Museo di Torcello - Venezia

Museo di Torcello - Venezia Esposizione dei contenuti e degli eventi del Museo di Torcello. Il museo è diviso nelle sezioni: archeologica, medievale e moderna Vedi altri eventi della provincia di Venezia nella pagina:
https://www.facebook.com/pages/Cultura-Venezia-Culturaveneziait/120636648028099
(9)

Normali funzionamento

⭐ Mosaico di testa d'angelo ⭐Conoscete la sua #storia?Il frammento musivo raffigura una testa di angelo rivolto alla sua...
21/07/2021

⭐ Mosaico di testa d'angelo ⭐
Conoscete la sua #storia?

Il frammento musivo raffigura una testa di angelo rivolto alla sua sinistra. Grosse tessere di varie sfumature di rosa disegnano il volto. Al di sotto delle accentuate arcate sopraccigliari sono presenti grandi occhi percorsi da pupille nere mentre un naso schiacciato e ricurvo è contornato da tessere nere. La chioma è costituita dall'alternanza di tessere scure e oro ed è cinta da un diadema bianco.

Tale frammento è stato riconosciuto come parte dell'originario mosaico absidale della chiesa di San Michele in Africisco a Ravenna, commissionata da Giuliano Argentario e conclusa nel 545 (I. Andreescu Treadgold 1990). La testa in esame era pertinente all'Arcangelo Michele del catino absidale alla destra di Cristo. Nel 1843 il mosaico fu acquistato da Federico Guglielmo IV di Prussia. L'operazione di stacco fu commissionata a Francesco Pajaro il quale fece trasportare il mosaico a Venezia dove fu sottoposto alle operazioni di restauro ad opera di Giovanni Moro.

Questi, oltre a realizzare una ricostruzione arbitraria di varie parti del manufatto, sostituì alcune parti originali con copie. Dopo tale operazione il mosaico partì alla volta di Berlino dove tuttora è esposto all'interno del Bode-Museum (n. d'inventario 6642). Delle parti originali sottratte sono state individuate oltre alle due teste di angelo del museo di Torcello (numeri di inventario 1092 e 1093) la testa di Cristo al Victoria and Albert Museum e probabilmente un angelo a figura intera dall'arco trionfale, oggi conservato all'Ermitage.

#Torcello
#museo
#Ravenna
#sanservolo
#mosaico
#visitveneto

⭐ Mosaico di testa d'angelo ⭐
Conoscete la sua #storia?

Il frammento musivo raffigura una testa di angelo rivolto alla sua sinistra. Grosse tessere di varie sfumature di rosa disegnano il volto. Al di sotto delle accentuate arcate sopraccigliari sono presenti grandi occhi percorsi da pupille nere mentre un naso schiacciato e ricurvo è contornato da tessere nere. La chioma è costituita dall'alternanza di tessere scure e oro ed è cinta da un diadema bianco.

Tale frammento è stato riconosciuto come parte dell'originario mosaico absidale della chiesa di San Michele in Africisco a Ravenna, commissionata da Giuliano Argentario e conclusa nel 545 (I. Andreescu Treadgold 1990). La testa in esame era pertinente all'Arcangelo Michele del catino absidale alla destra di Cristo. Nel 1843 il mosaico fu acquistato da Federico Guglielmo IV di Prussia. L'operazione di stacco fu commissionata a Francesco Pajaro il quale fece trasportare il mosaico a Venezia dove fu sottoposto alle operazioni di restauro ad opera di Giovanni Moro.

Questi, oltre a realizzare una ricostruzione arbitraria di varie parti del manufatto, sostituì alcune parti originali con copie. Dopo tale operazione il mosaico partì alla volta di Berlino dove tuttora è esposto all'interno del Bode-Museum (n. d'inventario 6642). Delle parti originali sottratte sono state individuate oltre alle due teste di angelo del museo di Torcello (numeri di inventario 1092 e 1093) la testa di Cristo al Victoria and Albert Museum e probabilmente un angelo a figura intera dall'arco trionfale, oggi conservato all'Ermitage.

#Torcello
#museo
#Ravenna
#sanservolo
#mosaico
#visitveneto

E' stato un piacere collaborare con gli amici del Museo d'Arte della Città di Ravenna!Abbiamo dato in prestito ai colleg...
12/07/2021

E' stato un piacere collaborare con gli amici del Museo d'Arte della Città di Ravenna!

