San Gimignano Musei

San Gimignano Musei A S. Gimignano, perla d'urbanistica medievale, con le sue celebri torri ti attendono anche:
Duomo
Musei Civici
Palazzo Comunale
Torre Grossa
Pinacoteca
Museo Archeologico
Spezieria di Santa Fina
Galleria d'Arte Moderna e Contemporanea
San Lorenzo in Ponte
(19)

Normali funzionamento

San Gimignano Bandiera Arancione Touring Club Italiano !La certificazione che premia i borghi eccellenti dell’entroterra...
14/07/2021

San Gimignano Bandiera Arancione Touring Club Italiano !

La certificazione che premia i borghi eccellenti dell’entroterra italiano🇮🇹 ha assegnate le Bandiere Arancioni del Touring Club Italiano per il triennio 2021-2023, tra conferme e nuove entrate, si allunga l'elenco delle destinazioni eccellenti, mete ideali per l'estate!

Comune di San Gimignano

San Gimignano riceve la Bandiera Arancione Touring Club Italiano.

Orgogliosi di essere una città accogliente.

🎉 Riapre la mostra Hinthial - L'Ombra di San GimignanoIngresso solo su prenotazione: +39 0577 286300 sangimignanomusei@o...
06/07/2021

🎉 Riapre la mostra Hinthial - L'Ombra di San Gimignano

Ingresso solo su prenotazione: +39 0577 286300 [email protected]

🎉 Riapre la mostra Hinthial - L'Ombra di San Gimignano

Ingresso solo su prenotazione: +39 0577 286300 [email protected]

Dal 1° luglio il Duomo di #SanGimignano ed il Museo d'Arte Sacra ti attendono TUTTI i giorni con orario:📍lunedì-venerdì ...
02/07/2021

Dal 1° luglio il Duomo di #SanGimignano ed il Museo d'Arte Sacra ti attendono TUTTI i giorni con orario:
📍lunedì-venerdì 10.00-18.30
📍sabato 10.00-18.00
📍domenica 12.30-18.30
Ultimo ingresso consentito 30 min. prima della chiusura.

Comune di San Gimignano
Opera Laboratori

Nel basso Medioevo l'usura era largamente praticata dai mercanti di #SANGIMIGNANO ma era fermamente condannata dalla Chi...
30/06/2021

Nel basso Medioevo l'usura era largamente praticata dai mercanti di #SANGIMIGNANO ma era fermamente condannata dalla Chiesa.
Ne troviamo testimonianza nell'INFERNO affrescato da TADDEO DI BARTOLO (1362 - 1422) nel #DUOMO della città a cavallo dell'ultimo decennio del '300 ed il primo del '400, posto sulla parete sinistra della prima campata della chiesa. Una composizione sicuramente ispirata all'Inferno descritto da #DANTE ALIGHIERI nella DIVINA COMMEDIA.

Nella scena centrale del registro intermedio dell'affresco sono illustrate con dovizia di particolari le pene riservate agli usurai.
In alto a sinistra, un avido strozzino che per soldi, richiedendo interessi abnormi, aveva soffocato la vita di coloro cui aveva prestato denaro, è adesso strangolato con la corda che regge la sua scarsella di monete, simbolo del suo peccato.
Sotto di lui un secondo usuraio è condannato a ingozzarsi dello sterco del diavolo, metafora del denaro che tanto aveva desiderato e inseguito nella vita terrena. Poiché era disposto a tutto pur di possederlo, così come voleva accaparrarselo e tenerlo nelle sue bisacce, adesso per similitudine è costretto a ingoiarlo senza posa, rendendo il suo corpo un osceno contenitore di quel metallo che credeva tanto prezioso.
Al centro un avido mugnaio. Durante la sua esistenza aveva rubato parte della farina prodotta con il grano che era tenuto a macinare per i suoi clienti. Adesso è ridotto a uno scheletro, da pingue che era durante la vita. Viene ingozzato dai diavoli del macinato che aveva sottratto da vivo, ma stavolta non può più ingrassare. Sulle spalle porta il peso dei suoi peccati, simboleggiato da un pesante sacco di farina. A lui sembra attagliarsi perfettamente il proverbio "la farina del diavolo va tutta in crusca": tutto ciò che è ottenuto con disonestà prima o poi si ritorce contro chi se lo è procurato.
A destra in basso un altro usuraio è legato a un palo, immobilizzato e pugnalato. Da vivo aveva​ metaforicamente ferito l'esistenza​ delle persone che avevano difficoltà a restituire gli esosi interessi del debito. Ora, per analogia, gli spetta per l'eternità la stessa sorte.

