Museo Basilica S. Maria delle Grazie

Museo Basilica S. Maria delle Grazie Il museo conserva opere di arte sacra dal sec. XIV al XIX fra cui una Annunciazione su tavola di Fra Giovanni Angelico
(4)

Aperto con modifiche al servizio

03/09/2020

Avviso importante per tutti i visitatori:
Causa emergenza Covid il museo della Basilica, riaperto lo scorso 24 Giugno, con orario ridotto al mercoledì e giovedì fino al 31 agosto, dal 1 settembre estende l’orario di apertura dal GIOVEDÌ ALLA DOMENICA, di mattina dalle 10 alle 13 e di pomeriggio dalle 15 alle 18.30 per poter consentire all’utenza locale e ai turisti italiani e stranieri una maggiore fruibilità. Qualora ci fossero visite guidate di gruppi, turisti che vengano da lontano per vedere il capolavoro dell’Annunciazione, e’ possibile scrivere una mail all’indirizzo [email protected] e cercheremo di venir loro incontro per un’apertura straordinaria.

"Il museo ha questo intento, anche educativo, di rendere edotti i parlanti italiani del patrimonio che li riguarda in qu...
03/09/2020
Ecco come sarà il nuovo Museo della Lingua Italiana a Firenze

"Il museo ha questo intento, anche educativo, di rendere edotti i parlanti italiani del patrimonio che li riguarda in quanto parlanti, e quindi favorirne un uso più controllato, più sensibile alla norma".

Luca Serianni, a capo della Commissione nazionale che si occupa della sua progettazione, racconta come sarà il Museo della Lingua Italiana con sede a Firenze

Anche il Museo della Basilica ha avuto il piacere e l’onore di ospitare il critico d’arte Daverio diversi anni fa e ne c...
02/09/2020

Anche il Museo della Basilica ha avuto il piacere e l’onore di ospitare il critico d’arte Daverio diversi anni fa e ne conserva un ricordo eccezionale, una mente libera e fuori dal comune, indipendente e acuto, brillante e appassionato, coinvolgente e saggiamente critico! Addio Philippe, ad maiora!

Philippe Daverio è morto questa notte all'istituto dei Tumori di Milano lo storico dell'arte Philippe Daverio (Mulhouse, 17 ottobre 1949 – Milano, 2 Settembre 2020). Docente e saggista, Grande divulgatore e amico di musei Italiani :(

Che idea geniale...l'arte tradotta in musica, due discipline che dialogano e si esprimono ciascuno con il proprio lingua...
24/08/2020
Kima: Color in 360. Il progetto della National Gallery X | Artribune

Che idea geniale...l'arte tradotta in musica, due discipline che dialogano e si esprimono ciascuno con il proprio linguaggio donando un unico e molteplice messaggio...

Sviluppato da Analema Group per la residenza di National Gallery X il collettivo ha sviluppato un'esperienza online che permette di muoversi tra suoni e colori dei capolavori dell'arte

Un amore inquieto. Il delicato ma ininterrotto rapporto tra arte e religione in un interessante libro di Giuliano Zanchi...
23/08/2020
Immagini e storia cristiana nel libro di Giuliano Zanchi

Un amore inquieto. Il delicato ma ininterrotto rapporto tra arte e religione in un interessante libro di Giuliano Zanchi sul potere e la forza delle immagini.

Il rapporto tra le immagini e la religione è al centro del nuovo libro di Giuliano Zanchi, direttore scientifico del Museo Diocesano di Bergamo

Avviso importante per tutti i visitatori:Causa emergenza Covid il museo della Basilica, riaperto lo scorso 24 Giugno, e’...
14/08/2020

Avviso importante per tutti i visitatori:
Causa emergenza Covid il museo della Basilica, riaperto lo scorso 24 Giugno, e’ visitabile nel mese di agosto solo il mercoledì e il giovedì dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18.30, mentre resta chiuso negli altri giorni. Ci auguriamo di poter estendere l’orario alla domenica e tornare all’orario consueto prima possibile. Ci scusiamo per il disagio, indipendente dalla nostra volontà. Qualora ci fossero visite guidate di gruppi, turisti che vengano da lontano per vedere il capolavoro dell’Annunciazione, e’ possibile chiamare il seguente numero (3384167717) e cercheremo di venir loro incontro per un’apertura straordinaria.