Abbiamo dato in prestito ai colleghi di #ravenna un frammento di mosaico raffigurante la testa dell’Arcangelo Michele del VI secolo che, ora, è sulla via del ritorno!

#torcello
#museo
#arte
#mosaico
#sanservolo

Città Metropolitana di Venezia

⭐ Un po' di storia...⭐"(...)’isola nel passato doveva essere affollata da molti uomini. Molte dovevano essere le case, l...
07/07/2021

⭐ Un po' di storia...⭐

"(...)’isola nel passato doveva essere affollata da molti uomini. Molte dovevano essere le case, le attività commerciali, gli spazi artigianali.

Numerosi gli alberi e le vele delle navi all’attracco. Molte dovevano essere le chiese. Le antiche cronache descrivono così Torcello e le isole della laguna nel pieno medioevo.

L’abbondanza di genti e mezzi si rifl ette nella ricchezza e nello scintillio dei mosaici di Basilica di Santa Maria Assunta (Torcello)."

#torcello
#venezia
#visitveneto
#sanservolo

D. Calaon - Quando Torcello era abitata
Foto: liveInVenice

⭐ Un po' di storia...⭐

"(...)’isola nel passato doveva essere affollata da molti uomini. Molte dovevano essere le case, le attività commerciali, gli spazi artigianali.

Numerosi gli alberi e le vele delle navi all’attracco. Molte dovevano essere le chiese. Le antiche cronache descrivono così Torcello e le isole della laguna nel pieno medioevo.

L’abbondanza di genti e mezzi si rifl ette nella ricchezza e nello scintillio dei mosaici di Basilica di Santa Maria Assunta (Torcello)."

#torcello
#venezia
#visitveneto
#sanservolo

D. Calaon - Quando Torcello era abitata
Foto: liveInVenice

⭐LA STORIA DEL MUSEO⭐"Il Museo nasce nel 1870 per iniziativa di Luigi Torelli, ex Prefetto di Venezia, per salvare dalla...
23/06/2021

⭐LA STORIA DEL MUSEO⭐

"Il Museo nasce nel 1870 per iniziativa di Luigi Torelli, ex Prefetto di Venezia, per salvare dalla dispersione il patrimonio artistico di #Torcello e per raccogliervi i reperti trovati nelle isole adiacenti e nella vicina terraferma.

Nel 1872 il Museo fu donato alla Provincia di Venezia e affidato alla direzione di Nicolò Battaglini già collaboratore di Torelli. Gli subentrò Cesare Augusto Levi che proseguì la raccolta dei reperti locali e introdusse nel Museo oggetti della sua collezione personale. Nel 1887 acquistò e restaurò il Palazzo dell’Archivio sistemandovi le raccolte archeologiche in quello che chiamò il Museo dell’Estuario e che donò alla Provincia. Il 14 maggio 1889 ebbe luogo l’inaugurazione del Museo Provinciale.

Con la direzione di Luigi Conton (dal 1909), di Adolfo Callegari (fino al 1948) e di Giulia Fogolari (dal 1949) le collezioni furono riordinate più volte ed organizzate nelle due attuali sezioni: la medievale e moderna nel Palazzo del Consiglio e l’archeologica nel Palazzo dell’Archivio. In anni più recenti la Provincia di Venezia – oggi Città Metropolitana di Venezia – oltre al restauro dei due edifici ha curato la catalogazione e lo studio scientifico del patrimonio museale in collaborazione con il Ministero dei Beni Culturali, l’Università Ca’ Foscari e la Regione del Veneto."

#torcello
#venezia
#museo
#visitveneto

⭐LA STORIA DEL MUSEO⭐

"Il Museo nasce nel 1870 per iniziativa di Luigi Torelli, ex Prefetto di Venezia, per salvare dalla dispersione il patrimonio artistico di #Torcello e per raccogliervi i reperti trovati nelle isole adiacenti e nella vicina terraferma.

Nel 1872 il Museo fu donato alla Provincia di Venezia e affidato alla direzione di Nicolò Battaglini già collaboratore di Torelli. Gli subentrò Cesare Augusto Levi che proseguì la raccolta dei reperti locali e introdusse nel Museo oggetti della sua collezione personale. Nel 1887 acquistò e restaurò il Palazzo dell’Archivio sistemandovi le raccolte archeologiche in quello che chiamò il Museo dell’Estuario e che donò alla Provincia. Il 14 maggio 1889 ebbe luogo l’inaugurazione del Museo Provinciale.