A SAN GIMIGNANO LE PENE RISERVATE AGLI USURAI NEL MEDIOEVO

Nel basso Medioevo l'USURA era largamente praticata dai mercanti di SAN GIMIGNANO ma era fermamente condannata dalla Chiesa.

Ne troviamo testimonianza nell'INFERNO affrescato da TADDEO DI BARTOLO (1362 - 1422) nel DUOMO della città a cavallo dell'ultimo decennio del Trecento ed il primo del Quattrocento, posto sulla parete sinistra della prima campata della chiesa. Una composizione sicuramente ispirata all'Inferno come immaginato da Gregorio Magno e a quello descritto da DANTE ALIGHIERI nella DIVINA COMMEDIA.

Nella scena centrale del registro intermedio dell'affresco sono illustrate con dovizia di particolari le pene riservate agli usurai.

In alto a sinistra, un avido strozzino che per soldi, richiedendo interessi abnormi, aveva soffocato la vita di coloro cui aveva prestato denaro, è adesso strangolato con la corda che regge la sua scarsella di monete, simbolo del suo peccato.

Sotto di lui un secondo usuraio è condannato a ingozzarsi dello sterco del diavolo, metafora del denaro che tanto aveva desiderato e inseguito nella vita terrena. Poiché era disposto a tutto pur di possederlo, così come voleva accaparrarselo e tenerlo nelle sue bisacce, adesso per similitudine è costretto a ingoiarlo senza posa, rendendo il suo corpo un osceno contenitore di quel metallo che credeva tanto prezioso.

Al centro un avido mugnaio. Durante la sua esistenza aveva rubato parte della farina prodotta con il grano che era tenuto a macinare per i suoi clienti. Adesso è ridotto a uno scheletro, da pingue che era durante la vita. Viene ingozzato dai diavoli del macinato che aveva sottratto da vivo, ma stavolta non può più ingrassare. Sulle spalle porta il peso dei suoi peccati, simboleggiato da un pesante sacco di farina. A lui sembra attagliarsi perfettamente il proverbio "la farina del diavolo va tutta in crusca": tutto ciò che è ottenuto con disonestà prima o poi si ritorce contro chi se lo è procurato.

A destra in basso un altro usuraio è legato a un palo, immobilizzato e pugnalato. Da vivo aveva​ metaforicamente ferito l'esistenza​ delle persone che avevano difficoltà a restituire gli esosi interessi del debito. Ora, per analogia, gli spetta per l'eternità la stessa sorte.

San Gimignano is not a "museum city", it is not a "monument city", static and imposing, despite its great charm, but it ...
23/06/2021

San Gimignano is not a "museum city", it is not a "monument city", static and imposing, despite its great charm, but it is above all a "human city". Come and discover it!

#repost 👏
@david_pistolesI

San Gimignano is not a "museum city", it is not a "monument city", static and imposing, despite its great charm, but it is above all a "human city". Come and discover it!

#repost 👏
@david_pistolesI

16/06/2021
Alle 18.30 segui la diretta on line "immaginare Dante. Tra testo e immagine" con il Prof. Marchesi la Dott.ssa Marilena ...
16/06/2021

Alle 18.30 segui la diretta on line "immaginare Dante. Tra testo e immagine" con il Prof. Marchesi la Dott.ssa Marilena Caciorgna.

Alle 18.30 segui la diretta on line "immaginare Dante. Tra testo e immagine" con il Prof. Marchesi la Dott.ssa Marilena Caciorgna.

c'e' solo l'imbarazzo della scelta!
10/06/2021

c'e' solo l'imbarazzo della scelta!

Complesso della Collegiata, Duomo e Museo di Arte Sacra e Complesso dei Musei Civici: tutto in un unico Pass!!Il comples...
04/06/2021
SAN GIMIGNANO PASS

Complesso della Collegiata, Duomo e Museo di Arte Sacra e Complesso dei Musei Civici: tutto in un unico Pass!!

Il complesso dei Musei Civici comprende il Palazzo Comunale e la Torre Grossa che, per la loro eccezionalità nel panorama storico-artistico europeo, costituiscono, insieme al Duomo interamente affrescato, il fulcro dal quale si diparte ogni itinerario.

https://www.vivaticket.com/it/biglietto/san-gimignano-pass/155090

Il complesso di Santa Chiara (Museo Archeologico, Spezieria di Santa Fina e Galleria d’arte moderna e contemporanea “Raffaele De Grada”) è momentaneamente chiuso per lavori di ristrutturazione

Complesso della Collegiata, Duomo e Museo di Arte Sacra e Complesso dei Musei Civici Il complesso dei Musei Civici comprende il Palazzo Comunale e la Torre Grossa che, per la loro eccezionalità nel panorama storico-artistico europeo, costituiscono, insieme al Duomo interamente affre...

