La Tinaia

La Tinaia La Tinaia
Nell’ex ospedale psichiatrico di Firenze
un centro di produzione artistica La Tinaia
Nell’ex ospedale psichiatrico di Firenze
un centro di produzione artistica

Nato come laboratorio di attività espressiva per i ricoverati dei reparti dell’ex ospedale psichiatrico V.
(11)

Chiarugi (San Salvi-Firenze), il Centro Attività Espressive La Tinaia è ancora oggi, dopo 40 anni di storia, un’esperienza unica e tuttora feconda. Spazio di libera creatività, incrinando la logica dell’Istituzione Totale entro la cui cornice ha preso forma, ha da sempre costituito la trama in cui esistenze anche drammaticamente percorse dal disagio psichico sono riuscite ad aprire, attraverso il

Chiarugi (San Salvi-Firenze), il Centro Attività Espressive La Tinaia è ancora oggi, dopo 40 anni di storia, un’esperienza unica e tuttora feconda. Spazio di libera creatività, incrinando la logica dell’Istituzione Totale entro la cui cornice ha preso forma, ha da sempre costituito la trama in cui esistenze anche drammaticamente percorse dal disagio psichico sono riuscite ad aprire, attraverso il

Normali funzionamento

04/09/2021

Nel giugno del 2021 inaugura al livello 5 del Centro Pompidou una sala dedicata alla collezione donata da Bruno Decharme (ABCD-Paris).

Tra i nomi e anche Galli: l’art brut entra in un uno dei templi dell’arte contemporanea. Oltre a Galli anche Marco Raugei a rappresentare una delle istituzioni italiane storiche e che più hanno contribuito ad affermare l’estetica brut post-Dubuffet, La Tinaia di Firenze.

01/09/2021

“Giovanni Galli, stenografo dello steccato, immenso cospiratore, illustratore scrupoloso, re dell’animazione, fanatico delle calze a rete, devoto ai tacchi, maestro del volo, guerriero del mondo libero, esploratore del cosmo, agitatore politico, comandante di corazzata, reporter della verità, avventuriero spaziale, drogato di riviste, maestro della colorazione, creatore dell’universo”

La prima mostra di RIZOMI con Giovanni Galli rispondeva al sogno di vederlo vicino a Royal Robertson e Daniel Johnston, nel 2012 per SANTIMARTIRIEROI abbiamo realizzato un catalogo con contributi dell’antropologo Frederic Allamel e della galleria.

Sona Baradaran, in "Fisicamente la Tinaia" presso Libri Liberi a Firenze, fino al 13 settembre.
31/08/2021

Sona Baradaran, in "Fisicamente la Tinaia" presso Libri Liberi a Firenze, fino al 13 settembre.

24/08/2021

Galli lavora normalmente con le matite grasse e i pastelli dopo aver tracciato i contorni della figure con la penna a sfera ma esistono anche molte opere nelle quali sovrappone piccole figure di cui ritaglia i contorni con le forbici.

Galli usa comunque anche una forma più tradizionale di collage con la quale sostituisce i personaggi che altrimenti disegnerebbe. Le due facce del foglio non hanno un legame, almeno apparentemente, ma è vero che il lato titolato è sempre solo uno, come se una solo fosse l’opera ufficiale.

21/08/2021

Gli artisti de La Tinaia sono stati esporti negli Stati Uniti molto prima che RIZOMIarte nascesse, tanto che si potrebbe facilmente sostenere che sono stati più noti li che in patria, grazie al lavoro di gallerie come quella di Judy Saslow.

Allora Galli non lavorava ancora ed è stata infatti RIZOMIarte a cominciare ad esporlo a livello internazionale. A partire dalla prima edizione dell’ Outsider Art Fair a Parigi nel 2013 per arrivare all’edizione di New York del 2020.

Giuseppe Barocchi, in "Fisicamente la Tinaia" presso Libri Liberi a Firenze, fino al 13 settembre.
21/08/2021

Giuseppe Barocchi, in "Fisicamente la Tinaia" presso Libri Liberi a Firenze, fino al 13 settembre.

Andrea Federici, in "Fisicamente la Tinaia" presso Libri Liberi a Firenze, fino al 13 settembre.
16/08/2021

Andrea Federici, in "Fisicamente la Tinaia" presso Libri Liberi a Firenze, fino al 13 settembre.

09/08/2021

Giovanni Galli è nato a Firenze nel 1954. Alla fine degli studi lavora nell’azienda del padre come agente di commercio, vendendo prodotti cosmetici e di profumeria. Dopo la morte del genitore
svolge temporaneamente un lavoro al Dipartimento delle finanze di Firenze.

