Museo Galileo

Museo Galileo Museo e Istituto internazionale di ricerca in Storia della Scienza
(345)

Worldwide known Museum and Institution for research in the History of Science | Home to an outstanding collection of scientific instruments and to the only two surviving Galileo’s telescopes.

🥐 ☕️ La colazione della domenica mattina si fa solo al museo! Ogni domenica, dal 14 gennaio al 24 marzo 2024, torna "Col...
05/01/2024

🥐 ☕️ La colazione della domenica mattina si fa solo al museo!

Ogni domenica, dal 14 gennaio al 24 marzo 2024, torna "Colazione al Museo".

Immergiti nelle antiche tecniche artigiane con laboratori pratici e una deliziosa colazione offerta dalla Caffetteria del Grano.

👩‍🔬👨‍🔬 Scopri la preziosa manualità del territorio e approfondisci i processi scientifici dietro la creazione di manufatti pregiati.

💰 Costi: €3,00 a persona per l'attività (acquisto online con prenotazione obbligatoria) e biglietto d'ingresso acquistabile il giorno dell'evento.

Prenota qui l'attività: https://shorturl.at/aenoF
_____
🤝 In collaborazione con Opera Laboratori, Unicoop Firenze, e con il patrocinio del Comune di Città di Firenze e Camera di Commercio di Firenze

Insieme alla Fondazione Biblioteche Cassa Risparmio Firenze, mercoledì 10 gennaio, siamo felici di invitarvi al primo de...
04/01/2024

Insieme alla Fondazione Biblioteche Cassa Risparmio Firenze, mercoledì 10 gennaio, siamo felici di invitarvi al primo degli appuntamenti del nuovo ciclo "Il genio toscano attraverso i secoli".

La conferenza "Galileo. A 400 anni dal Saggiatore", a cura dello storico della scienza Paolo Galluzzi, è parte del ciclo di incontri organizzato in occasione della mostra "Splendori celesti" (Firenze, Complesso di Santa Maria Novella, 16.12.2023-17.03.2024).

🔗 Prenota il tuo posto: https://shorturl.at/fqJQ1

📍Fondazione Biblioteche Cassa Risparmio Firenze
Sala Convegni
Via Bufalini 6, Firenze
Mercoledì 10 gennaio, ore 16:30

🤝🏼 Fondazione CR Firenze

  📅  Il 2 gennaio 1839 Louis Daguerre, l'inventore del dagherrotipo, cattura la prima "foto" della Luna 📸Purtroppo, un i...
02/01/2024

📅

Il 2 gennaio 1839 Louis Daguerre, l'inventore del dagherrotipo, cattura la prima "foto" della Luna 📸

Purtroppo, un incendio nel suo laboratorio a marzo distrugge quell'immagine storica, della quale si conoscono solo vaghe riproduzioni in bianco e nero, come questa.

Il più antico dagherrotipo lunare sopravvissuto fino ad oggi è del 1840, merito di John William Draper.

Il Museo Galileo ha creato insieme all'Accademia delle Scienze di Torino un percorso espositivo digitale che mette in re...
26/12/2023

Il Museo Galileo ha creato insieme all'Accademia delle Scienze di Torino un percorso espositivo digitale che mette in relazione la mostra bibliografica fisica organizzata nei locali dell'Accademia, "Per un battito d'ali", con il corpus digitale pubblicato in contemporanea dal Museo Galileo.

Dall'iconografia dell'avifauna, all'evoluzione dell'ornitologia, potrai immergiti nel connubio tra scienza e arte, esplorando il fascino del disegno naturalistico come suggestiva forma di comunicazione della conoscenza.

💻 Fai un giro nella biblioteca digitale: https://bibdigtematiche.museogalileo.it/battito-d-ali/

Apre oggi al pubblico la mostra "La Colonna Traiana. Il racconto di un simbolo".La mostra ripercorre in tre sezioni le t...
22/12/2023

Apre oggi al pubblico la mostra "La Colonna Traiana. Il racconto di un simbolo".

