Musei Capitolini

Musei Capitolini La nascita dei Musei Capitolini risale al 1471, quando il papa Sisto IV donò al popolo romano un gruppo di statue bronzee conservate fino ad allora al Laterano, che costituirono il nucleo iniziale della raccolta.
(1)

Il museo pubblico più antico del mondo, fondato nel 1471 da Sisto IV con la donazione al popolo romano dei grandi bronzi lateranensi, si articola nei due edifici che insieme al Palazzo Senatorio delimitano la piazza del Campidoglio, il Palazzo dei Conservatori e il Palazzo Nuovo.

Normali funzionamento

Le sale terrene di Palazzo Caffarelli ai Musei Capitolini ospitano, dal 10 settembre al 31 ottobre 2021, la mostra "Roma...
11/09/2021

Le sale terrene di Palazzo Caffarelli ai Musei Capitolini ospitano, dal 10 settembre al 31 ottobre 2021, la mostra "Roma, l’Eternità nel Futuro" che espone i circa 100 progetti di rigenerazione urbana che Roma Capitale mette in campo per consegnare ai suoi abitanti e turisti una città più sostenibile e attrattiva, aperta e condivisa.
Il percorso espositivo, quasi completamente digitale, si pone l’obiettivo di raccontare in un unico ambiente immersivo costituito da rendering, video e disegni, le circa 100 trasformazioni che coinvolgeranno l’intera città con l’individuazione di nuovi quartieri residenziali sostenibili, la valorizzazione di distretti creativi e produttivi con i loro spazi di aggregazione culturale e sociale, oltre a poli per la ricerca e le start-up.
I progetti sono stati presentati al MIPIM di Cannes, la fiera di riferimento in Europa per il mercato del Real Estate, per rispondere all’esigenza di cambiamento, innovazione e rigenerazione della città.

L'ingresso negli spazi è consentito solo ai possessori di Green Pass (certificazione verde Covid-19) e la capienza delle sale espositive è limitata a massimo 10 persone.
Per maggiori informazioni: www.museicapitolini.org

Le sale terrene di Palazzo Caffarelli ai Musei Capitolini ospitano, dal 10 settembre al 31 ottobre 2021, la mostra "Roma, l’Eternità nel Futuro" che espone i circa 100 progetti di rigenerazione urbana che Roma Capitale mette in campo per consegnare ai suoi abitanti e turisti una città più sostenibile e attrattiva, aperta e condivisa.
Il percorso espositivo, quasi completamente digitale, si pone l’obiettivo di raccontare in un unico ambiente immersivo costituito da rendering, video e disegni, le circa 100 trasformazioni che coinvolgeranno l’intera città con l’individuazione di nuovi quartieri residenziali sostenibili, la valorizzazione di distretti creativi e produttivi con i loro spazi di aggregazione culturale e sociale, oltre a poli per la ricerca e le start-up.
I progetti sono stati presentati al MIPIM di Cannes, la fiera di riferimento in Europa per il mercato del Real Estate, per rispondere all’esigenza di cambiamento, innovazione e rigenerazione della città.

L'ingresso negli spazi è consentito solo ai possessori di Green Pass (certificazione verde Covid-19) e la capienza delle sale espositive è limitata a massimo 10 persone.
Per maggiori informazioni: www.museicapitolini.org

05/09/2021

#AVVISO
Domenica 5 e lunedì 6 settembre i Musei Capitolini e Villa Caffarelli non saranno accessibili al pubblico per motivi di sicurezza legati allo svolgimento di un evento istituzionale di livello internazionale in Campidoglio.

Ercole Combattente (da originale bronzo greco del IV secolo a.C.), Palazzo dei Conservatori, Sala degli Horti di Mecenat...
19/08/2021

Ercole Combattente (da originale bronzo greco del IV secolo a.C.), Palazzo dei Conservatori, Sala degli Horti di Mecenate, Mus#operadelgiorno
🖼 #capolavoricapitolini #operadelgiorno

Ercole Combattente (da originale bronzo greco del IV secolo a.C.), Palazzo dei Conservatori, Sala degli Horti di Mecenate, Mus#operadelgiorno
🖼 #capolavoricapitolini #operadelgiorno