Visitors are universally spellbound when they discover San Gimignano. The reason for this lays in the well-preserved feu...
17/05/2021

Visitors are universally spellbound when they discover San Gimignano. The reason for this lays in the well-preserved feudal atmosphere and appearance from the Middle Ages with its architectural integrity and original intact urban layout .

Visitors are universally spellbound when they discover San Gimignano. The reason for this lays in the well-preserved feudal atmosphere and appearance from the Middle Ages with its architectural integrity and original intact urban layout .

Idee per il weekend? 📣Con il ticket unico "San Gimignano Pass" potrai accedere all’intero itinerario La San Gimignano di...
06/05/2021

Idee per il weekend? 📣

Con il ticket unico "San Gimignano Pass" potrai accedere all’intero itinerario La San Gimignano di Dante!
Partendo dal Palazzo Comunale (Sala Dante e Camera del Podestà), continuerai nel Duomo e alla Chiesa di San Lorenzo in Ponte, fino alla Biblioteca Comunale e Archivio Storico di San Gimignano. Nel percorso sono inseriti anche Porta San Giovanni, Palazzo della Cancelleria e la Rocca, dove potrai visitare il "Vernaccia Wine Experience".

ℹ 0577 286300 [email protected]

Comune di San Gimignano Pro Loco San Gimignano

Idee per il weekend? 📣

Con il ticket unico "San Gimignano Pass" potrai accedere all’intero itinerario La San Gimignano di Dante!
Partendo dal Palazzo Comunale (Sala Dante e Camera del Podestà), continuerai nel Duomo e alla Chiesa di San Lorenzo in Ponte, fino alla Biblioteca Comunale e Archivio Storico di San Gimignano. Nel percorso sono inseriti anche Porta San Giovanni, Palazzo della Cancelleria e la Rocca, dove potrai visitare il "Vernaccia Wine Experience".

ℹ 0577 286300 [email protected]

Comune di San Gimignano Pro Loco San Gimignano

📣 Si riparte!Sabato 1° maggio riapre il Duomo di San Gimignano e Sabato 8 maggio riapriranno anche i Musei Civici.Vi asp...
28/04/2021

📣 Si riparte!
Sabato 1° maggio riapre il Duomo di San Gimignano e
Sabato 8 maggio riapriranno anche i Musei Civici.
Vi aspettiamo, in sicurezza!
Repost David Pistolesi👏🏻

San Gimignano Comune di San Gimignano

📣 Si riparte!
Sabato 1° maggio riapre il Duomo di San Gimignano e
Sabato 8 maggio riapriranno anche i Musei Civici.
Vi aspettiamo, in sicurezza!
Repost David Pistolesi👏🏻

San Gimignano Comune di San Gimignano

Pasqua 2021 - AUGURI a tutti voi !In foto, l'opera di Lippo Memmi e della sua bottega: gli affreschi delle “Storie del N...
04/04/2021

Pasqua 2021 - AUGURI a tutti voi !

In foto, l'opera di Lippo Memmi e della sua bottega:
gli affreschi delle “Storie del Nuovo Testamento” nella navata destra della Collegiata di Santa Maria Assunta a San Gimignano.

Pasqua 2021 - AUGURI a tutti voi !

In foto, l'opera di Lippo Memmi e della sua bottega:
gli affreschi delle “Storie del Nuovo Testamento” nella navata destra della Collegiata di Santa Maria Assunta a San Gimignano.

"San Gimignano - non solo Medioevo"....ma anche arte del Novecento italiano – Valerio #Adami, Massimo #Campigli, Carlo #...
29/03/2021

"San Gimignano - non solo Medioevo"..

..ma anche arte del Novecento italiano – Valerio #Adami, Massimo #Campigli, Carlo #Carrà, Felice #Casorati, Giorgio #DeChirico, Filippo #DePisis, Renato #Guttuso, Mario #Mafai, Ennio #Morlotti, Fausto #Pirandello, Mario #Sironi, Ardengo #Soffici.
📍Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea “Raffaele De Grada”

Carlo Carrà, Marina con veliero e capanni, 1954.

"San Gimignano - non solo Medioevo"..

