Museo Luigi Bellini

Museo Luigi Bellini Dal 1756 Galleria Privata Bellini, nel cuore di Firenze

Normali funzionamento

Buon Halloween 🎃
31/10/2020

Buon Halloween 🎃

A tutte le bellissime donne della Collezione Bellini: madonne fiorentine, madri generose, eroine del mito, guerriere  e ...
08/03/2019

A tutte le bellissime donne della Collezione Bellini: madonne fiorentine, madri generose, eroine del mito, guerriere e dee dell'amore.

"Ella si va, sentendosi laudare,
benignamente d’umiltà vestuta;
e par che sia una cosa venuta
da cielo in terra a miracol mostrare.

Mostrasi sì piacente a chi la mira,
che dà per li occhi una dolcezza al core,
che ‘ntender no la può chi no la prova;

e par che de la sua labbia si mova
un spirito soave pien d’amore,
che va dicendo a l’anima: Sospira."

(Dante Alighieri)

https://www.galleriabellini.com/bellini-in-the-world/
09/10/2018
Bellini in the World

https://www.galleriabellini.com/bellini-in-the-world/

E' con immensa gioia che vi presento “Miracle: the Bellini Family and the Renaissance”, la più attesa e innovativa mostra d’arte sul Rinascimento Italiano che sia mai stata realizzata in Cina e che inaugureremo il prossimo 27 settembre presso l'Himalayas Museum di Shanghai. Dopo due anni di f...

con Yan Blusseau e Moradi Il Sedicente
03/10/2018

con Yan Blusseau e Moradi Il Sedicente

con Yan Blusseau e Moradi Il Sedicente

I capolavori dei Maestri del Rinascimento visti con gli occhi dei bambini e riprodotti su carta con tanta fantasia.Non p...
02/10/2018

I capolavori dei Maestri del Rinascimento visti con gli occhi dei bambini e riprodotti su carta con tanta fantasia.
Non perdete di visitare la collezione di 100 disegni che abbiamo selezionato, venite a trovarci questo pomeriggio alle ore 17,00.
Vi accoglieremo con una deliziosa merenda!
Vi aspettiamo!

Caccia alle creature dell'Arno di Moradi il sedicente
27/09/2018
Caccia alle creature dell'Arno di Moradi il sedicente

Caccia alle creature dell'Arno di Moradi il sedicente

Saluto al Rinascimento Dalla Cina, mostra collettiva di giovani artisti La China Art Weekly, rivista al primo posto nel settore dell’arte in Cina, che conta 1 milione di lettori, ha fondato una innovativa piattaforma di comunicazione, formazione e scambio culturale per i più giovani: la Green Man...

Vi aspettiamo numerosi, domani alle 17.30 per inaugurare la  Mostra personale Ivy Chaung“Love sunshine life“ Museo Luigi...
14/09/2018

Vi aspettiamo numerosi, domani alle 17.30 per inaugurare la Mostra personale Ivy Chaung“Love sunshine life“ Museo Luigi Bellini

con Luca Xie

Sabato 15 settembre alle ore 17,30, inauguriamo la mostra dell'artista Ivy Chaung "LOVE: Sunshine in life" con Luca Xie
10/09/2018

Sabato 15 settembre alle ore 17,30, inauguriamo la mostra dell'artista Ivy Chaung "LOVE: Sunshine in life"

con Luca Xie

"LOVE: Sunshine in life" Mostra personale di IVY CHAUNG
06/09/2018
"LOVE: Sunshine in life" Mostra personale di IVY CHAUNG

"LOVE: Sunshine in life" Mostra personale di IVY CHAUNG

Una pittrice che appartiene alla primavera Ci sono pittori che hanno caratteristiche che li accomunano chiaramente alle quattro stagioni. Van Gogh appartiene, per esempio, all'estate; Ivy Chaung è una pittrice che appartiene, d'altro canto, alla primavera. La calda estate, le foglie autunnali che s...

