Museo e Istituto Fiorentino di Preistoria "Paolo Graziosi"

Museo e Istituto Fiorentino di Preistoria "Paolo Graziosi" Il Museo e Istituto Fiorentino di Preistoria opera nel campo della ricerca, della didattica e della formazione. Conduce e collabora a campagne di scavo in Italia e in Africa, incrementando così le proprie collezioni.
(2)

I materiali in deposito sono utilizzati a fini scientifici e di studio da specialisti e anche nei percorsi universitari e di alta formazione. La sua biblioteca specializzata è consultabile e aperta al pubblico. Il percorso espositivo è attrezzato con guide e operatori per la didattica alle scuole di ogni ordine e grado, didattica che viene svolta anche attraverso laboratori invernali ed estivi. L’Archivio di Paolo Graziosi, fondatore del Museo, contiene documenti di grande importanza per la storia dell’archeologia preistorica italiana ed europea. L’attività scientifica è integrata da attività di laboratorio nel campo dell’archeologia, delle scienze naturali e dell’archeometria.

Normali funzionamento

Bentornati! Il nostro Museo ha finalmente riaperto le porte e noi siamo pronti ad accogliervi e ad offrirvi i nostri ser...
04/05/2021

Bentornati!
Il nostro Museo ha finalmente riaperto le porte e noi siamo pronti ad accogliervi e ad offrirvi i nostri servizi con grande entusiasmo, sempre nel rispetto delle misure anti-Covid-19.
Potrete usufruire delle visite guidate e dei tantissimi laboratori a disposizione!

🕐 Vi aspettiamo:
Lunedì dalle 14.00 alle 18.30
Martedì e giovedì dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.30
Mercoledì e venerdì dalle 9.30 alle 12.30
Sabato dalle 10.00 alle 13.00

🔴 SOLO SU PRENOTAZIONE mandando una mail al seguente indirizzo: [email protected]

Noi siamo pronti e vi attendiamo numerosi!
A presto!

#museiaperti #preistoria

Bentornati!
Il nostro Museo ha finalmente riaperto le porte e noi siamo pronti ad accogliervi e ad offrirvi i nostri servizi con grande entusiasmo, sempre nel rispetto delle misure anti-Covid-19.
Potrete usufruire delle visite guidate e dei tantissimi laboratori a disposizione!

🕐 Vi aspettiamo:
Lunedì dalle 14.00 alle 18.30
Martedì e giovedì dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.30
Mercoledì e venerdì dalle 9.30 alle 12.30
Sabato dalle 10.00 alle 13.00

🔴 SOLO SU PRENOTAZIONE mandando una mail al seguente indirizzo: [email protected]

Noi siamo pronti e vi attendiamo numerosi!
A presto!

#museiaperti #preistoria

🔴 Martedì 4 maggio, ore 17.00, piattaforma ZoomUN FUTURO INCLUSIVO PER I #MUSEIInclusione, diversità, equità, diritti e ...
01/05/2021

🔴 Martedì 4 maggio, ore 17.00, piattaforma Zoom

UN FUTURO INCLUSIVO PER I #MUSEI
Inclusione, diversità, equità, diritti e strategie per il futuro dei musei della Regione Toscana.

Saranno presenti Eugenio Giani, Presidente della Regione Toscana e Elena Pianea Direttrice dei Beni, Istituzioni, Attività Culturali e Sport della Regione Toscana.

Un’occasione per riflettere sul ruolo del museo come luogo di accoglienza, partecipazione e benessere e presentare pratiche e sperimentazioni orientate ad un coinvolgimento attivo del pubblico, nella sua accezione più ampia.

ℹ️ Info e iscrizione 👉 https://bit.ly/3tZOpnB

🔴 Martedì 4 maggio, ore 17.00, piattaforma Zoom

UN FUTURO INCLUSIVO PER I #MUSEI
Inclusione, diversità, equità, diritti e strategie per il futuro dei musei della Regione Toscana.