La mostra ripercorre in tre sezioni le tappe della costruzione della Colonna, raccontandone la forma e la tecnica con cui essa venne realizzata grazie a quel bagaglio di conoscenze che era stato maturato secoli addietro con la costruzione
delle piramidi egizie, le viti idrauliche per l’irrigazione dei giardini pensili di Mesopotamia, il faro di Alessandria, l’estrazione dei marmi dalle cave del Monte Pentelico per l’acropoli di Atene.
____

📆 La mostra è aperta fino al 30 aprile 2024, presso il secondo ordine del Colosseo.
🎟️ La mostra è compresa nel biglietto di ingresso al Colosseo ed è visitabile tutti i giorni dalle 08:30 alle 16:30 (ultimo ingresso alle 15:30).
____


Parco archeologico del Colosseo
Ministero della Cultura
📸 Simona Murrone

Oggi 21 dicembre inauguriamo la mostra "La Colonna Traiana. Il racconto di un simbolo" che aprirà al pubblico dalle 8:30...
21/12/2023

Oggi 21 dicembre inauguriamo la mostra "La Colonna Traiana. Il racconto di un simbolo" che aprirà al pubblico dalle 8:30 di domani, 22 Dicembre 2023, fino al 30 aprile 2024, presso il secondo ordine del Colosseo.

L’esposizione, promossa dal Parco archeologico del Colosseo e dal è a cura di Alfonsina Russo, Federica Rinaldi, Angelica Pujia e Giovanni Di Pasquale.

La Colonna di Traiano veniva inaugurata il 12 maggio 113 d.C., 1910 anni fa.

Sin dalla sua progettazione e costruzione la Colonna rappresentò una sfida per l’ingegno umano: l’estrazione del marmo dalla cava di Carrara, il trasporto via terra, via mare e via fiume, e infine la lavorazione e posa in opera nel cantiere del Foro di Traiano rappresentarono le tappe di un ardito processo ingegneristico e tecnologico ancora oggi fonte di stupore e meraviglia.

L’allestimento racconta questa funzione simbolica con due registri narrativi: quello più propriamente storico e artistico, con l’ardita ricostruzione del fregio in scala 1:1 le cui spire si avvolgono sui pilastri del Colosseo e quello invece più specificamente tecnico, con le tappe del trasporto e lavorazione del marmo, fino ad arrivare alla idolatria e all’uso politico dei sovrani d’Europa che ne pretesero la riproduzione attraverso le riproduzioni e i calchi.


Ministero della Cultura
museitaliani

Esplora l'acceso dibattito in seguito alla comparsa di tre corpi celesti nel 1618, con la nostra biblioteca digitale ded...
20/12/2023

Esplora l'acceso dibattito in seguito alla comparsa di tre corpi celesti nel 1618, con la nostra biblioteca digitale dedicata alla disputa sulle comete.

📚 Con la nostra collezione digitale "La disputa sulle comete (1618-1626)" puoi esplorare fonti, iconografie e contesti storici attraverso diverse modalità di ricerca e navigazione, ricostruendo la disputa tra Orazio Grassi e Galileo Galilei nel contesto storico della pubblicazione de "Il Saggiatore".

➡️ Questa biblioteca digitale tematica è stata creata in concomitanza con la mostra "Splendori Celesti: L’osservazione del cielo da Galileo alle onde gravitazionali" a Firenze, Complesso di Santa Maria Novella, ex dormitorio, dal 16 dicembre 2023 al 17 marzo 2024.

Puoi consultarla qui 🔗 https://shorturl.at/ACGP9 🔗

🎄 Queste vacanze, immergiti nel magico mondo della scienza al Museo Galileo!Dal 26 dicembre 2023 al 7 gennaio 2024, ti a...
19/12/2023

🎄 Queste vacanze, immergiti nel magico mondo della scienza al Museo Galileo!
Dal 26 dicembre 2023 al 7 gennaio 2024, ti aspettiamo con un calendario speciale di eventi per tutta la famiglia.

🔭 Con "La preziosa veste dei cannocchiali", imparerai a decorare la carta fiorentina con motivi marmorizzati ispirati ai telescopi antichi del Museo Galileo.

🔍 Partecipa al divertente gioco del "Cerca trova" alla scoperta dei segreti nascosti dietro gli straordinari strumenti scientifici della nostra collezione.

🏛️ Infine, concediti una visita unica con "A spasso con Galileo", dove Galileo Galilei in persona ti accompagnerà attraverso il Museo, raccontandoti la sua affascinante vita e le sue scoperte rivoluzionarie.

🎟️ Costo: 3€ + biglietto di ingresso al museo
☎️ Posti limitati, prenotazione consigliata: 055 265311
✅ Attività per bambini dai 7 anni.

🫧 Le bolle di sapone, che hanno affascinato generazioni di grandi e piccini, sono state protagoniste di un evento magico...
18/12/2023

🫧 Le bolle di sapone, che hanno affascinato generazioni di grandi e piccini, sono state protagoniste di un evento magico presso la ludoteca dell'IRCCS "Don Gnocchi" di Firenze lo scorso 15 dicembre.