Bartolomeo Cavaceppi riconobbe in questa testa dalle dimensioni monumentali un ritratto di Tolomeo XIII, re d’Egitto tra...
16/08/2021

Bartolomeo Cavaceppi riconobbe in questa testa dalle dimensioni monumentali un ritratto di Tolomeo XIII, re d’Egitto tra il 64 e il 47 a.C., appartenente alla celebre dinastia tolemaica. La giovane figura virile, dai tratti fortemente idealizzati, è stata variamente identificata in epoca successiva come un’effigie dell’amante dell’imperatore Adriano, Antinoo, o del dio greco Apollo.
_
Collezione Torlonia, Testa di Giovane detto Tolomeo
_
In this head of monumental dimensions, Bartolomeo Cavaceppi recognised a portrait of Ptolemy XIII, King of Egypt between 64 and 47 BC, a member of the well-known Ptolemaic dynasty. The young virile figure, with heavily idealised traits, was later variously identified as an effigy of the lover of Emperor Adrian, Antinous, or the Greek god Apollo.
_
Torlonia Marbles. Collecting Masterpieces
www.torloniamarbles.it
#FondazioneTorlonia #TorloniaMarbles © Fondazione Torlonia Electa editore

Bartolomeo Cavaceppi riconobbe in questa testa dalle dimensioni monumentali un ritratto di Tolomeo XIII, re d’Egitto tra il 64 e il 47 a.C., appartenente alla celebre dinastia tolemaica. La giovane figura virile, dai tratti fortemente idealizzati, è stata variamente identificata in epoca successiva come un’effigie dell’amante dell’imperatore Adriano, Antinoo, o del dio greco Apollo.
_
Collezione Torlonia, Testa di Giovane detto Tolomeo
_
In this head of monumental dimensions, Bartolomeo Cavaceppi recognised a portrait of Ptolemy XIII, King of Egypt between 64 and 47 BC, a member of the well-known Ptolemaic dynasty. The young virile figure, with heavily idealised traits, was later variously identified as an effigy of the lover of Emperor Adrian, Antinous, or the Greek god Apollo.
_
Torlonia Marbles. Collecting Masterpieces
www.torloniamarbles.it
#FondazioneTorlonia #TorloniaMarbles © Fondazione Torlonia Electa editore

Ritratto d'uomo con un cane, olio su tela di Bartolomeo Passerotti, Pinacoteca Capitolina, Musei Capitolini.🖼 #capolavor...
13/08/2021

Ritratto d'uomo con un cane, olio su tela di Bartolomeo Passerotti, Pinacoteca Capitolina, Musei Capitolini.

🖼 #capolavoricapitolini #operadelgiorno

Ritratto d'uomo con un cane, olio su tela di Bartolomeo Passerotti, Pinacoteca Capitolina, Musei Capitolini.

🖼 #capolavoricapitolini #operadelgiorno

Amazzone ferita firmata da Sosikles (copia da originale di Policleto, del V secolo a.C.), Salone del Palazzo Nuovo, Muse...
05/08/2021

Amazzone ferita firmata da Sosikles (copia da originale di Policleto, del V secolo a.C.), Salone del Palazzo Nuovo, Musei Capitolini.

🖼 #capolavoricapitolini #operadelgiorno

Amazzone ferita firmata da Sosikles (copia da originale di Policleto, del V secolo a.C.), Salone del Palazzo Nuovo, Musei Capitolini.

🖼 #capolavoricapitolini #operadelgiorno

È stato avviato il restauro dei resti del cranio e difesa di Elephas antiquus rivenuti nel 1932 durante i lavori di real...
04/08/2021

È stato avviato il restauro dei resti del cranio e difesa di Elephas antiquus rivenuti nel 1932 durante i lavori di realizzazione di via dell’Impero, oggi via dei Fori Imperiali, che comportarono lo sbancamento della collina Velia.
L’iniziativa, curata dalla Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, si inquadra nelle attività conservative e di valorizzazione delle Collezioni dell’Antiquarium presso il Museo della Civiltà Romana recentemente riavviate.
L’intervento è realizzato dal laboratorio di restauro dell’Accademia del Poggio di Montevarchi (AR) in previsione del prestito di questo importante reperto alla mostra “La scienza di Roma”, che si inaugurerà al Palazzo delle Esposizioni di Roma il prossimo 11 ottobre.
A oltre 80 anni di distanza dalla chiusura dell’Antiquarium al Celio, dove il fossile fu trasferito subito dopo la scoperta, sarà di nuovo possibile rivedere la testimonianza più imponente del periodo in cui il territorio di Roma era popolato dagli elefanti.