Con la direzione di Luigi Conton (dal 1909), di Adolfo Callegari (fino al 1948) e di Giulia Fogolari (dal 1949) le collezioni furono riordinate più volte ed organizzate nelle due attuali sezioni: la medievale e moderna nel Palazzo del Consiglio e l’archeologica nel Palazzo dell’Archivio. In anni più recenti la Provincia di Venezia – oggi Città Metropolitana di Venezia – oltre al restauro dei due edifici ha curato la catalogazione e lo studio scientifico del patrimonio museale in collaborazione con il Ministero dei Beni Culturali, l’Università Ca’ Foscari e la Regione del Veneto."

#torcello
#venezia
#museo
#visitveneto

⭐I nostri nuovi orari!⭐✅a partire da giovedì 17 giugno saremo aperti con orario 10,30 – 17,30 (ultima entrata alle ore 1...
14/06/2021

⭐I nostri nuovi orari!⭐

✅a partire da giovedì 17 giugno saremo aperti con orario 10,30 – 17,30 (ultima entrata alle ore 17,00).
✅saremo chiusi il lunedì (giorno di chiusura)

❗️Inoltre...il 18 – 19 – 20 giugno (venerdì, sabato e domenica) il nostro #museo aderisce alle GIORNATE EUROPEE DELL'ARCHEOLOGIA 2021 con entrata per tutti i visitatori a prezzo ridotto (€ 1,50)❗️

Vi aspettiamo!

#torcello
#giornateeuropeearcheologia

⭐I nostri nuovi orari!⭐

✅a partire da giovedì 17 giugno saremo aperti con orario 10,30 – 17,30 (ultima entrata alle ore 17,00).
✅saremo chiusi il lunedì (giorno di chiusura)

❗️Inoltre...il 18 – 19 – 20 giugno (venerdì, sabato e domenica) il nostro #museo aderisce alle GIORNATE EUROPEE DELL'ARCHEOLOGIA 2021 con entrata per tutti i visitatori a prezzo ridotto (€ 1,50)❗️

Vi aspettiamo!

#torcello
#giornateeuropeearcheologia

⭐Apertura 5 e 6 giugno ⭐ Cari amici,sabato 5 e domenica 6 saremo aperti!✔L’orario di apertura va dalle ore 10.30 alle or...
04/06/2021

⭐Apertura 5 e 6 giugno ⭐

Cari amici,
sabato 5 e domenica 6 saremo aperti!

✔L’orario di apertura va dalle ore 10.30 alle ore 17.30 con ultimo ingresso alle ore 17.00.

✔Non e' piu' obbligatoria la prenotazione!

Vi aspettiamo...e non scordate la mascherina!

⭐Apertura 5 e 6 giugno ⭐

Cari amici,
sabato 5 e domenica 6 saremo aperti!

✔L’orario di apertura va dalle ore 10.30 alle ore 17.30 con ultimo ingresso alle ore 17.00.

✔Non e' piu' obbligatoria la prenotazione!

Vi aspettiamo...e non scordate la mascherina!

Cari amici,ecco gli orari dei prossimi giorni:✅ saremo aperti dal 28 maggio al 2 giugno (Basilica di S. Maria Assunta di...
27/05/2021

Cari amici,
ecco gli orari dei prossimi giorni:

✅ saremo aperti dal 28 maggio al 2 giugno (Basilica di S. Maria Assunta di Torcello inclusa) con il consueto orario estivo dalle 10,30 alle 17,30 (ultima entrata alle ore 17,00).

Non dimenticate la mascherina!
Vi aspettiamo!!!

#museo
#torcello
#sanservolo
Città Metropolitana di Venezia

Cari amici,
ecco gli orari dei prossimi giorni:

✅ saremo aperti dal 28 maggio al 2 giugno (Basilica di S. Maria Assunta di Torcello inclusa) con il consueto orario estivo dalle 10,30 alle 17,30 (ultima entrata alle ore 17,00).

Non dimenticate la mascherina!
Vi aspettiamo!!!