Durante questo speciale incontro, i bambini presenti nel centro di riabilitazione hanno potuto assistere a uno spettacolo avvincente in cui poter imparare anche i concetti di fisica e chimica nascosti dietro l'arte magica delle bolle di sapone.
______
Fondazione Don Gnocchi

Si è svolta oggi, venerdì 15 dicembre, la preview stampa della mostra "Splendori Celesti" nel complesso di Santa Maria N...
15/12/2023

Si è svolta oggi, venerdì 15 dicembre, la preview stampa della mostra "Splendori Celesti" nel complesso di Santa Maria Novella.

Sono intervenuti la Vicesindaca di Firenze, Alessia Bettini, il Direttore Esecutivo del Museo Galileo, Roberto Ferrari, la Rettrice dell'Università degli Studi di Firenze, Alessandra Petrucci, il direttore dell'EGO-European Gravitational Observatory, Massimo Carpinelli, il Responsabile delle Relazioni Esterne di Unicoop Firenze, Claudio Vanni, il curatore della mostra, Filippo Camerota e il Presidente del , Maria Chiara Carrozza.

📍"Splendori Celesti" ti aspetta presso l'ex dormitorio di Santa Maria Novella, piazza Stazione 6, Firenze.
📅 16 dicembre 2023 - 17 marzo 2024



EGO & the Virgo Collaboration

Manca sempre meno all'apertura della mostra "Splendori celesti. L'osservazione del cielo da Galileo alle onde gravitazio...
13/12/2023

Manca sempre meno all'apertura della mostra "Splendori celesti. L'osservazione del cielo da Galileo alle onde gravitazionali“, un viaggio attraverso i secoli, dalla visione di Galileo Galilei alle moderne scoperte spazialil.

La mostra celebra i 400 anni dalla pubblicazione del "Saggiatore" di Galileo, il volume che ha fissato i fondamenti del moderno concetto di scienza basato sull'osservazione e sulla sperimentazione.

📆 Ti aspettiamo da sabato 16 dicembre per l'apertura al pubblico.

📍La mostra è in esposizione presso l'ex dormitorio di Santa Maria Novella, Piazza della Stazione 6.

🕰️ La mostra è aperta tutti i giorni (chiusa il 25 dicembre e l'1 gennaio) dalle 09:30 alle 17:30.
______
La mostra a cura di Filippo Camerota è organizzata dal Museo Galileo in collaborazione con Ego-European Gravitational Observatory, sostenuta da Fondazione CR Firenze e Unicoop Firenze.
______


Ieri abbiamo ricordato Margherita Hack celebrando il centenario della nascita proprio nel luogo in cui studió, l’Osserva...
08/12/2023

Ieri abbiamo ricordato Margherita Hack celebrando il centenario della nascita proprio nel luogo in cui studió, l’Osservatorio Astrofisico di Arcetri.

Abbiamo ripercorso la sua vita, dalla ricerca astrofisica alla divulgazione scientifica, dal suo amore per Firenze all’impegno per la libertà di pensiero che da sempre ha ricercato.


INAF - Osservatorio Astrofisico di Arcetri

Un viaggio attraverso i secoli, dalla visione di Galileo alle moderne scoperte spaziali, la mostra “Splendori Celesti: O...
07/12/2023

Un viaggio attraverso i secoli, dalla visione di Galileo alle moderne scoperte spaziali, la mostra “Splendori Celesti: Osservare il Cielo da Galileo alle Onde Gravitazionali“ celebra i 400 anni dal "Saggiatore" di Galileo Galilei, il libro che ha posto i fondamenti del moderno concetto di scienza basato sull’osservazione e sulla sperimentazione.

Gli "splendori celesti", dalle comete ai mondi scoperti con il cannocchiale, hanno rivoluzionato la nostra comprensione dell'universo.

Da Galileo a Hubble e James Webb, la mostra esplora l'evoluzione dell'osservazione spaziale.

Saranno le immagini catturate dai telescopi spaziali a chiudere il quadro della grande avventura iniziata con il cannocchiale di Galileo.

La mostra a cura di Filippo Camerota, organizzata dal Museo Galileo in collaborazione con Ego-European Gravitational Observatory, è sostenuta da Fondazione CR Firenze e Unicoop Firenze.