04/08/2021

#Avviso
Dal 6 agosto l’accesso a musei, altri istituti e luoghi della cultura e mostre, è consentito esclusivamente ai soggetti muniti di certificazione verde COVID-19 secondo quanto stabilito dal Decreto Legge n. 105 del 23 luglio 2021.
La certificazione dovrà essere mostrata all’ingresso in formato digitale o cartaceo insieme ad un documento di identità in corso di validità per l’opportuna verifica.
Prima di programmare la visita consulta le modalità d'ingresso nel Sistema Musei di Roma Capitale: bit.ly/modalitàdingresso

Santa Cecilia, olio su tela di Ludovico Carracci, Sala VI, Pinacoteca Capitolina, Musei Capitolini.🖼 #capolavoricapitoli...
27/07/2021

Santa Cecilia, olio su tela di Ludovico Carracci, Sala VI, Pinacoteca Capitolina, Musei Capitolini.

🖼 #capolavoricapitolini #operadelgiorno

Santa Cecilia, olio su tela di Ludovico Carracci, Sala VI, Pinacoteca Capitolina, Musei Capitolini.

🖼 #capolavoricapitolini #operadelgiorno

Anticamente parte della Collezione Giustiniani, la Medusa Torlonia è la replica più pregevole di un modello elaborato in...
22/07/2021

Anticamente parte della Collezione Giustiniani, la Medusa Torlonia è la replica più pregevole di un modello elaborato in età classica, che traeva aspirazione dallo scudo della monumentale statua in oro e avorio della dea Atena realizzata dallo sculture greco Fidia per magnificare il tempio più celebre dell’antica Acropoli ateniese, il Partenone.

_
"I Marmi Torlonia. Collezionare Capolavori" a Villa Caffarelli - Musei Capitolini fino al 9 Gennaio 2022.
www.torloniamarbles.it

#torloniamarbles #fondazionetorlonia
Fondazione Torlonia Electa editore
_
Collezione Torlonia, Medusa tipo Rondanini (dettaglio)
©FondazioneTorlonia, PH Lorenzo De Masi

Anticamente parte della Collezione Giustiniani, la Medusa Torlonia è la replica più pregevole di un modello elaborato in età classica, che traeva aspirazione dallo scudo della monumentale statua in oro e avorio della dea Atena realizzata dallo sculture greco Fidia per magnificare il tempio più celebre dell’antica Acropoli ateniese, il Partenone.

_
"I Marmi Torlonia. Collezionare Capolavori" a Villa Caffarelli - Musei Capitolini fino al 9 Gennaio 2022.
www.torloniamarbles.it

#torloniamarbles #fondazionetorlonia
Fondazione Torlonia Electa editore
_
Collezione Torlonia, Medusa tipo Rondanini (dettaglio)
©FondazioneTorlonia, PH Lorenzo De Masi

Galata Morente (copia romana di scultura ellenistica), scultura in marmo, Sala del Gladiatore, Palazzo Nuovo, Musei Capi...
20/07/2021

Galata Morente (copia romana di scultura ellenistica), scultura in marmo, Sala del Gladiatore, Palazzo Nuovo, Musei Capitolini.

🖼 #capolavoricapitolini #operadelgiorno

Galata Morente (copia romana di scultura ellenistica), scultura in marmo, Sala del Gladiatore, Palazzo Nuovo, Musei Capitolini.