Ivy Chaung dal 15 settembre al Museo Luigi Bellini di Firenze con Luca XieUna pittrice che appartiene alla primaveraCi s...
05/09/2018

Ivy Chaung dal 15 settembre al Museo Luigi Bellini di Firenze con Luca Xie

Una pittrice che appartiene alla primavera

Ci sono pittori che hanno caratteristiche che li accomunano chiaramente alle quattro stagioni. Van Gogh appartiene, per esempio, all'estate; Ivy Chaung è una pittrice che appartiene, d'altro canto, alla primavera. La calda estate, le foglie autunnali che sono in procinto di cadere, e il freddo inverno, sono tutte caratteristiche che non appartengono alla personalità e allo stile di Ivy Chaung. Lei è unicamente la primavera. Indipendentemente se a otto o a sessanta anni, ogni volta sul suo viso spunta sempre il sole, un viso sorridente. Nonostante tutto il dolore e le difficoltà che possono accompagnarci nel corso degli anni, le sofferenze non hanno mai abbattuto Ivy Chaung, la quale ha sempre dimostrato un atteggiamento di vita ottimistico, di sorrisi e di buon umore. Il suo essere positivo e la sua bontà d'animo l'ha sempre aiutata ad eliminare le negatività e i rifiuti della vita, i problemi sgradevoli, lasciando dietro di sé una luce brillante, come perle luminose di cristallo agata, che emana un coinvolgente buon umore e uno spirito caldo e divertente. Perché lei è un essere semplice che non capisce il mondo, che nasconde la testa e dipinge, dimenticando il passare del tempo, rimanendo perennemente giovane. I miei coetanei vivono e invecchiano, ma lei sembra essere giovane per sempre, dinamica, leggera, e sorridente. Nonostante le sfide degli anni, Ivy Chaung non cambia mai colore, e che mostra il carismatico istinto di ritorno alla natura. Siamo passati attraverso quattro stagioni: primavera, estate, autunno, e inverno. Ivy Chaung vive perennemente in primavera, e la sua dedizione all'arte è molto toccante, la pittura è parte integrante della sua vita. Non permetterle di dipingere significherebbe non farla vivere. A volte penso che Ivy Chaung abbia dipinto quadri così meravigliosi da infondergli vita. O sono invece queste opere a sostenere la sua vita? Chissà, probabilmente entrambe le cose. Spero che Ivy Chaung, la quale vive in primavera, possa rimanere sempre giovane.

Shao Zenghu
Vice Presidente della filiale del Guangdong (Società Cinese degli Artisti, Associazione Cinese degli Artisti, vice presidente dell’Associazione Provinciale degli Artisti del Guangdong)

Indirizzo

Lungarno Soderini 5
Florence
50124

Orario di apertura

Lunedì 10:00 - 13:00
15:00 - 19:00
Martedì 10:00 - 13:00

Telefono

+39 055214031

Notifiche

Lasciando la tua email puoi essere il primo a sapere quando Museo Luigi Bellini pubblica notizie e promozioni. Il tuo indirizzo email non verrà utilizzato per nessun altro scopo e potrai annullare l'iscrizione in qualsiasi momento.

Contatta Il Museo

Invia un messaggio a Museo Luigi Bellini:

Video

La nostra storia

La Collezione Privata Bellini

A Firenze, dovunque si incontrino amatori colpiti dal fascino spirituale delle antichità, basta pronunziare questo nome - “i Bellini” - perché l’immaginazione si ritrovi sulle rive dell’Arno dantesco, davanti alla dimora che appartenne alla famiglia Soderini.

È qui che vivono “i Bellini” dal 1756, in antica intimità con i fondi-oro, i capolavori degli artisti del Quattrocento e del Rinascimento: un affresco della scuola di Giotto, un busto di Donatello, un ritratto del Tintoretto, una Madonna dei Della Robbia, un bronzo di Giambologna.

Musei nelle vicinanze


Commenti

👍👍👍👍👍
Sbaglio o qualcuno oggi compie gli anni? Buon compleanno!!!!
Luigi, te escribe Marta. Me alegra poder comunicarme contigo por este medio. Siempre quise volver a Firenze pero me fue imposible. El tiempo que pasé con ustedes fueron tiempos muy felices para mi. Les recuerdo con mucho cariño. Ustedes fueron para mi mas que familia. Te pido disculpas por no haber ido a Mónaco cuando estuve en Firenze y hablamos sobre la muerte de Dodina. La causa fue porque mi madre estaba enferma y tuve que regresar rápido a Miami. Conocí a tu esposa a la cual le mando saludos. Tambien para Violante, Raimunda y a todos los conocidos. Para ti, un fuerte abrazo de Marta.