📍 Firenze, ex dormitorio di Santa Maria Novella, Piazza Stazione 6
📅 16 dicembre 2023 – 17 marzo 2024



Città di Firenze

Vi ricordiamo dell'evento di questa sera, giovedì 7 dicembre, ore 18:30, in cui verrà presentato il volume "Firenze rico...
07/12/2023

Vi ricordiamo dell'evento di questa sera, giovedì 7 dicembre, ore 18:30, in cui verrà presentato il volume "Firenze ricorda Margherita Hack nel centenario della nascita” a cura di Antonella Gasperini e Giorgio Strano, presso la Biblioteca INAF - Osservatorio Astrofisico di Arcetri 📍

Il volume raccoglie i contributi degli interventi presentati in occasione del convegno tenutosi l’11 e 12 giugno 2022 presso il e l’INAF-Osservatorio Astrofisico di Arcetri, in collaborazione con il Comune e l’ Università degli Studi di Firenze.

✅ Evento gratuito su prenotazione a questa pagina:

Giovedì 7 dicembre, ore 18:30 INAF Osservatorio Astrofisico di Arcetri in collaborazione con Museo Galileo

È iniziata la presentazione del nuovo libro di Antonio Clericuzio, "Uomo e natura. Scienza, tecnica e società dall’antic...
05/12/2023

È iniziata la presentazione del nuovo libro di Antonio Clericuzio, "Uomo e natura. Scienza, tecnica e società dall’antichità all’età moderna" (Carocci editore, 2022), con Elena Canadelli e Giovanni Di Pasquale.

🎧 Per un problema tecnico non è possibile seguire il video della diretta ma solo l'audio: https://www.youtube.com/live/4CRRJAp8OHw?si=2GOFR4_yU29rUtMm

Ci scusiamo per il disagio.
_______
Società Italiana di Storia della Scienza

📷 Alcuni momenti durante la conferenza di Lucinda Spera, dell’Università per Stranieri di Siena, dal titolo "Storia di u...
05/12/2023

📷 Alcuni momenti durante la conferenza di Lucinda Spera, dell’Università per Stranieri di Siena, dal titolo "Storia di un’inimicizia: Urbano VIII e Ferrante Pallavicino, «flagello dei Barberini»" per il ciclo di incontri "Autunno barberiniano" sulle origini, la storia e i luoghi natali di Maffeo Vincenzo Barberini.

Grazie a tutti voi che siete venuti a trovarci! 👏🏻

Università per Stranieri di Siena

Tornano a grande richiesta i laboratori   sull'energia e il magnetismo!Si può costruire una cella solare con mirtilli, m...
04/12/2023

Tornano a grande richiesta i laboratori sull'energia e il magnetismo!

Si può costruire una cella solare con mirtilli, more e lamponi? 🫐
➡️ Lo puoi scoprire a "Coloriamo l'energia" il 9 e 23 dicembre 2023 ore 11:00.

Ti ricordi l'isola volante di Laputa nei Viaggi di Gulliver di Jonathan Swift, che si alza e si abbassa per mezzo di un’enorme calamita? 🧲
➡️ Durante il laboratorio "Magneti volanti, un percorso tra letteratura e scienza" scopriremo come funziona la levitazione magnetica, il 16 dicembre alle ore 11:00.

_________
🎟️ Costo: 3,00 € + il biglietto di ingresso al museo
☎️ Informazioni e prenotazioni: tel. 055 265311 + mail [email protected]
(Attività consigliate sopra i 7 anni).

🗂️ Lo sapevi che la prima scheda catalografica dedicata agli strumenti scientifici è stata realizzata nel 1985 proprio d...
01/12/2023

🗂️ Lo sapevi che la prima scheda catalografica dedicata agli strumenti scientifici è stata realizzata nel 1985 proprio dal Museo Galileo?

Un cammino iniziato grazie ai primi passi di un gruppo di storici della scienza e di informatici riuniti presso il museo, passando dalla collaborazione con l’ICCD per la stesura degli standard nazionali (STS e PST).

Attualmente il è impegnato in un processo per rendere più semplice ed efficiente la ricerca di informazioni e i loro collegamenti.

📆 Il 6 dicembre si terrà la Giornata di studio dal titolo “Dialogare con l’imperdibile. Ontologie e grafi di conoscenza per la governance dei dati sul patrimonio culturale” per raccontare le evoluzioni del Catalogo generale dei beni culturali, organizzata dall'ICCD e dall’Università di Bologna.

📍L'evento si terrà a Bologna, presso l’Aula Prodi (Piazza S. Giovanni in Monte, 2, 40124 Bologna BO), dalle 9.30 alle 17.30.