#museo
#torcello
#sanservolo
Città Metropolitana di Venezia

⭐ Lucerne in argilla ⭐Risalgono al I secolo d.C. queste lucerne in argilla, a becco triangolare con volute, esposte nel ...
26/05/2021

⭐ Lucerne in argilla ⭐

Risalgono al I secolo d.C. queste lucerne in argilla, a becco triangolare con volute, esposte nel nel nostro #museo

"La l. (λύχνος, lychnus, lucerna) è un utensile nel quale si brucia, per produrre la luce, olio o sego per mezzo di uno stoppino. L'invenzione della l. data da tempi remoti: una pietra in forma di coppa trovata nella grotta La Mouthe è stata infatti definita una lucerna. Accanto alla l. si mantenne anche la candela, non però in Grecia, ma in Italia, dove una estesa industria della cera favorì la sua fabbricazione e, per conseguenza, lo sviluppo dei suoi accessori, come i candelabri (v.)."

Fonte: Treccani

#museo
#torcello
#venezia

⭐ Lucerne in argilla ⭐

Risalgono al I secolo d.C. queste lucerne in argilla, a becco triangolare con volute, esposte nel nel nostro #museo

"La l. (λύχνος, lychnus, lucerna) è un utensile nel quale si brucia, per produrre la luce, olio o sego per mezzo di uno stoppino. L'invenzione della l. data da tempi remoti: una pietra in forma di coppa trovata nella grotta La Mouthe è stata infatti definita una lucerna. Accanto alla l. si mantenne anche la candela, non però in Grecia, ma in Italia, dove una estesa industria della cera favorì la sua fabbricazione e, per conseguenza, lo sviluppo dei suoi accessori, come i candelabri (v.)."

Fonte: Treccani

#museo
#torcello
#venezia

Si riapre!Da sabato 22 e domenica 23 maggio il Museo di Torcello riapre al pubblico ed è pronto ad accogliere i visitato...
18/05/2021

Si riapre!
Da sabato 22 e domenica 23 maggio il Museo di Torcello riapre al pubblico ed è pronto ad accogliere i visitatori nelle due sezioni espositive.

Per questo primo fine settimana di ripartenza, l’ingresso sarà gratuito, ma con obbligo di prenotazione che va effettuata telefonicamente entro le ore 18 di venerdì 21 maggio, chiamando lo 041 2765001 o via mail all’[email protected] .

Gli accessi saranno fissati in base alla disponibilità di posti per fasce orarie. L’orario di apertura va dalle ore 10.30 alle ore 17.30 con ultimo ingresso alle ore 17.00.

Vi aspettiamo!
#torcello
#sanservolo
#visitveneto
#venezia

⭐Silenzio lagunare ⭐Hai perso gli appuntanti della rassegna "SILENZIO LAGUNARE"?Nessun problema!Collegandoti  al canale ...
18/05/2021

⭐Silenzio lagunare ⭐

Hai perso gli appuntanti della rassegna "SILENZIO LAGUNARE"?
Nessun problema!
Collegandoti al canale #youtube
➡️https://bit.ly/3uU8cVH potrei visionare i video degli incontri organizzati online!

Buona visione!

#sanservolo
#torcello
#silenziolagunare

Historic - Città Metropolitana di Venezia

⭐Silenzio lagunare ⭐

Hai perso gli appuntanti della rassegna "SILENZIO LAGUNARE"?
Nessun problema!
Collegandoti al canale #youtube
➡️https://bit.ly/3uU8cVH potrei visionare i video degli incontri organizzati online!

Buona visione!

#sanservolo
#torcello
#silenziolagunare

Historic - Città Metropolitana di Venezia

⏳ Un po' di storia ⏳"Il museo di #torcello ha una storia antica: nasce nel 1870, pochi anni dopo l'unificazione del Vene...
12/05/2021

⏳ Un po' di storia ⏳

"Il museo di #torcello ha una storia antica: nasce nel 1870, pochi anni dopo l'unificazione del Veneto al Regno d'Italia, quando il conte Luigi Torelli, allora Prefetto di Venezia, acquistò e restaurò, sottraendolo al degrado e all'abbandono, il trecentesco Palazzo del Consiglio per farne il centro di raccolta di reperti rinvenuti a Torcello, nelle isole adiacenti e nella vicina terraferma." (Wikipedia)

#museo
#visitvenice
#visitveneto
#venezia
Città Metropolitana di Venezia

☀ LE PAROLE DEL SILENZIO ☀sesto ed ultimo appuntamento della rassegna "SILENZIO LAGUNARE"🕐Quandomercoledì 5 maggio  2021...
03/05/2021