Una questione di cui è gente riflettere ed attivarsi anche nella nostra piccola realtà territoriale museale...
27/07/2020
Digitalizzazione e musei, sondaggio NEMO: solo il 20% delle collezioni è online, mancano i fondi

Una questione di cui è gente riflettere ed attivarsi anche nella nostra piccola realtà territoriale museale...

Al fine di identificare le sfide che i musei in Europa devono affrontare nella digitalizzazione delle loro collezioni, NEMO - la rete delle organizzazioni dei musei europei - ha condotto un sondaggio sulla digitalizzazione e sul copyright. I risultati e le raccomandazioni sono stati raccolti in un r...

19/07/2020

Omaggio all’Annunciazione del Beato Angelico di Elisabetta Valgiusti per la riapertura del Museo della Basilica di S. Maria delle Grazie

18/07/2020

Omaggio a Beato Angelico in occasione della riapertura del Museo della Basilica grazie alla regista Elisabetta Valgiusti.

Una partnership sempre più preziosa e necessaria, fatti salvi i principi museologici fondamentali aldilà di quelli puram...
13/07/2020
La società Dunning & Partners | Artribune

Una partnership sempre più preziosa e necessaria, fatti salvi i principi museologici fondamentali aldilà di quelli puramente commerciali...

La Dunning & Partners mette in contatto aziende e istituzioni culturali, sviluppando un modello di business che permetta a entrambi di beneficiare della collaborazione

Come ridisegnare le nostre città, investire in cultura, rivedere le logiche del turismo di massa...
27/06/2020
È il momento di ripensare al turismo. Ok ma come?

Come ridisegnare le nostre città, investire in cultura, rivedere le logiche del turismo di massa...

Dopo il lockdown è tempo di rivedere le logiche del turismo, per evitare che si torni a un prima impossibile da ripetere

#succede al MuseodellaBasilicaS.MariadelleGrazieOggi all’indomani della riapertura del Museo dopo l’emergenza Covid ospi...
25/06/2020

#succede al MuseodellaBasilicaS.MariadelleGrazie
Oggi all’indomani della riapertura del Museo dopo l’emergenza Covid ospitiamo la regista romana Elisabetta Valgiusti che sta preparando un documentario su Beato Angelico per filmare l’ Annunciazione esposta nel Museo della Basilica di S. Maria delle Grazie!
#registialmuseodellabasilica#documentari#BeatoAngelicofilmato

20/06/2020
RIAPRONO I MUSEI DEL VALDARNO

Finalmente riaprono i battenti i musei del Sistema Museale del Valdarno e per primi i musei di san Giovanni Valdarno in occasione della festa del patrono il 24 di Giugno, festa di San Giovanni Battista. Nel rispetto delle norme di igiene e sicurezza previste per i musei dalla Regione Toscana vi invitiamo a tornare nel nostro museo della Basilica e a riappropriarvi di ciò che vi e’ più mancato a causa di tre mesi di chiusura forzata, respiriamo la nostra aria, fatta di arte, fede e cultura!!!!

I musei del Sistema museale del Valdarno Superiore

Comune San Giovanni Valdarno
19/06/2020

Comune San Giovanni Valdarno

#Musei ✅ Quale miglior data per riaprire i musei a San Giovanni Valdarno se non il 24 giugno?

Dal prossimo mercoledì il Museo delle Terre Nuove, Casa Masaccio | Arte Contemporanea - San Giovanni Valdarno e il Museo Basilica S. Maria delle Grazie riaprono le loro porte ai visitatori e lo fanno in totale sicurezza.