🖼 #capolavoricapitolini #operadelgiorno

Secondo la mitologia fu Perseo a donare la testa di Medusa alla Dea. Atena qui in veste di dea della guerra l’avrebbe fi...
15/07/2021

Secondo la mitologia fu Perseo a donare la testa di Medusa alla Dea. Atena qui in veste di dea della guerra l’avrebbe fissata alla propria corazza come maschera per spaventare i nemici, grazie al potere attribuito alla Gorgone di pietrificare chiunque ne incrociasse lo sguardo.
______

I Marmi Torlonia. Collezionare Capolavori | La grande mostra ai Musei Capitolini
Acquista qui i tuoi biglietti: bit.ly/torloniaBIGLIETTI
Fondazione Torlonia
Torlonia Marbles. Collecting Masterpieces
www.torloniamarbles.it
#torloniamarbles #fondazionetorlonia

Collezione Torlonia, Atena tipo Giustiniani (dettaglio), Ph. Lorenzo De Masi

Secondo la mitologia fu Perseo a donare la testa di Medusa alla Dea. Atena qui in veste di dea della guerra l’avrebbe fissata alla propria corazza come maschera per spaventare i nemici, grazie al potere attribuito alla Gorgone di pietrificare chiunque ne incrociasse lo sguardo.
______

I Marmi Torlonia. Collezionare Capolavori | La grande mostra ai Musei Capitolini
Acquista qui i tuoi biglietti: bit.ly/torloniaBIGLIETTI
Fondazione Torlonia
Torlonia Marbles. Collecting Masterpieces
www.torloniamarbles.it
#torloniamarbles #fondazionetorlonia

Collezione Torlonia, Atena tipo Giustiniani (dettaglio), Ph. Lorenzo De Masi

Unico esemplare in bronzo della collezione Torlonia, la statua di Germanico in nudità eroica venne ritrovata nel 1874 ne...
11/07/2021

Unico esemplare in bronzo della collezione Torlonia, la statua di Germanico in nudità eroica venne ritrovata nel 1874 nell'antica città di Cures, in Sabina, durante gli scavi promossi da Alessandro Torlonia. La posa bilanciata ricorda il tipo statuario derivante dall'Alessandro con la lancia di Lisippo.
Germanico, figlio adottivo di Tiberio, morì nel 19 d. C. all'età di 33 anni. Tacito (Annales, II, 73) lo descrive "mite con gli amici e temperante nei piaceri" e lo paragona ad Alessandro Magno per il bell'aspetto, la nobile stirpe e il comune destino di una morte avvolta nel mistero, forse per avvelenamento.
I restauratori dell'Ottocento, in seguito al ritrovamento di parte della statua, saldarono i frammenti al tronco, ricostruirono gli elementi mancanti in gesso bronzato e realizzarono un'intelaiatura di ferro volta a tenere coese le parti originali con le integrazioni, espediente che causò un grave degrado chimico-fisico. Il nuovo restauro ha consentito di ricostruire l'originario processo di realizzazione della scultura e la tecnica di fusione utilizzat
I Marmi Torlonia. Collezionare Capolavori | La grande mostra ai Musei Capitolini
Acquista qui i tuoi biglietti: bit.ly/torloniaBIGLIETTI

Fondazione Torlonia

Torlonia Marbles. Collecting Masterpieces
www.torloniamarbles.it
torloniamarbles #fondazionetorlonia

Afrodite con Eros e mostro marino (dettaglio)
©FondazioneTorlonia Ph. Lorenzo De Masi

08/07/2021

Informiamo i gentili visitatori che, a causa di un evento istituzionale previsto giovedì 8 luglio 2021, le Sale di Palazzo Clementino - Caffarelli, l'Esedra di Marco Aurelio, le Sale e la Galleria degli Horti e l'Area del Tempio di Giove saranno temporaneamente interdette a partire dalle ore 11:30. Il pubblico presente al Museo potrà tornare a fruire dei suddetti spazi museali al termine delle attività e comunque non oltre le ore 13:30.

La Caffetteria Capitolina sarà chiusa al pubblico per l'intera giornata.

Ci scusiamo per il disagio.

La statua Torlonia, acquisita dalla collezione Cesarini, nota come Crisippo, è databile al I sec. d. C., come suggerisce...
04/07/2021

La statua Torlonia, acquisita dalla collezione Cesarini, nota come Crisippo, è databile al I sec. d. C., come suggerisce il modo in cui è trattato il panneggio. Nonostante la posa statica, la figura esprime una forte tensione, nell’accennata torsione del busto, nella posizione delle gambe, nella gestualità contratta delle mani, nello sguardo corrucciato.
I segni innegabili della vecchiaia, quali la profonda calvizie, le rughe sulla fronte, le guance scavate, il petto smagrito, non tolgono energia al personaggio, che serra con la sinistra il mantello e stringe con la destra il volumen. La determinazione di chi ha dedicato la propria vita all’esercizio di una morale seria e di una riflessione filosofica profonda è espressa nel volto dello stoico Crisippo.