☀ LE PAROLE DEL SILENZIO ☀
sesto ed ultimo appuntamento della rassegna "SILENZIO LAGUNARE"

🕐Quando
mercoledì 5 maggio 2021 ore 18.30

➡Relatore
Paolo Ruffilli "LE PAROLE DEL SILENZIO"

Poeta, è presente nelle maggiori antologie degli ultimi decenni. Tra i suoi libri
di poesia: Piccola colazione (1987), Diario di Normandia (1990), Camera oscura (1992), Nuvole (1995), La gioia e il lutto (2001), Le stanze del cielo (2008), Affari di cuore (2011), Natura morta (2012), Variazioni sul tema (2014

⭐Per partecipare?
L’incontro si svolgerà sulla piattaforma Teams, tramite questo link:
➡️ http://bit.ly/silenzio-lagunare

L'evento fa parte di un ciclo di 6 incontri on line dal titolo “Silenzio lagunare”, organizzato nell’ambito del progetto Interreg. Historic in collaborazione con la Città Metropolitana di Venezia
#sanservolo
#torcello
#silenziolagunare

☀ LE PAROLE DEL SILENZIO ☀
sesto ed ultimo appuntamento della rassegna "SILENZIO LAGUNARE"

🕐Quando
mercoledì 5 maggio 2021 ore 18.30

➡Relatore
Paolo Ruffilli "LE PAROLE DEL SILENZIO"

Poeta, è presente nelle maggiori antologie degli ultimi decenni. Tra i suoi libri
di poesia: Piccola colazione (1987), Diario di Normandia (1990), Camera oscura (1992), Nuvole (1995), La gioia e il lutto (2001), Le stanze del cielo (2008), Affari di cuore (2011), Natura morta (2012), Variazioni sul tema (2014

⭐Per partecipare?
L’incontro si svolgerà sulla piattaforma Teams, tramite questo link:
➡️ http://bit.ly/silenzio-lagunare

L'evento fa parte di un ciclo di 6 incontri on line dal titolo “Silenzio lagunare”, organizzato nell’ambito del progetto Interreg. Historic in collaborazione con la Città Metropolitana di Venezia
#sanservolo
#torcello
#silenziolagunare

☀ IL SILENZIO CIRCONDA LA PAROLA ☀Siamo al quinto appuntamento della rassegna "SILENZIO LAGUNARE"🕐Quandomercoledì 28 apr...
26/04/2021

☀ IL SILENZIO CIRCONDA LA PAROLA ☀

Siamo al quinto appuntamento della rassegna "SILENZIO LAGUNARE"

🕐Quando
mercoledì 28 aprile 2021 ore 18.30
➡Relatore
Giovanna Rosadini - "IL SILENZIO CIRCONDA LA PAROLA"

Poetessa. Ha pubblicato la raccolta Il sistema limbico (Atelier 2008) e altre poesie in riviste e antologie collettive. Per Einaudi ha pubblicato la raccolta Unità di
risveglio (2010) e ha curato l'antologia Nuovi poeti italiani 6 (2012). Sempre per
Einaudi, ha pubblicato la raccolta Fioriture capovolte (2018)

⭐Per partecipare?
L’incontro si svolgerà sulla piattaforma Teams, tramite questo link:
➡️ http://bit.ly/silenzio-lagunare
L'evento fa parte di un ciclo di 6 incontri on line dal titolo “Silenzio lagunare”, organizzato nell’ambito del progetto Interreg. Historic in collaborazione con la Città Metropolitana di Venezia

#sanservolo
#torcello
#silenziolagunare

☀ IL SILENZIO CIRCONDA LA PAROLA ☀

Siamo al quinto appuntamento della rassegna "SILENZIO LAGUNARE"

🕐Quando
mercoledì 28 aprile 2021 ore 18.30
➡Relatore
Giovanna Rosadini - "IL SILENZIO CIRCONDA LA PAROLA"

Poetessa. Ha pubblicato la raccolta Il sistema limbico (Atelier 2008) e altre poesie in riviste e antologie collettive. Per Einaudi ha pubblicato la raccolta Unità di
risveglio (2010) e ha curato l'antologia Nuovi poeti italiani 6 (2012). Sempre per
Einaudi, ha pubblicato la raccolta Fioriture capovolte (2018)