Mercoledì 24 giugno i musei saranno aperti dalle ore 17:00, mentre a partire dal 25 giugno seguiranno i seguenti orari di apertura:

🎨 Museo delle Terre Nuove Nuove (Palazzo d'Arnolfo)
Da martedi a venerdi: 15:00 - 19:00
sabato domenica e festivi: 10:00-13:00 e 15:00 19:00 Numero massimo visitatori presenti: 20
Info e prenotazioni: [email protected] tel. 055-9126283

🎨 Museo Casa Masaccio (Corso Italia)
Da martedi a sabato: 15:00 - 19:00
domenica e festivi: 10:00 - 13:00 e 15:00 - 19:00
Numero massimo visitatori presenti: 10
Info e prenotazioni: [email protected] tel. 055-9126283

🎨 Museo della Basilica S. Maria delle Grazie
da mercoledi a giovedi: 10:00 - 13:00 e 15:00 - 18:30
Numero massimo visitatori presenti: 16
info e prenotazioni: [email protected]

Gli ingressi sono contingentati e i musei rispettano le disposizioni governative per il conenitmento del contagio da virus Covid-19 presenti nel DPCM 17 maggio 2020 e nei suoi allegati, oltre che le misure contenute nelle normative regionali attive:

❌ Obbligo di indossare la mascherina per i cittadini con età maggiore di 6 anni.

❌ Obbligo di mantenimento della distanza interpersonale di almeno 1 metro.

❌ Detersione delle mani e utilizzo di soluzioni disinfettanti.

❌ Vietato l'ingresso con temperatura corporea superiore ai 37,5° o in presenza di sintomi influenzali.

#comunesgv

TASTE FOOD, SAVE ART: una cena dallo chef FILIPPO SAPORITO alla Leggenda dei Frati a Firenze nella splendida cornice del...
19/06/2020
Come andare a cena da un grande chef e salvare un’opera d’arte

TASTE FOOD, SAVE ART: una cena dallo chef FILIPPO SAPORITO alla Leggenda dei Frati a Firenze nella splendida cornice del giardino di Villa Bardini per curare un capolavoro unico come l'Annunciazione del Beato Angelico. Grazie a Part e a Maddalena Salerno per questa occasione preziosa offerta al Museo della Basilica di S.Maria delle Grazie di San Giovanni Valdarno. Un contributo davvero essenziale per la salvezza del nostro patrimonio artistico unico al mondo!

Il progetto lanciato da pArt "Taste food, Save art" permette di partecipare alla raccolta fondi per il restauro di un'opera acquistando una cena gourmet. A Milano, Roma e Firenze

Sfida al barocco, una bella mostra alla Venaria Reale...aiutiamo le mostre e i musei a ripartire, ne abbiamo tutti un gr...
10/06/2020
200 capolavori per raccontare il Barocco. Finalmente la mostra

Sfida al barocco, una bella mostra alla Venaria Reale...aiutiamo le mostre e i musei a ripartire, ne abbiamo tutti un gran bisogno!

Avrebbe dovuto inaugurare a marzo, ma è stata rimandata per via dell'emergenza. La Reggia di Venaria in Piemonte ha riaperto con una bellissima mostra sul Barocco, con prestiti provenienti da tutto il

..."il migliore restauro è quello che sa applicare l’arte di rinunciare all’arte come espressione, per mettere in risalt...
08/06/2020
Il restauro o l’arte di rinunciare all’arte

..."il migliore restauro è quello che sa applicare l’arte di rinunciare all’arte come espressione, per mettere in risalto l’espressione artistica dei beni culturali oggetto delle sue cure".

Quale legame c'è tra il restauro e la conoscenza dell'arte?

Santa Caterina e la liberazione dall'epidemia per uscirne rinnovati e più forti...
07/06/2020

Santa Caterina e la liberazione dall'epidemia per uscirne rinnovati e più forti...

Preghiera a S. Caterina per la liberazione dall'epidemia. Prayer to St. Catherine to free us from the epidemic.

O Caterina, mirabile per l’amorosa cura che nutristi verso tutti i sofferenti e i derelitti del mondo, guarda con materna tenerezza il popolo che la divina Provvidenza ha affidato alla tua protezione e liberalo per la tua potente intercessione dal terribile flagello che lo affligge e lo attanaglia e conducilo sulla via della speranza verso orizzonti di serenità e di pace nella Grazia del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.