I Marmi Torlonia. Collezionare Capolavori | La grande mostra ai Musei Capitolini
Acquista qui i tuoi biglietti: bit.ly/torloniaBIGLIETTI
Torlonia Marbles. Collecting Masterpieces
www.torloniamarbles.it
#torloniamarbles #fondazionetorlonia

Fondazione Torlonia
_
Statua Crisippo
©FondazioneTorlonia Ph. Lorenzo De Masi

Prorogata al 9 gennaio 2022 la mostra “I Marmi Torlonia. Collezionare Capolavori”, aperta al pubblico lo scorso 14 ottob...
25/06/2021

Prorogata al 9 gennaio 2022 la mostra “I Marmi Torlonia. Collezionare Capolavori”, aperta al pubblico lo scorso 14 ottobre 2020 negli spazi dei Musei Capitolini a Villa Caffarelli. Un viaggio a ritroso nel tempo che racconta, attraverso statue, sarcofagi, busti, rilievi ed elementi decorativi, la più prestigiosa collezione privata di sculture antiche al mondo.
+ ACQUISTO BIGLIETTI http://bit.ly/torloniaBIGLIETTI
+ INFORMAZIONI GENERALI, GRUPPI E GRATUITA': 06.0608
+ SITO WEB | www.torloniamarbles.it |
I Marmi Torlonia. Collezionare Capolavori | La grande mostra

Electa editore Fondazione Torlonia

Prorogata al 9 gennaio 2022 la mostra “I Marmi Torlonia. Collezionare Capolavori”, aperta al pubblico lo scorso 14 ottobre 2020 negli spazi dei Musei Capitolini a Villa Caffarelli. Un viaggio a ritroso nel tempo che racconta, attraverso statue, sarcofagi, busti, rilievi ed elementi decorativi, la più prestigiosa collezione privata di sculture antiche al mondo.
+ ACQUISTO BIGLIETTI http://bit.ly/torloniaBIGLIETTI
+ INFORMAZIONI GENERALI, GRUPPI E GRATUITA': 06.0608
+ SITO WEB | www.torloniamarbles.it |
I Marmi Torlonia. Collezionare Capolavori | La grande mostra

Electa editore Fondazione Torlonia

Seduta su un masso, con le gambe accavallate e una leggera torsione del busto, la Ninfa dell'invito alla danza si china ...
20/06/2021

Seduta su un masso, con le gambe accavallate e una leggera torsione del busto, la Ninfa dell'invito alla danza si china con leggiadra disinvoltura.
Slacciandosi il sandalo con una mano e stringendo un cimbalo nell'altra, la fanciulla è pronta a dare inizio alle danze.

I Marmi Torlonia. Collezionare Capolavori | La grande mostra ai Musei Capitolini
Acquista qui i tuoi biglietti: bit.ly/torloniaBIGLIETTI

Torlonia Marbles. Collecting Masterpieces
www.torloniamarbles.it
#torloniamarbles #fondazionetorlonia

Fondazione Torlonia
_
Statua di Ninfa (dettaglio)
©FondazioneTorlonia Ph. Lorenzo De Masi

L’Afrodite Torlonia stringe con una mano la veste che le avvolge i fianchi, scivolando in morbidi panneggi fino ai piedi...
10/06/2021

L’Afrodite Torlonia stringe con una mano la veste che le avvolge i fianchi, scivolando in morbidi panneggi fino ai piedi. Con l’altra sfiora delicatamente il seno, in un gesto che conferisce all’intera composizione una sensualità raffinata. La divinità olimpica dimentica la sua sacralità e si fa umana attraverso la resa morbida delle forme. In un gesto di pudore senza tempo la dea, colta di sorpresa, tenta di coprire le nudità reclinandosi leggermente in avanti, come a farsi scudo dagli occhi indiscreti.