⭐Per partecipare?
L’incontro si svolgerà sulla piattaforma Teams, tramite questo link:
➡️ http://bit.ly/silenzio-lagunare
L'evento fa parte di un ciclo di 6 incontri on line dal titolo “Silenzio lagunare”, organizzato nell’ambito del progetto Interreg. Historic in collaborazione con la Città Metropolitana di Venezia

#sanservolo
#torcello
#silenziolagunare

☀ Tormenti della parola e del silenzio ☀Eccoci al quarto appuntamento della rassegna "SILENZIO LAGUNARE"🕐Quandomercoledì...
12/04/2021

☀ Tormenti della parola e del silenzio ☀

Eccoci al quarto appuntamento della rassegna "SILENZIO LAGUNARE"

🕐Quando
mercoledì 14 aprile 2021 ore 18.30

➡Relatore
Antonio Riccardi - "Tormenti della parola e del silenzio"
È un poeta, scrittore e critico letterario italiano. È stato direttore letterario della #Mondadori.
Per le sue opere ha ricevuto, tra gli altri, il Premio Dessì, il Premio Brancati, il Premio Mondello e il Premio LericiPea.
Da gennaio 2017 è direttore editoriale della casa editrice Società editrice milanese (SEM), fondata da Riccardo Cavallero

⭐Per partecipare?
L’incontro si svolgerà sulla piattaforma Teams, tramite questo link:
➡️ http://bit.ly/silenzio-lagunare

L'evento fa parte di un ciclo di 6 incontri on line dal titolo “Silenzio lagunare”, organizzato nell’ambito del progetto Interreg. Historic in collaborazione con la Città Metropolitana di Venezia

#sanservolo
#torcello
#silenziolagunare

☀ Tormenti della parola e del silenzio ☀

Eccoci al quarto appuntamento della rassegna "SILENZIO LAGUNARE"

🕐Quando
mercoledì 14 aprile 2021 ore 18.30

➡Relatore
Antonio Riccardi - "Tormenti della parola e del silenzio"
È un poeta, scrittore e critico letterario italiano. È stato direttore letterario della #Mondadori.
Per le sue opere ha ricevuto, tra gli altri, il Premio Dessì, il Premio Brancati, il Premio Mondello e il Premio LericiPea.
Da gennaio 2017 è direttore editoriale della casa editrice Società editrice milanese (SEM), fondata da Riccardo Cavallero

⭐Per partecipare?
L’incontro si svolgerà sulla piattaforma Teams, tramite questo link:
➡️ http://bit.ly/silenzio-lagunare

L'evento fa parte di un ciclo di 6 incontri on line dal titolo “Silenzio lagunare”, organizzato nell’ambito del progetto Interreg. Historic in collaborazione con la Città Metropolitana di Venezia

#sanservolo
#torcello
#silenziolagunare

Indirizzo

Piazza Torcello
Venice
30142

Orario di apertura

Lunedì 10:30 - 17:30
Martedì 10:30 - 17:30
Sabato 10:30 - 17:30
Domenica 10:30 - 17:30

Telefono

+39041730761

Notifiche

Lasciando la tua email puoi essere il primo a sapere quando Museo di Torcello - Venezia pubblica notizie e promozioni. Il tuo indirizzo email non verrà utilizzato per nessun altro scopo e potrai annullare l'iscrizione in qualsiasi momento.

Contatta Il Museo

Invia un messaggio a Museo di Torcello - Venezia:

Storia dell'isola

Le ricerche archeologiche fanno ritenere che l’isola di Torcello fosse abitata in epoca romana e inserita in un sistema territoriale che faceva perno sulla città di Altino, da cui (a partire dal II secolo a.C.) si diramava un’organizzata rete stradale e un percorso per acque interne, attraverso la laguna, che permetteva la comunicazione con Ravenna.

I fiumi navigabili consentivano di raggiungere le città interne e gli sbocchi portuali sui lidi la comunicazione con il mare aperto.

In una tale organizzazione le isole lagunari dovevano fornire approdi e stazioni intermedie ed essere quindi popolate, anche se si trattava con ogni probabilità di insediamenti di uomini dediti alla caccia, alla pesca e alla raccolta del sale.

Non è da escludere che le isole ospitassero in epoca imperiale anche delle ville suburbane come riportato in alcuni versi del poeta latino Marziale.

Musei nelle vicinanze