Saranno presenti Eugenio Giani, Presidente della Regione Toscana e Elena Pianea Direttrice dei Beni, Istituzioni, Attività Culturali e Sport della Regione Toscana.

Un’occasione per riflettere sul ruolo del museo come luogo di accoglienza, partecipazione e benessere e presentare pratiche e sperimentazioni orientate ad un coinvolgimento attivo del pubblico, nella sua accezione più ampia.

ℹ️ Info e iscrizione 👉 https://bit.ly/3tZOpnB

#SaveTheDate Venerdì 30 aprile 2021, ore 14.30"Ossidiana, oro nero della preistoria?Il caso della sorgente del Monte Arc...
28/04/2021

#SaveTheDate

Venerdì 30 aprile 2021, ore 14.30
"Ossidiana, oro nero della preistoria?
Il caso della sorgente del Monte Arci"
Prof. Carlo Luglié, Università di Cagliari.

Vi aspettiamo numerosi!

Vi segnaliamo il prossimo incontro di Facing Prehistory:
"Ossidiana, oro nero della preistoria?
Il caso della sorgente del Monte Arci"
Prof. Carlo Luglié, Università di Cagliari.
Venerdì 30 aprile 2021, ore 14.30
https://meet.google.com/zbc-yjeq-bpt

Vi aspettiamo numerosi!

💙 Oggi, 2 Aprile, é la #giornatamondialedellaconsapevolezzadellautismo e noi la celebriamo presentandovi finalmente il n...
02/04/2021

💙 Oggi, 2 Aprile, é la #giornatamondialedellaconsapevolezzadellautismo e noi la celebriamo presentandovi finalmente il nostro progetto:

𝙍𝙞𝙫𝙤𝙡𝙪𝙯𝙞𝙤𝙣𝘼𝙧𝙩𝙞
𝘊𝘰𝘨𝘭𝘪𝘦𝘳𝘦 𝘪𝘮𝘮𝘢𝘨𝘪𝘯𝘪
𝘚𝘦𝘮𝘪𝘯𝘢𝘳𝘦 𝘪𝘥𝘦𝘦

RivoluzionArti è un progetto sperimentale rivolto a persone con autismo, che, attraverso un percorso basato sull’arte, ha come scopo quello di rendere accessibile il museo a pubblici speciali, integrando alla mediazione culturale sui reperti archeologici fornita dall’educatrice museale, le metodologie e le competenze professionali sull’autismo fornite dalla psicologa Silvia Forcelli.
L’obiettivo primo di questo progetto pilota è proprio quello di rivoluzionare l’idea di museo, promuovendolo quale luogo di accoglienza e inclusione sociale per le persone con autismo, implementandone l’autostima e l’integrazione. Si propone inoltre di promuovere esperienze, attraverso il repertorio iconografico del Museo, che permettano di far emergere potenzialità e talenti dei partecipanti, applicabili anche in altri contesti.

19 Marzo, Buona festa del papà 🎉Per l’occasione abbiamo deciso di celebrare questa giornata con uno dei nostri padri anc...
19/03/2021

19 Marzo, Buona festa del papà 🎉

Per l’occasione abbiamo deciso di celebrare questa giornata con uno dei nostri padri ancestrali: 𝙃𝙤𝙢𝙤 𝙝𝙚𝙞𝙙𝙚𝙡𝙗𝙚𝙧𝙜𝙚𝙣𝙨𝙞𝙨.

All’interno del nostro “cespuglio evolutivo”, tra le specie che hanno segnato il nostro lungo cammino, troviamo infatti questo ominide, vissuto in Europa tra i 600.000 e 250.000 anni fa.
Il nome è stato attribuito ai ritrovamenti fossili individuati in Germania, presso Heidelberg, nel Baden-Württemberg, sulle rive del fiume Neckar.
Lo studio dei reperti ha permesso di individuare quelle caratteristiche che hanno contribuito a sancire la denominazione di questa specie, di derivazione africana, ma con una calotta cranica più allargata rispetto a 𝘏𝘰𝘮𝘰 𝘦𝘳𝘨𝘢𝘴𝘵𝘦𝘳, con una capacità cranica di circa 1100–1200 cm³ (non lontana dal valore di circa 1350 cm³ tipico per l'uomo moderno) ed abilità tecniche piuttosto avanzate.