Evento a numero chiuso, prenota qui 🔗https://shorturl.at/QS679🔗

_______
ICCD - Istituto Centrale per il Catalogo e la Documentazione

Il Museo Galileo e la Fondazione Santa Maria Nuova ETS si uniscono per portarti in un viaggio attraverso il patrimonio s...
01/12/2023

Il Museo Galileo e la Fondazione Santa Maria Nuova ETS si uniscono per portarti in un viaggio attraverso il patrimonio storico scientifico della nostra città durante il Granducato Asburgo Lorena.

Ecco alcuni scatti di ieri in occasione della Festa della Toscana 📸

Ti invitiamo a partecipare al nostro ciclo di itinerari tematici dedicati alla storia della Chirurgia, della Ginecologia e Ostetricia, della Farmacia e dell’Elettricità applicata alla Medicina nei prossimi appuntamenti👇🏼

> Lunedì 4 dicembre 2023
Storia dell’Ostetricia e Ginecologia e cere anatomiche

> Giovedì 7 dicembre 2023
Dall’Orto medico alla farmacia

> Lunedì 11 dicembre 2023
Elettricità e medicina

Si parte dall’Ospedale di Santa Maria Nuova alle 15.30 e si arriva al Museo Galileo fino alle 17.30.

❗Posti limitati, prenotazione obbligatoria: [email protected]

_____
🤝 Per la visita è richiesta una donazione di € 10,00 a persona.
Il ricavato dell’evento verrà devoluto alla Fondazione Santa Maria Nuova ETS e contribuirà a sostenere le necessità sanitarie e di valorizzazione del patrimonio storico artistico dell’Azienda USL Toscana Centro.
_____

 Perché il 30 novembre celebriamo la Festa della Toscana?Tutto merito del Granduca Pietro Leopoldo, un sovrano illuminat...
30/11/2023



Perché il 30 novembre celebriamo la Festa della Toscana?
Tutto merito del Granduca Pietro Leopoldo, un sovrano illuminato.

👇🏻
Tra le molteplici innovazioni apportate dal Granduca, quella più incisiva è stata senza dubbio l'aver proporzionato la pena al delitto commesso, con lo scopo di darle una funzione rieducativa e correttiva.

Nel 1786, con una nuova riforma, decise di abolire l'interrogatorio per tortura e soprattutto la pena di morte, "conveniente solo ai popoli barbari", secondo Pietro Leopoldo.

Ispirandosi alle idee illuministe diffuse in Italia grazie a Cesare Beccaria, la Toscana fu il primo paese al mondo ad eliminare la pena capitale dal proprio ordinamento giuridico.


Foto Credit:

📢 Martedì 5 dicembre, ore 17:30, presentiamo il libro di Antonio Clericuzio "Uomo e natura. Scienza, tecnica e società d...
30/11/2023

📢 Martedì 5 dicembre, ore 17:30, presentiamo il libro di Antonio Clericuzio "Uomo e natura. Scienza, tecnica e società dall’antichità all’età moderna" (Carocci, 2022).

👥 Presentano: Elena Canadelli e Giovanni Di Pasquale.

L'iniziativa fa parte del ciclo di incontri "Pagine di Storia della Scienza", organizzato dalla Società Italiana di Storia della Scienza e .

A chi non potrà essere presente ricordiamo che l'evento sarà trasmesso in streaming sui canali YouTube della SISS e del Museo Galileo.

📆📆📆 In occasione del 400° anniversario dall'elezione di Papa Urbano VIII (1623-2023), il Comitato istituito per celebrar...
29/11/2023

📆📆📆

In occasione del 400° anniversario dall'elezione di Papa Urbano VIII (1623-2023), il Comitato istituito per celebrare la ricorrenza ha organizzato un ciclo di conferenze sulle origini, la storia e i luoghi natali di Maffeo Vincenzo Barberini.

⬇️⬇️⬇️
Nell’ambito di questa iniziativa il è lieto di ospitare, lunedì 4 dicembre alle 18.00 la conferenza di Lucinda Spera, dell’Università per Stranieri di Siena, dal titolo Storia di un’inimicizia: Urbano VIII e Ferrante Pallavicino, «flagello dei Barberini»

🔍   sulla mostra “La Città del Sole. Arte barocca e pensiero scientifico nella Roma di Urbano VIII”Avvicinati a quest'op...
28/11/2023

🔍 sulla mostra “La Città del Sole. Arte barocca e pensiero scientifico nella Roma di Urbano VIII”

Avvicinati a quest'opera.

È molto particolare perché non solo la si può osservare ma anche leggere, grazie all'ausilio di una lente o di un microscopio.

L’immagine della Madonna con il Bambino è tratta da un dipinto di Pietro da Cortona: la Vergine col Bambino e Santa Martina dipinta negli anni quaranta del Seicento e probabilmente donata dal cardinale Antonio Barberini alla monarchia francese.

