/2023

🏺✨ Le splendide porcellane cinesi sang de boeuf esposte in Sala XII sono la perfetta occasione per ammirare uno dei cinque colori principali (wuse) legati alla cultura artistica cinese. 🔴 In particolare il rosso era associato alla gioia e alle festività, come ad esempio il Capodanno, e si credeva avesse il potere di contrastare le forze malvagie.👹

🏺✨ The wonderful Chinese porcelains sang de boeuf showed in Room 12 are the perfect occasion to admire one of the five main colors (wuse) related to the Chinese artistic culture. 🔴 In particular, the red was linked to joy and celebrations, like the New Year, and it was believed that it had the power to counter the evil forces.👹

ph: inv. n. 3100/6358, porcellana, ambito cinese, prima metà XVIII sec.
ph: inv. n. 3100/6358, porcelain, Chinese area, first half of 18th century

Dalla Cina al Giappone 💮💮 From China to Japan Tutto è riferito alla Cina in questo inrō giapponese, dalla tecnica della ...
09/09/2023

Dalla Cina al Giappone 💮💮 From China to Japan
Tutto è riferito alla Cina in questo inrō giapponese, dalla tecnica della lacca rossa intagliata, alla scena figurativa: Kikujido, attorniato da crisantemi, tiene in mano un rotolo con le sacre parole del Buddha📜. D’origine cinese è anche il motivo geometrico sullo sfondo, lo shokkō, basato sull’ottagono.🛑
Everything alludes to China in this Japanese inrō, from the carved red lacquer technique to the figurative scene: Kikujido, surrounded by chrysanthemums, holds a scroll 📜 with the Buddha's sacred words in his hand. The geometric motif in the background, the shokkō, based on the octagon, comes from China, too.🛑
Ph: 4112, lacca rossa, Giappone, XVIII sec.
Ph: 4112, red lacquer, Japan, 18th cent.

Volete rimanere aggiornati sugli eventi del Museo d’Arte Orientale di Venezia?😎Vi piacerebbe ricevere in maniera esclusi...
08/09/2023

Volete rimanere aggiornati sugli eventi del Museo d’Arte Orientale di Venezia?😎
Vi piacerebbe ricevere in maniera esclusiva gli inviti agli eventi?📆
Iscrivetevi alla newsletter del MAO, scrivendo nell’oggetto “CONFERMA ISCRIZIONE” a:
📌 [email protected]
Do you want to stay updated on events at the Museum of Oriental Art of Venice?😎
Would you like to receive exclusive invitations to events?📆
Subscribe to the MAO newsletter by writing in the subject “CONFIRM SUBSCRIPTION” to: 📌 [email protected]

07/09/2023

📌 Save the date!
📅 Giovedì 14 settembre 2023, ore 16.00
Simonetta Capetta, Kenta Takeshige
Urushi, la lacca giapponese e le sue tecniche

Simonetta Capetta e Kenta Takeshige introdurranno l’antica tecnica della lacca giapponese, la sua storia e le aree e l’attività di produzione in Giappone. L’intervento sarà in lingua inglese con traduzione consecutiva. L’intervento è svolto in collaborazione con Guild LacArt e Urushi Lab.
🖌 Evento gratuito su invito, per info: 0415241173

Collezione statale di oggetti d'arte orientale - National collection of art pieces from East Asia

🤩Finisce l'estate e tornano a trovarci i Giovani Esploratori delle Arti, ispirati da tamburi, shō e shamisen!🪘🪈🪕Didattic...
05/09/2023

🤩Finisce l'estate e tornano a trovarci i Giovani Esploratori delle Arti, ispirati da tamburi, shō e shamisen!🪘🪈🪕
Didatticando Direzione regionale Musei Veneto

🎒 Pronti a portare le classi al Museo?!?Abbiamo tante proposte gratuite in serbo per voi attivando una semplice convenzi...
04/09/2023