..ma anche arte del Novecento italiano – Valerio #Adami, Massimo #Campigli, Carlo #Carrà, Felice #Casorati, Giorgio #DeChirico, Filippo #DePisis, Renato #Guttuso, Mario #Mafai, Ennio #Morlotti, Fausto #Pirandello, Mario #Sironi, Ardengo #Soffici.
📍Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea “Raffaele De Grada”

Carlo Carrà, Marina con veliero e capanni, 1954.

25.03.2021 Dantedì - 700 anni dalla morte di Dante AlighieriUna delle stanze più famose all'interno del palazzo è la Sal...
25/03/2021

25.03.2021 Dantedì - 700 anni dalla morte di Dante Alighieri

Una delle stanze più famose all'interno del palazzo è la Sala di #Dante. Vi si riuniva il Consiglio Generale. Fu chiamata così perché proprio qui, nel 1300, il grande poeta fiorentino Dante Alighieri, arrivato a #SanGimignano come ambasciatore, incitò la città e il Podestà a partecipare alla Lega Guelfa in #Toscana.

La sala è decorata con scene di caccia, tornei e figure allegoriche, ma è celebre soprattutto per la grandiosa #Maestà, realizzato da Lippo #Memmi. Il pittore era il cognato di Simone Martini che aveva realizzato un'opera simile nel Palazzo Pubblico di #Siena. Rappresenta la Madonna seduta su un trono, circondata da angeli e santi, e ai suoi piedi si riconosce il Podestà in adorazione.

Il borgo più desiderato della Toscana 🥇
19/03/2021

Il borgo più desiderato della Toscana 🥇

Parlano di noi... e dicono che siamo i più desiderati in Toscana!!

Concediamoci un attimo di sogno.. mentre aspettiamo di potervi accogliere qua sotto il nostro sole e sotto le nostre torri.

12 marzo 2021 - Benedizione di Santa Fina da parte del Cardinale.Nella città di #SanGimignano, beata #Fina, vergine, fin...
12/03/2021

12 marzo 2021 - Benedizione di Santa Fina da parte del Cardinale.

Nella città di #SanGimignano, beata #Fina, vergine, fin dalla tenera età sopportò con invitta pazienza una lunga e grave infermità confidando solo in Dio.

Comune di San Gimignano Pro Loco San Gimignano

12 marzo 2021 - Benedizione di Santa Fina da parte del Cardinale.

Nella città di #SanGimignano, beata #Fina, vergine, fin dalla tenera età sopportò con invitta pazienza una lunga e grave infermità confidando solo in Dio.

Comune di San Gimignano Pro Loco San Gimignano

03/03/2021

Nell'attesa di poter tornare a vivere le eccellenze #UNESCO in Toscana..
La Dottoressa Marilena Caciorgna ci presenta l'affresco di Benozzo Gozzoli nella Collegiata di #SanGimignano.
Comune di San Gimignano
Opera Laboratori

"[...]San Domenico: spazio ideale per creare un modello di gestione sostenibile fondato sul vero valore della cultura”AR...
20/02/2021
Un nuovo centro culturale nell’ex carcere di San Gimignano

"[...]San Domenico: spazio ideale per creare un modello di gestione sostenibile fondato sul vero valore della cultura”
ARTRIBUNE
Andrea Marrucci Sindaco di San Gimignano
Opera Laboratori

Al suo interno sorgeranno spazi espositivi, residenze artistiche, teatri, area convegni e hotel con camere nelle ex celle del convento. Il progetto è innovativo dal punto di vista della rigenerazione urbana

Buongiorno San Gimignano (di bianco vestita)!
13/02/2021

Buongiorno San Gimignano (di bianco vestita)!

Backstage 🎬🔜 la Collegiata di San Gimignano a Linea Verde!!Rai1  Opera Laboratori Comune di San Gimignano
11/02/2021

Backstage 🎬
🔜 la Collegiata di San Gimignano a Linea Verde!!
Rai1 Opera Laboratori Comune di San Gimignano

Backstage 🎬
🔜 la Collegiata di San Gimignano a Linea Verde!!
Rai1 Opera Laboratori Comune di San Gimignano

31 GENNAIO - FESTA DEL SANTO PATRONO DELLA CITTÀ DI SAN GIMIGNANO
31/01/2021

31 GENNAIO - FESTA DEL SANTO PATRONO DELLA CITTÀ DI SAN GIMIGNANO

31 GENNAIO - FESTA DEL SANTO PATRONO DELLA CITTÀ DI SAN GIMIGNANO

"San Gimignano, nuovo futuro per l'ex carcereTre anni per trasformare l'area in una struttura turistico-culturale. Prese...
28/01/2021
San Gimignano, nuovo futuro per l'ex carcere - TGR Toscana