L’eccezionale particolarità dell’opera è che si tratta di un calligramma, cioè l’intera superficie del disegno è composta da scritte microscopiche tratte dall’Officium Beatae Mariae Virginis riconosciuto nel 1631 da papa Urbano VIII.

Sicuramente è stato scritto con l’utilizzo del nuovo strumento scientifico dell'epoca ideato da Galileo: il 🔬

____
Madonna con Bambino, 1642, matita, inchiostro, polvere d’oro su pergamena, Roma, Collezione Diego Costantini




Barberini Corsini Gallerie Nazionali
Opera Laboratori

I   di Firenze celebrano la Giornata Internazionale dei Diritti delle Persone con Disabilità con un incontro dedicato al...
27/11/2023

I di Firenze celebrano la Giornata Internazionale dei Diritti delle Persone con Disabilità con un incontro dedicato alla inclusiva.

Tre esperti discuteranno sul tema, presentando le loro recenti pubblicazioni sull'argomento.

👥 Insieme a Iacopo Melio , Elisa Bortolini e Cristina Lavizzari acquisiremo una maggiore consapevolezza su quali siano (e quali non siano) un linguaggio e un atteggiamento veramente inclusivi.

📍La sessione è a ingresso libero e si terrà in presenza in Sala Strozzi, via G. La Pira 4, Firenze – Museo di Geologia e Paleontologia e sarà trasmessa in streaming sul canale YouTube di .

Il servizio di interpretariato LIS sarà disponibile, rendendo l'evento accessibile a tutti.

Museo di Storia Naturale dell'Università di Firenze Regione Toscana

Nel Settecento la donna è protagonista dei salotti e coltiva la passione per le scienze e la cultura del suo tempo.📸 Ecc...
25/11/2023

Nel Settecento la donna è protagonista dei salotti e coltiva la passione per le scienze e la cultura del suo tempo.

📸 Ecco alcuni scatti e frammenti della visita teatralizzata di questa mattina “Donne e Scienza nel Settecento” tra elettrostatica, fisica e meccanica.

L'Eredità delle Donne

🔍🔬Esplora il passato medico di Firenze! Unisciti a noi per quattro affascinanti itinerari alla scoperta della storia del...
22/11/2023

🔍🔬Esplora il passato medico di Firenze! Unisciti a noi per quattro affascinanti itinerari alla scoperta della storia della Chirurgia, della Ginecologia, dell'Ostetricia, della Farmacia e dell'Elettricità applicata alla Medicina durante il Granducato Asburgo Lorena.

📅 Date:

Giovedì 30 novembre 2023: Storia della Chirurgia e strumenti chirurgici
Lunedì 4 dicembre 2023: Storia dell'Ostetricia e Ginecologia e cere anatomiche
Giovedì 7 dicembre 2023: Dall'Orto medico alla farmacia
Lunedì 11 dicembre 2023: Elettricità e medicina

⏰ Ogni passeggiata inizia alle 15:30 presso l'Ospedale di Santa Maria Nuova e termina alle 17:30 al Museo Galileo.
Posti limitati, prenotazione obbligatoria!

💡 Guidati da professionisti medici, approfondirai ogni tema in modo puntuale e pragmatico.

📩 Per info e prenotazioni: [email protected]

✨ Sabato 25 novembre alle 11:00, immergiti nelle affascinanti collezioni lorenesi di elettrostatica e scopri il ruolo st...
20/11/2023

✨ Sabato 25 novembre alle 11:00, immergiti nelle affascinanti collezioni lorenesi di elettrostatica e scopri il ruolo straordinario delle donne nella cultura scientifica dell'epoca e la magia delle "serate elettriche", con la visita teatralizzata "Donne e Scienza nel Settecento" al Museo Galileo!

🎟️ Il costo dell'esperienza è incluso nel biglietto di ingresso al Museo.
I posti sono limitati, quindi assicurati il tuo posto prenotando al numero 055265311 o via email a [email protected].
L'evento è adatto ai bambini sopra i 7 anni.


L'Eredità delle Donne
Fondazione CR Firenze
Gucci

Si è appena conclusa la conferenza stampa di presentazione della mostra “La Città del Sole. Arte barocca e pensiero scie...
16/11/2023

Si è appena conclusa la conferenza stampa di presentazione della mostra “La Città del Sole. Arte barocca e pensiero scientifico nella Roma di Urbano VIII”.