O Catherine, so admirable for the loving care that you showed towards all the suffering and poor in the world, look now with maternal tenderness on the people that divine Providence has entrusted to your protection and free us with your powerful intercession from the terrible scourge that now afflicts and grips the world and lead everyone on the path of hope towards horizons of serenity and peace. In the name of the Father and of the Son and of the Holy Spirit. Amen.

Quando l'emergenza stimola la creatività....DANZATORI, ACROBATI, SCHERMITRICI E CANTANTI LIRICHE RIVIVONO LA QUARANTENA,...
03/06/2020
Fase 2: riaprono i Musei Reali di Torino | Artribune

Quando l'emergenza stimola la creatività....

DANZATORI, ACROBATI, SCHERMITRICI E CANTANTI LIRICHE RIVIVONO LA QUARANTENA, MA ALL’INTERNO DI UN MUSEO. SUCCEDE NEL VIDEOCLIP GIRATO TRA LE SALE DEI MUSEI REALI DI TORINO PER LANCIARE I SUOI NUOVI CONTENUTI DIGITALI IN REALTÀ VIRTUALE

Una piattaforma online presenta un video girato tra le sale dei musei torinesi, spot dei nuovi contenuti a realtà virtuale

Aspettando dopo la pandemia la rivoluzione nell'arte come quella di Giotto e soprattutto del grande Masaccio...
01/06/2020
Abbiamo bisogno di un nuovo Masaccio?

Aspettando dopo la pandemia la rivoluzione nell'arte come quella di Giotto e soprattutto del grande Masaccio...

Quali effetti avrà la pandemia sull'arte? Limiterà la spinta creativa o farà emergere figure innovative come quella di Masaccio per il suo tempo?

Peccato che ci sia  voluto una crisi del genere per capirlo, speriamo sia stata una vera lezione e che davvero non si ri...
31/05/2020
Coronavirus, Franceschini: la crisi ha fatto capire l'importanza di investire in cultura, non si torna indietro

Peccato che ci sia voluto una crisi del genere per capirlo, speriamo sia stata una vera lezione e che davvero non si ritorni indietro...

“Tutte le crisi portano con sé conseguenze negative e opportunità di cambiamento, anche questa ha portato nelle nostre vite una serie di elementi che potrebbero essere un’occasione per correggere alcuni stili di vita e alcuni sviluppi che sembravano inesorabili delle nostre economie, cambiare ...

Dal Museo di San Marco condividiamo le bellissime immagini di Beato Angelico sul “miracolo” della Pentecoste...oggi il v...
31/05/2020

Dal Museo di San Marco condividiamo le bellissime immagini di Beato Angelico sul “miracolo” della Pentecoste...oggi il vero miracolo sarebbe riuscire a parlare tutti una stessa lingua del cuore, abbracciarci con le parole e in questo restare uniti!
#abbracciamociconleparole#perunaPestecostedelcuore#unospiritosolo

Oggi si celebra la #Pentecoste, la discesa dello Spirito Santo sugli apostoli e Maria riuniti nel Cenacolo, cinquanta giorni dopo la Pasqua. #BeatoAngelico ha dipinto la Pentecoste in due occasioni, negli ultimi anni della sua vita, in un arco di tempo che va dal primo soggiorno romano (1445-49) all'ultima permanenza a Firenze (1450-52), prima del secondo viaggio a Roma, dove morirà nel 1455. Si tratta di due tavole lignee non grandi: un’anta del Trittico Corsini (Roma, Gallerie Nazionali Barberini Corsini) e un pannello dell’Armadio degli argenti (Firenze Museo di San Marco). Il Trittico, probabilmente, era destinato alla devozione privata di qualche illustre esponente del convento domenicano della Minerva a Roma, forse il cardinale Juan de Torquemada. L’ Armadio degli argenti, invece, fu commissionato da Piero de’ Medici per conservare i preziosi ex-voto del tabernacolo della Santissima Annunziata a Firenze. I soggetti presentano evidenti analogie. Il Cenacolo è rappresentato come un vano sopraelevato e aperto, con i discepoli e Maria (al centro, frontale e ieratica), sui quali è sceso lo Spirito Santo (la colomba, le lingue di fuoco); in basso, figure vestite all'orientale, ebrei e pagani, si avvicinano alla porta, meravigliati di sentire parlare i discepoli di Gesù nelle loro diverse lingue native.
Beato Angelico si ispira chiaramente alla Pentecoste affrescata nel 1365-67 da Andrea di Bonaiuto nella sala capitolare del convento domenicano di Santa Maria Novella a Firenze, meglio nota come Cappellone degli Spagnoli. Nelle immagini, le due opere di Beato Angelico (prima la Pentecoste Corsini e poi quella degli Argenti) e l’affresco trecentesco di Andrea di Bonaiuto.