"San Gimignano, nuovo futuro per l'ex carcere
Tre anni per trasformare l'area in una struttura turistico-culturale. Presentato il progetto di restauro e recupero, dopo ben due bandi andati deserti. Venti milioni di euro il costo dell'operazione."
di Andrea Marotta
🎊
Un'arena da mille posti a sedere per teatro e lirica al posto di quella che fu l'ora d'aria per i detenuti, un percorso panoramico per i visitatori da cui ammirare lo skyline di San Gimignano al posto del camminamento di ronda, nuovi spazi pubblici per la collettività, una struttura ricettiva esperienziale con camere ricavate nelle ex celle del convento. E poi ancora un'area convegni e spazi per ospitare botteghe artigianali locali, associazioni, agribar e gallerie multimediali. E' il futuro dell'ex carcere ed ex convento di San Domenico nella celebre città delle torri secondo il progetto di restauro e valorizzazione della vasta area, circa 7mila metri quadri nel cuore del centro storico, di proprietà del Comune di San Gimignano e della Regione Toscana. A suggellare il nuovo futuro la firma del contratto in concessione per 69 anni all'aggiudicatario del bando per il project financing tenutasi nella sala Dante del Palazzo Comunale alla presenza del sindaco di San Gimignano Andrea Marrucci e del presidente di Opera Laboratori Beppe Costa. A realizzare il progetto di recupero infatti sarà Opera Laboratori, con la sua controllata Opera San Gimignano srl che si è aggiudicata il bando pubblicato a seguito degli accordi siglati nel 2011 e 2014 da Comune di San Gimignano, Regione Toscana e Provincia di Siena con Mibact e Agenzia del Demanio per la valorizzazione culturale di un bene demaniale. Il restauro durerà per tre anni con un investimento di 20 milioni di euro e la sfida partirà nella primavera di quest'anno.

Tre anni per trasformare l'area in una struttura turistico-culturale. Presentato il progetto di restauro e recupero, dopo ben due bandi andati deserti. Venti milioni di euro il costo dell'operazione.

GRANDI NOTIZIE !!🎉🎉🎉Giovedì 28 gennaio 2021 appuntamento per la firma del contratto di project financing per la valorizz...
25/01/2021

GRANDI NOTIZIE !!🎉🎉🎉Giovedì 28 gennaio 2021 appuntamento per la firma del contratto di project financing per la valorizzazione dell’ex convento ed ex carcere di San Domenico di #SanGimignano , pubblicato a seguito del primo accordo in Italia siglato nel 2011 con MiBACT e Demanio per la valorizzazione culturale di un bene demaniale.

Nell’occasione Andrea Marrucci Sindaco di San Gimignano , e il Presidente di Opera Laboratori, Beppe Costa, saranno a disposizione della stampa!

Comune di San Gimignano

GRANDI NOTIZIE !!🎉🎉🎉Giovedì 28 gennaio 2021 appuntamento per la firma del contratto di project financing per la valorizzazione dell’ex convento ed ex carcere di San Domenico di #SanGimignano , pubblicato a seguito del primo accordo in Italia siglato nel 2011 con MiBACT e Demanio per la valorizzazione culturale di un bene demaniale.

Nell’occasione Andrea Marrucci Sindaco di San Gimignano , e il Presidente di Opera Laboratori, Beppe Costa, saranno a disposizione della stampa!

Comune di San Gimignano

Indirizzo

Centro
San Gimignano
53037

Notifiche

Lasciando la tua email puoi essere il primo a sapere quando San Gimignano Musei pubblica notizie e promozioni. Il tuo indirizzo email non verrà utilizzato per nessun altro scopo e potrai annullare l'iscrizione in qualsiasi momento.

Contatta Il Museo

Invia un messaggio a San Gimignano Musei:

Video

Musei nelle vicinanze


Altro San Gimignano musei

Vedi Tutte

Commenti

Sono Nato a Sangimignano nel !927 .Mi trovo a Orvieto da 81 anni.La mia famiglia si è trasferita in umbria dall'età di 4 Anni. Ho 92 anni (compiuti il 19 Agosto) Ieri. Sento Tanta nostalgia del mio paese natio. Piero Cambi Facebook Orvieto Piero Cambi Youtube Orvieto.(il mio canale)
Bisognerebbe che qui ci fossero gli orari di apertura e chiusura... Magari ci sono e non li ho visti !? :-)
https://www.youtube.com/watch?v=Tbn32f50M7M Regia di #reporterpercaso Omaggio video a queste bellezze Toscane
San Gimignano