I Marmi Torlonia. Collezionare Capolavori | La grande mostra ai Musei Capitolini
Acquista qui i tuoi biglietti: bit.ly/torloniaBIGLIETTI

Torlonia Marbles. Collecting Masterpieces
www.torloniamarbles.it
torloniamarbles #fondazionetorlonia
_
Afrodite con Eros e mostro marino (dettaglio)
©FondazioneTorlonia Ph. Lorenzo De Masi

Secondo gli inventari seicenteschi il Marsia formava un ideale gruppo con la statua dell’Apollo che stringe la pelle del...
06/06/2021

Secondo gli inventari seicenteschi il Marsia formava un ideale gruppo con la statua dell’Apollo che stringe la pelle del sileno, anch’essa parte della Collezione Torlonia.
Il maggior pregio della statua di piccole dimensioni è riscontrabile nel minuzioso disegno della muscolatura: pettorali e addominali nonché quadricipiti sono stati messi a n**o dallo scorticamento compiuto dal dio senza pietà.

I Marmi Torlonia. Collezionare Capolavori | La grande mostra ai Musei Capitolini
Acquista qui i tuoi biglietti: bit.ly/torloniaBIGLIETTI
_
Torlonia Marbles. Collecting Masterpieces
www.torloniamarbles.it

torloniamarbles #fondazionetorlonia #bulgari
_
Collezione Torlonia, Marsia scuoiato
©FondazioneTorlonia, PH Lorenzo De Masi
Electa editore | Fondazione Torlonia

Secondo gli inventari seicenteschi il Marsia formava un ideale gruppo con la statua dell’Apollo che stringe la pelle del sileno, anch’essa parte della Collezione Torlonia.
Il maggior pregio della statua di piccole dimensioni è riscontrabile nel minuzioso disegno della muscolatura: pettorali e addominali nonché quadricipiti sono stati messi a n**o dallo scorticamento compiuto dal dio senza pietà.

I Marmi Torlonia. Collezionare Capolavori | La grande mostra ai Musei Capitolini
Acquista qui i tuoi biglietti: bit.ly/torloniaBIGLIETTI
_
Torlonia Marbles. Collecting Masterpieces
www.torloniamarbles.it

torloniamarbles #fondazionetorlonia #bulgari
_
Collezione Torlonia, Marsia scuoiato
©FondazioneTorlonia, PH Lorenzo De Masi
Electa editore | Fondazione Torlonia

Indirizzo

Piazza Del Campidoglio, 1
Rome
00186

Orario di apertura

Lunedì 09:30 - 19:30
Martedì 09:30 - 19:30
Mercoledì 09:30 - 19:30
Giovedì 09:30 - 19:30
Venerdì 09:30 - 19:30
Sabato 09:30 - 19:30
Domenica 09:30 - 19:30

Telefono

060608

Notifiche

Lasciando la tua email puoi essere il primo a sapere quando Musei Capitolini pubblica notizie e promozioni. Il tuo indirizzo email non verrà utilizzato per nessun altro scopo e potrai annullare l'iscrizione in qualsiasi momento.

Contatta Il Museo

Invia un messaggio a Musei Capitolini:

Video

Digitare

MIC card

La #MICRomaCard è la card dei Musei civici che al costo di 5 euro ti offre per un anno: - accesso gratuito e illimitato ai 19 musei civici * - accesso gratuito a 25 siti archeologici della città ** - visite guidate gratuite con i curatori, grazie al programma aMICi - accesso diretto al museo, senza file! - accesso gratuito e diretto agli eventi speciali come Notte dei Musei e Musei in Musica - sconto del 10% nelle caffetterie e nei bookshop dei Musei

Vai al Calendario degli appuntamenti gratuiti con la MIC.

Puoi usare la MIC se sei: - maggiorenne e residente nella città metropolitana di Roma - studente negli atenei pubblici e privati della città metropolitana di Roma - domiciliato/a temporaneamente nella città metropolitana di Roma (iscritto/a allo Schedario della Popolazione Temporanea - SPT)

Puoi acquistare la MIC: - in tutti i Musei Civici - nei Tourist Infopoint di Termini, Minghetti, Fori Imperiali, Castel Sant'Angelo, Ciampino, Fiumicino - online qui (da ritirare e attivare in un Museo o un Tourist Infopoint) - dopo 12 mesi la MIC va rinnovata. Puoi farlo in tutti i Musei civici e nei Tourist Infopoint - puoi regalare la MIC! Qui tutte le info

Musei nelle vicinanze


Altro Museo d'arte Rome

Vedi Tutte