Comincia a frequentare La Tinaia dal 1993. Senza alcuna preparazione precedente ha scoperto in atelier la pratica del disegno. Utilizza i fogli su entrambi i lati; senza legami apparenti si
susseguono temi a forte impronta sessuale, personaggi dei cartoni animati, navi da guerra.

E’ presente in moltissime collezioni come quella del Museum Of Everything di Londra che ne ha usato i personaggi per le vetrine di Selfridges nell’Exhibition #4; ABCD Paris che lo ha incluso nella donazione al Centro Pompidou del 2021; ed è stato incluso nel 2020 nella Collection de l’Art Brut di Losanna.

RIZOMIarte espone il suo lavoro dal 2010; lo ha incluso nella mostra SANTIMARTIRIEROI del 2013 con Robertson e Johnston e nel 2017 in IN/CARTA/MI con una selezione di collage. Lo espone regolarmente alle edizioni dell’ Outsider Art Fair di Parigi e New York.

Giovanni Galli è nato a Firenze nel 1954. Alla fine degli studi lavora nell’azienda del padre come agente di commercio, ...
09/08/2021

Giovanni Galli è nato a Firenze nel 1954. Alla fine degli studi lavora nell’azienda del padre come agente di commercio, vendendo prodotti cosmetici e di profumeria. Dopo la morte del genitore
svolge temporaneamente un lavoro al Dipartimento delle finanze di Firenze.

Comincia a frequentare La Tinaia dal 1993. Senza alcuna preparazione precedente ha scoperto in atelier la pratica del disegno. Utilizza i fogli su entrambi i lati; senza legami apparenti si
susseguono temi a forte impronta sessuale, personaggi dei cartoni animati, navi da guerra.

E’ presente in moltissime collezioni come quella del Museum Of Everything di Londra che ne ha usato i personaggi per le vetrine di Selfridges nell’Exhibition #4; ABCD Paris che lo ha incluso nella donazione al Centro Pompidou del 2021; ed è stato incluso nel 2020 nella Collection de l’Art Brut di Losanna.

RIZOMIarte espone il suo lavoro dal 2010; lo ha incluso nella mostra SANTIMARTIRIEROI del 2013 con Robertson e Johnston e nel 2017 in IN/CARTA/MI con una selezione di collage. Lo espone regolarmente alle edizioni dell’ Outsider Art Fair di Parigi e New York.

Giovanni Galli è nato a Firenze nel 1954. Alla fine degli studi lavora nell’azienda del padre come agente di commercio, vendendo prodotti cosmetici e di profumeria. Dopo la morte del genitore
svolge temporaneamente un lavoro al Dipartimento delle finanze di Firenze.

Comincia a frequentare La Tinaia dal 1993. Senza alcuna preparazione precedente ha scoperto in atelier la pratica del disegno. Utilizza i fogli su entrambi i lati; senza legami apparenti si
susseguono temi a forte impronta sessuale, personaggi dei cartoni animati, navi da guerra.

E’ presente in moltissime collezioni come quella del Museum Of Everything di Londra che ne ha usato i personaggi per le vetrine di Selfridges nell’Exhibition #4; ABCD Paris che lo ha incluso nella donazione al Centro Pompidou del 2021; ed è stato incluso nel 2020 nella Collection de l’Art Brut di Losanna.

RIZOMIarte espone il suo lavoro dal 2010; lo ha incluso nella mostra SANTIMARTIRIEROI del 2013 con Robertson e Johnston e nel 2017 in IN/CARTA/MI con una selezione di collage. Lo espone regolarmente alle edizioni dell’ Outsider Art Fair di Parigi e New York.

04/08/2021

Vi ricordate "Ispirazioni virali: l'arte al tempo del coronavirus"?
Il progetto che ci ha accompagnato durante la pandemia e che ha coivolto artisti anche al di fuori della Tinaia.
Stiamo preparando un documentario che sarà presto pronto, questo è un piccolo assaggio!

Alessandro Vietri, in "Fisicamente la Tinaia", presso Libri Liberi a Firenze, fino al 13 settembre.
21/07/2021

Alessandro Vietri, in "Fisicamente la Tinaia", presso Libri Liberi a Firenze, fino al 13 settembre.

Streghe, scope e lingerie: il contributo di Giovanni Galli a "Fisicamente la Tinaia", fino al 13 settembre presso Libri ...
12/07/2021

Streghe, scope e lingerie: il contributo di Giovanni Galli a "Fisicamente la Tinaia", fino al 13 settembre presso Libri Liberi a Firenze.
@LibriLiberi

Sona Baradaran, in "Fisicamente la Tinaia", presso Libri Liberi a Firenze, fino al 13 settembre.
10/07/2021

Sona Baradaran, in "Fisicamente la Tinaia", presso Libri Liberi a Firenze, fino al 13 settembre.