Oggi celebriamo la pulzella d’Orleans, la grande Giovanna d’Arco!
30/05/2020

Oggi celebriamo la pulzella d’Orleans, la grande Giovanna d’Arco!

30 maggio 2020: la nostra pagina è in festa per l'onomastico della curatrice, che da piccola veniva festeggiata il 24 giugno (san Giovanni battista), ma poi ha scelto di mettersi sotto la protezione della Pulzella d'Orléans, Giovanna d'Arco (in francese Jeanne d'Arc, in francese medio Jehanne Darc; Domrémy, 1412– Rouen, 30 maggio 1431).
Condannata al rogo dagli inglesi dopo un processo per eresia annullato pochi anni dopo da papa Callisto III, fu beatificata nel 1909 da Pio X e canonizzata nel 1920 da Benedetto XV.
Giovanna è patrona della Francia, da lei difesa con le armi in pugno, ma anche della radio e della telegrafia, in quanto sentiva delle "voci celestiali" che la incitavano alla lotta.
La ricordiamo con la statua equestre in bronzo dorato di Emmanuel Frémiet (1824–1910) in Place des Pyramides a Parigi (1874). Lo scultore scelse come modella una fanciulla di Domrémy, Aimée Girod (1856–1937), mentre il sito ove sorge il monumento non è lontano dal luogo in cui Giovanna fu ferita durante il fallito assalto a Parigi. Altre città ospitano copie della statua: Nancy in Francia, New Orleans, Philadelphia e Portland negli Stati Uniti d'America, Melbourne in Australia.

Una bellissima idea soprattutto per il monitoraggio dello stato di conservazione delle opere oltre che per un modo diver...
30/05/2020
Le opere della Galleria dell'Accademia di Firenze in digitale | Artribune

Una bellissima idea soprattutto per il monitoraggio dello stato di conservazione delle opere oltre che per un modo diverso di vederle, uno "zoom" che rende visibile ciò che è invisibile a distanza. Peccato che i costi siano molto alti!!!

Con il supporto di Haltadefinizione, la Galleria dell'Accademia di Firenze ha avviato il processo di digitalizzazione di oltre 50 opere, presto fruibili online

Un'esperienza tutta da condividere per docenti e operatori museali...due elementi che vanno quasi sempre di pari passo g...
30/05/2020
L'arte? Si insegnava a distanza pure prima del contagio

Un'esperienza tutta da condividere per docenti e operatori museali...due elementi che vanno quasi sempre di pari passo grazie alla efficacia e importanza della didattica, in cui per professione e per passione mi ritrovo pienamente...

Didattica e arte, quindi Didatticarte. Abbiamo intervistato la fondatrice del seguitissimo blog per studenti e docenti.

Indirizzo

Piazza Masaccio, 8
San Giovanni Valdarno
52027

Orario di apertura

Mercoledì 15:00 - 18:30
Mercoledì 10:00 - 13:00
Giovedì 15:00 - 18:30
Giovedì 10:00 - 13:00

Telefono

+390559123735

Notifiche

Lasciando la tua email puoi essere il primo a sapere quando Museo Basilica S. Maria delle Grazie pubblica notizie e promozioni. Il tuo indirizzo email non verrà utilizzato per nessun altro scopo e potrai annullare l'iscrizione in qualsiasi momento.

Contatta Il Museo

Invia un messaggio a Museo Basilica S. Maria delle Grazie:

Video

Digitare

Musei nelle vicinanze


Altro San Giovanni Valdarno musei

Vedi Tutte