L’esposizione celebra i 400 anni dalla pubblicazione de Il Saggiatore, il trattato di Galileo Galilei edito a Roma nel 1623 che pose i fondamenti del moderno concetto di scienza, offerto come dono augurale al neoeletto pontefice Urbano VII.

Vi aspettiamo dalle 14:00 di oggi giovedì 16 novembre fino all’11 febbraio 2024.

📍 Palazzo Barberini, Via delle Quattro Fontane 13, Roma�🕰️ Orario: martedì-domenica 10:00-19:00

🎟️
Biglietto intero € 7,00
Biglietto ridotto € 3,00

☎️ Per informazioni: 0552989851


Ultimissimi giorni di allestimento per “La Città del Sole. Arte barocca e pensiero scientifico nella Roma di Urbano VIII...
13/11/2023

Ultimissimi giorni di allestimento per “La Città del Sole. Arte barocca e pensiero scientifico nella Roma di Urbano VIII”.

Dipinti, disegni, incisioni, libri, documenti e modelli stanno per prendere vita all'interno di Palazzo Barberini a Roma, per celebrare i 400 anni dalla pubblicazione de Il Saggiatore di Galileo e dall’inizio del pontificato di Urbano VIII.

“La città del Sole” ti aspetta dal 16 novembre all'11 febbraio 2024.


Barberini Corsini Gallerie Nazionali

Non sai ancora che cosa fare questo sabato? ☔️C'è   con "Pioggia, tuoni e lampi" alle ore 15:00.L'attività, per bambini ...
10/11/2023

Non sai ancora che cosa fare questo sabato? ☔️
C'è con "Pioggia, tuoni e lampi" alle ore 15:00.

L'attività, per bambini dai 9 anni in su, è pensata per comprendere e guardare con occhi diversi i fenomeni atmosferici, seguita da una visita al museo focalizzata sugli strumenti meteorologici e sulle spettacolari “macchine elettriche”.

Prenotazione online obbligatoria 👉🏼 https://biglietteria.museogalileo.it/prenota-visita...
Costo 🎟️ 3,00 € a partecipante, sia adulti che bambini, + biglietto di ingresso al museo.

Siamo felici di annunciare che il Museo Galileo e l'Azienda Ospedaliera Universitaria Meyer hanno firmato una convenzion...
03/11/2023

Siamo felici di annunciare che il Museo Galileo e l'Azienda Ospedaliera Universitaria Meyer hanno firmato una convenzione per offrire visite e laboratori gratuiti ai piccoli pazienti dell'Ospedale Meyer.

La collaborazione mira a offrire momenti di svago ai bambini che si sottopongono a terapie lunghe e particolari, offrendo loro attività interattive e teatralizzate.

Il Museo Galileo ha già svolto attività tra scienza e gioco presso la ludoteca interna dell'Ospedale e ha proposto visite virtuali con una guida d'eccezione, Galileo Galilei in persona, durante l'emergenza Covid.


03/11/2023

🎥 Seguici in diretta alle 12:00 per la presentazione della nuova sezione tecnologica del Museo Archeologico di Napoli insieme a Giovanni di Pasquale (Vice Direttore scientifico del Museo Galileo), Laura Forte (Funzionario Archeologo MANN) e Paolo Giulierini (Direttore MANN)

📣 Ripartono le divertenti e stimolanti attività didattiche per famiglie! Il sabato e la domenica alle 15.00, dal 4 novem...
02/11/2023

📣 Ripartono le divertenti e stimolanti attività didattiche per famiglie!

Il sabato e la domenica alle 15.00, dal 4 novembre 2023 al 12 maggio 2024, sarà possibile partecipare agli esperimenti e ammirare le ricche collezioni di strumenti scientifici medicei e lorenesi, del programma .

🍧E al termine dell’attività … una dolce merenda per tutti i bambini offerta da Mukki!

Sfoglia la brochure per consultare le attività e il calendario 📆 https://shorturl.at/fxBDJ

Prenotazione online obbligatoria 👉🏼 https://biglietteria.museogalileo.it/prenota-visita-guidata.php

Costo 🎟️ 3,00 € a partecipante, sia adulti che bambini, + biglietto di ingresso al museo.

Chi era lo scienziato Galileo e chi sono oggi i suoi eredi? 🧬In occasione dei 400 anni dalla pubblicazione del Saggiator...
02/11/2023

Chi era lo scienziato Galileo e chi sono oggi i suoi eredi? 🧬

In occasione dei 400 anni dalla pubblicazione del Saggiatore di Galileo Galilei, il documentario “Galileo R(e)volution. Il cammino della scienza”, prodotto da Berta Film con Kahuna Film e diretto da Carlo Borean, sarà presentato domenica 5 novembre alle ore 11.00, presso il Cinema La Compagnia, nell’ambito del Festival dei Popoli.