🎒 Pronti a portare le classi al Museo?!?
Abbiamo tante proposte gratuite in serbo per voi attivando una semplice convenzione tra scuola e Museo. Come fare? Scorrete le immagini per scoprirlo... 😉
Vi aspettiamo!!! 🤩
📌 Ricordate: per la semplice visita guidata basta una mail al Museo! 📨
________________________________________________
Referenti: M. Boscolo Marchi e E. A. de Concini
[email protected]
[email protected]
041-5241173, 041-2967628


Direzione regionale Musei Veneto Didatticando

Indirizzo

Sestiere Santa Croce, 2076 (Fondamenta De Ca' Pesaro)
Venice
30135

Orario di apertura

Martedì 10:00 - 17:00
Mercoledì 10:00 - 17:00
Giovedì 10:00 - 17:00
Venerdì 10:00 - 17:00
Sabato 10:00 - 17:00
Domenica 10:00 - 17:00

Telefono

+390415241173

Notifiche

Lasciando la tua email puoi essere il primo a sapere quando Museo d'Arte Orientale Venezia pubblica notizie e promozioni. Il tuo indirizzo email non verrà utilizzato per nessun altro scopo e potrai annullare l'iscrizione in qualsiasi momento.

Contatta Il Museo

Invia un messaggio a Museo d'Arte Orientale Venezia:

Video

Condividi

Digitare

Our Story

Situato nell’antico palazzo della famiglia Pesaro a San Stae, progettato da Baldassarre Longhena e affacciato sul Canal Grande, il Museo costituisce una della più importanti collezioni mondiali di arte giapponese del periodo Edo. Le opere sono state raccolte dal Principe Enrico di Borbone, Conte di Bardi, durante il suo viaggio intorno al mondo compiuto tra il 1887 ed il 1889. Si tratta di più di 17.000 pezzi tra i quali spade e pugnali, armature giapponesi, delicate lacche e preziose porcellane, con ampie sezioni dedicate all’arte cinese e indonesiana. Orari d'apertura: invernale (novembre-marzo) da martedì a domenica ore 10:30 - 16:30; estivo (aprile-ottobre) da martedì a domenica ore 10:30 - 18:00; chiuso il lunedì - la biglietteria chiude 30 minuti prima. Biglietto integrato con la Galleria Internazionale d'Arte Moderna: intero € 10,00; ridotto € 7,50 gratuito per residenti e nati nel comune di Venezia, bambini dai 0 ai 5 anni, portatori di handicap, guide autorizzate. Come arrivare: servizio ACTV linea 1 fermata San Stae

AVVISO AL PUBBLICO! IL MUSEO È TEMPORANEAMENTE CHIUSO PER LAVORI DI MANUTENZIONE ************************************************************ Located in the ancient palace owned by the Pesaro Family at San Stae, designed by Baldassarre Longhena and facing the Grand Canal, the Museum represents one of the most important collections of Japanese art of the Edo period in the world. The objects have been collected by Prince Henry of Borbone, Count of Bardi, during his travel around the world between 1887 and 1889. More than 17,000 pieces, among which swords and daggers, Japanese armours, delicate lacquered objects and precious porcelains, with wide sections dedicated to Chinese and Indonesian art. Opening Hours: Winter (November-March) from Tuesday to Sunday h 10:30 am - 4:30 pm; Summer (April-October) from Tuesday to Sunday h 10:30 am - 6:00 pm; closed on Monday - ticket office closes 30 minutes earlier. Ticket valid for both Oriental Art Museum and International Modern Art Gallery: full price € 10,00; reduced € 7,50; free entrance for Venetian residents and natives, children aged 0-5, disabled people, authorized guides. How to get here: ACTV waterbus line 1, San Stae stop

NOTICE TO VISITORS! THE MUSEUM IS TEMPORARILY CLOSED DUE TO MAINTENANCE WORKS

Musei nelle vicinanze