E siamo fisicamente ripartiti...fino al 13 settembre presso Libri Liberi a Firenze.
07/07/2021

E siamo fisicamente ripartiti...fino al 13 settembre presso Libri Liberi a Firenze.

06/07/2021

#PhotoBrut
Giovanni Galli (b. 1954) was born in Florence, Italy, and worked for a time in his father's company as a perfume and cosmetics salesman. On his father's death he found a part-time job in the city council’s finance department, while undergoing treatment for mental health issues. He was committed to a psychiatric institution in 1993 and joined the La Tinaia art workshop the following year, where he concentrated on drawing.
His compositions depict n**e women surrounded by military and space-travel hardware. He also depicts scenes of sadomasochism, in which women are always portrayed in the dominant role. Closely detailed from all angles, the female figures' sexual features are the object of special attention. Galli drew using graphite and coloured pencil, as well as sometimes employing collage and tracing.
Image Caption: Giovanni Galli, Untitled, 2003, Coloured pencil, ink and collage on paper, 19.69 x 27.56 inches, courtesy of christian berst art brut

Solo alcune delle opere che potrete ammirare in "Fisicamente la Tinaia", mercoledì 7 luglio, dalle 15.00 in poi, presso ...
05/07/2021

Solo alcune delle opere che potrete ammirare in "Fisicamente la Tinaia", mercoledì 7 luglio, dalle 15.00 in poi, presso Libri Liberi, Firenze.
@LibriLiberi

La Tinaia è lieta di annunciare il primo evento in presenza dopo la pesante chiusura per pandemia e per indifferibile ri...
02/07/2021

La Tinaia è lieta di annunciare il primo evento in presenza dopo la pesante chiusura per pandemia e per indifferibile ristrutturazione.
Vi aspettiamo mercoledì 7 luglio, dalle 15.00 in poi, presso Libri Liberi, in via San Gallo 25r. a Firenze.
@libriliberi

La Tinaia è lieta di annunciare il primo evento in presenza dopo la pesante chiusura per pandemia e per indifferibile ristrutturazione.
Vi aspettiamo mercoledì 7 luglio, dalle 15.00 in poi, presso Libri Liberi, in via San Gallo 25r. a Firenze.
@libriliberi

BUON ANNO DAGLI ARTISTI E DALLO STAFF DELLA TINAIA
02/01/2021

BUON ANNO DAGLI ARTISTI E DALLO STAFF DELLA TINAIA

BUON ANNO DAGLI ARTISTI E DALLO STAFF DELLA TINAIA

Nell'augurare a tutti un sereno 2021, comunichiamo che è disponibile dal 4 gennaio il calendario, fresco di stampa, del ...
02/01/2021

Nell'augurare a tutti un sereno 2021, comunichiamo che è disponibile dal 4 gennaio il calendario, fresco di stampa, del 2021 interamente dedicato a Guido Boni e alla sua arte.
Chi fosse interessato può scrivere via mail, facebook ed instagram
[email protected]
Instagram: lanuovatinaia

Nell'augurare a tutti un sereno 2021, comunichiamo che è disponibile dal 4 gennaio il calendario, fresco di stampa, del 2021 interamente dedicato a Guido Boni e alla sua arte.
Chi fosse interessato può scrivere via mail, facebook ed instagram
[email protected]
Instagram: lanuovatinaia

In ricordo di Guido e della sua arte.
14/11/2020

In ricordo di Guido e della sua arte.

In ricordo di Guido e della sua arte.

Alcune opere di Guido Boni
12/11/2020

Alcune opere di Guido Boni

12/11/2020
Dalla Tinaia un pensiero commosso per Guido che stamani, 12 novembre, ci ha lasciato.Guido ci ha donato un patrimonio im...
12/11/2020

Dalla Tinaia un pensiero commosso per Guido che stamani, 12 novembre, ci ha lasciato.

Guido ci ha donato un patrimonio immenso: pitture e disegni, ognuno dei quali racconto intenso e poetico, costruzione e intreccio di vissuto, memoria, storia. Narrazioni potenti che solo l'anima che abita gli artisti riesce a trasmettere. Ogni tratto, anche nell'estrema sintesi di segno, un rimando di significato. Guido ci ha donato, nel suo meraviglioso linguaggio estetico, la storia dolorosa di una vita passata a San Salvi, nei reparti della psichiatria fiorentina, ma anche ricca di incontri belli e profondi. Guido sapeva entrava nel cuore.

“aspettando il futuro di bene e di felicità” - come amavi ripetere - ti salutiamo con affetto, grate, grati di averti conosciuto

Dalla Tinaia un pensiero commosso per Guido che stamani, 12 novembre, ci ha lasciato.