Ingresso gratuito.

Come vengono comunicati i valori (morali) al giorno d'oggi e quale dovrebbe essere il nostro ruolo di educatori/curatori...
02/11/2023

Come vengono comunicati i valori (morali) al giorno d'oggi e quale dovrebbe essere il nostro ruolo di educatori/curatori di musei per comunicarli?

Ne parleremo oggi alle 15:30 nel webinar del VAST H2020 project

Per seguire l'incontro iscriviti tramite Zoom👇🏼
https://us02web.zoom.us/j/88255389573?

password: a2M2R3ppcVJOZnhveVcvcDNJd01oZz09

ID riunione: 882 5538 9573 / Codice di accesso: 400976

📸 Qualche scatto durante la presentazione dei due volumi leonardiani, insieme a Cristina Acidini (Presidente dell’Accade...
01/11/2023

📸 Qualche scatto durante la presentazione dei due volumi leonardiani, insieme a Cristina Acidini (Presidente dell’Accademia delle Arti del Disegno), Fulvio Cervini (Università degli Studi di Firenze), Stéphane Toussaint (Centre André Chastel, Paris):

📚"Leonardo da Vinci e l’architettura/Léonard de Vinci et l’architecture" a cura di F.P. Di Teodoro, E. Ferretti, S. Frommel, H. Schlimme Campisano/Hermann, Roma/Paris 2022.

📚"La città di Vitruvio per Leonardo. Le mostre del Cinquecentenario" a cura di F.P. Di Teodoro e A. Perissa Torrini, Venezia, Marsilio/Centro Studi Vitruviani 2022.

  Il 31 ottobre ricorre la cancellazione della condanna di  , per aver sostenuto la teoria copernicana eliocentrica sul ...
31/10/2023



Il 31 ottobre ricorre la cancellazione della condanna di , per aver sostenuto la teoria copernicana eliocentrica sul moto dei corpi celesti in opposizione alla teoria geocentrica, sostenuta dalla Chiesa cattolica.

Infatti il 31 ottobre del 1992, dopo 359 anni, 4 mesi e 9 giorni, Papa Giovanni Paolo II "riabilitò" Galileo, annullando definitivamente la condanna “al silenzio”, inflitta allo scienziato il 22 giugno 1633 dal Sant'Uffizio.

Il 10 novembre 1979, papa Giovanni Paolo II istituì una commissione pontificia, che sarebbe poi entrata in funzione soltanto il 3 luglio 1981, per lo studio della controversia tolemaico-copernicana del XVI e XVII secolo, nella quale naturalmente si inseriva il caso .

Dopo tredici lunghi anni di studi e approfondimenti, la Commissione giunse ad ammettere la grandezza di Galileo e la sua non colpevolezza.
______
Crediti: "Galileo davanti al Sant'Uffizio", Joseph-Nicolas Robert-Fleury, 1847.

Buon   da parte di tutto lo staff del Museo Galileo!Fino al 15 ottobre il Museo ospita la mostra "Ore italiane".In espos...
15/08/2023

Buon da parte di tutto lo staff del Museo Galileo!

Fino al 15 ottobre il Museo ospita la mostra "Ore italiane".

In esposizione oltre 60 capolavori originali dell'orologeria meccanica: esemplari da tavolo, da parete e da torre, datati dal XV al XIX secolo, raccolti dal collezionista Gian Carlo Del Vecchio.

🕑 La mostra segue gli orari di apertura del museo:
lun - ven: 09:30 - 18:00
mar: 09:30 - 13:00

👇🏼
Se sei in città, approfittane per passare a trovarci.
Ti aspettiamo!

Indirizzo

Piazza Dei Giudici, 1
Florence
50122

Orario di apertura

Lunedì 09:30 - 18:00
Martedì 09:30 - 13:00
Mercoledì 09:30 - 18:00
Giovedì 09:30 - 18:00
Venerdì 09:30 - 18:00
Sabato 09:30 - 18:00
Domenica 09:30 - 18:00

Telefono

+39 055 265 311

Notifiche

Lasciando la tua email puoi essere il primo a sapere quando Museo Galileo pubblica notizie e promozioni. Il tuo indirizzo email non verrà utilizzato per nessun altro scopo e potrai annullare l'iscrizione in qualsiasi momento.

Contatta Il Museo

Invia un messaggio a Museo Galileo:

Video

Condividi

Musei nelle vicinanze


Altro Florence musei

Vedi Tutte