Guido ci ha donato un patrimonio immenso: pitture e disegni, ognuno dei quali racconto intenso e poetico, costruzione e intreccio di vissuto, memoria, storia. Narrazioni potenti che solo l'anima che abita gli artisti riesce a trasmettere. Ogni tratto, anche nell'estrema sintesi di segno, un rimando di significato. Guido ci ha donato, nel suo meraviglioso linguaggio estetico, la storia dolorosa di una vita passata a San Salvi, nei reparti della psichiatria fiorentina, ma anche ricca di incontri belli e profondi. Guido sapeva entrava nel cuore.

“aspettando il futuro di bene e di felicità” - come amavi ripetere - ti salutiamo con affetto, grate, grati di averti conosciuto

2000 volte grazie perché seguite la nostra pagina FACEBOOK.Speriamo di poterci ritrovare presto  fisicamente immersi nei...
05/11/2020

2000 volte grazie perché seguite la nostra pagina FACEBOOK.
Speriamo di poterci ritrovare presto fisicamente immersi nei colori dei nostri artisti.

2000 volte grazie perché seguite la nostra pagina FACEBOOK.
Speriamo di poterci ritrovare presto fisicamente immersi nei colori dei nostri artisti.

La Tinaia si racconta: oltre 40 anni di storia attraverso video, foto e testimonianza dei protagonisti attuali.
06/10/2020

La Tinaia si racconta: oltre 40 anni di storia attraverso video, foto e testimonianza dei protagonisti attuali.

La Tinaia si racconta: oltre 40 anni di storia attraverso video, foto e testimonianza dei protagonisti attuali.

Ispirazioni virali. L' arte al tempo del coronavirus.Giovanni Galli: "la fine del coronavirus".
16/07/2020

Ispirazioni virali. L' arte al tempo del coronavirus.
Giovanni Galli: "la fine del coronavirus".

Ispirazioni virali. L'arte al tempo del coronavirus.Carlo Nobile.
15/07/2020

Ispirazioni virali. L'arte al tempo del coronavirus.
Carlo Nobile.

Ispirazioni virali. L'arte al tempo del coronavirus.Villino Torrigiani.
14/07/2020

Ispirazioni virali. L'arte al tempo del coronavirus.
Villino Torrigiani.

Ispirazioni virali. L' arte al tempo del coronavirus.Villino Torrigiani.
13/07/2020

Ispirazioni virali. L' arte al tempo del coronavirus.
Villino Torrigiani.

Ispirazioni virali. L'arte al tempo del coronavirus.Villino Torrigiani: Guido Leoni.
10/07/2020

Ispirazioni virali. L'arte al tempo del coronavirus.
Villino Torrigiani: Guido Leoni.

Ispirazioni virali. L'arte al tempo del coronavirus.Villino Torrigiani: Giovanni Nencioni.
07/07/2020

Ispirazioni virali. L'arte al tempo del coronavirus.
Villino Torrigiani: Giovanni Nencioni.

Ispirazioni virali. L'arte al tempo del coronavirus.Villino Torrigiani: Marzia Miliani.
06/07/2020

Ispirazioni virali. L'arte al tempo del coronavirus.
Villino Torrigiani: Marzia Miliani.

Ispirazioni virali. L'arte al tempo del coronavirus.Villino Torrigiani: Niccolò Nannucci.
06/07/2020

Ispirazioni virali. L'arte al tempo del coronavirus.
Villino Torrigiani: Niccolò Nannucci.

Ispirazioni virali. L'arte al tempo del coronavirus.Villino Torrigiani: Niccolò Focardi.
05/07/2020

Ispirazioni virali. L'arte al tempo del coronavirus.
Villino Torrigiani: Niccolò Focardi.

Indirizzo

Via San Salvi 12
Florence
50135

Orario di apertura

Lunedì 08:00 - 16:00
Martedì 08:00 - 16:00
Mercoledì 08:00 - 16:00
Giovedì 08:00 - 16:00
Venerdì 08:00 - 16:00

Telefono

+390556933578

Notifiche

Lasciando la tua email puoi essere il primo a sapere quando La Tinaia pubblica notizie e promozioni. Il tuo indirizzo email non verrà utilizzato per nessun altro scopo e potrai annullare l'iscrizione in qualsiasi momento.

Contatta Il Museo

Invia un messaggio a La Tinaia:

Video

Digitare

Musei nelle vicinanze


Commenti

Chi sei tu chi sono io? Il ritratto fatto dal caro, poietico Guido Boni nel 1986, pieno di intrecci e prospettive circolari, ci unisce sulla tela dispiegando uno spazio colorato variopinto. Meraviglia. Ne siamo testimoni. Prezioso. Come é difficile dire addio.
#tinaiagualtieromanuelegiorgi Creazione dell'artista Alessandro Vietri
Che belli che siete 😘😘