👇🏻Volete saperne di più sulla storia della nostra evoluzione? Fateci sapere nei commenti

19 Marzo, Buona festa del papà 🎉

Per l’occasione abbiamo deciso di celebrare questa giornata con uno dei nostri padri ancestrali: 𝙃𝙤𝙢𝙤 𝙝𝙚𝙞𝙙𝙚𝙡𝙗𝙚𝙧𝙜𝙚𝙣𝙨𝙞𝙨.

All’interno del nostro “cespuglio evolutivo”, tra le specie che hanno segnato il nostro lungo cammino, troviamo infatti questo ominide, vissuto in Europa tra i 600.000 e 250.000 anni fa.
Il nome è stato attribuito ai ritrovamenti fossili individuati in Germania, presso Heidelberg, nel Baden-Württemberg, sulle rive del fiume Neckar.
Lo studio dei reperti ha permesso di individuare quelle caratteristiche che hanno contribuito a sancire la denominazione di questa specie, di derivazione africana, ma con una calotta cranica più allargata rispetto a 𝘏𝘰𝘮𝘰 𝘦𝘳𝘨𝘢𝘴𝘵𝘦𝘳, con una capacità cranica di circa 1100–1200 cm³ (non lontana dal valore di circa 1350 cm³ tipico per l'uomo moderno) ed abilità tecniche piuttosto avanzate.

👇🏻Volete saperne di più sulla storia della nostra evoluzione? Fateci sapere nei commenti

🎭VITE MASCHERATE DI UOMINI, ANIMALI E PIANTEMaschere per nascondersi, spaventare, trasfigurarsi, giocareDiretta live que...
19/03/2021

🎭VITE MASCHERATE DI UOMINI, ANIMALI E PIANTE
Maschere per nascondersi, spaventare, trasfigurarsi, giocare
Diretta live questo pomeriggio dalle ore 17 alle ore 19 al link: meet.google.com/jgg-xton-vvq

🎭 La maschera e il travestimento sono strategie di sopravvivenza o trovata teatrale? Sovversione delle regole o atto rituale? Atto liberatorio o divertimento allo stato puro?
"Vite mascherate di uomini, animali e piante" è l'evento online dedicato ai mascheramenti nel mondo umano, animale e vegetale.
👉 Appuntamento venerdì 19 marzo dalle 17 alle 19 al link meet.google.com/jgg-xton-vvq
Non mancate!

Dipartimento di scienze storiche e dei beni culturali | Università degli Studi di Siena | Archivio delle tradizioni popolari della Maremma | Centro Ricerche Crisba | Fondazione Grosseto Cultura | Museo Storia Naturale Maremma | Polo culturale Le Clarisse - Grosseto | Università degli Studi di Firenze | Museo e Istituto Fiorentino di Preistoria "Paolo Graziosi" | Museo Archeologico e d'Arte della Maremma

🔴🔴Il ricco ed eterogeneo programma 𝘼𝙧𝙩𝙞 𝙚 𝙎𝙘𝙞𝙚𝙣𝙯𝙚 della rete #museiwelcomefirenze prosegue!Sabato 20 marzo, ore 17.00 - ...
16/03/2021

🔴🔴Il ricco ed eterogeneo programma 𝘼𝙧𝙩𝙞 𝙚 𝙎𝙘𝙞𝙚𝙣𝙯𝙚 della rete #museiwelcomefirenze prosegue!

Sabato 20 marzo, ore 17.00 - 18.00, tramite piattaforma #zoom il Museo e Istituto Fiorentino di Preistoria e la Fondazione Scienza e Tecnica e Planetario di Firenze affronteranno il tema 𝐶𝑜𝑙𝑜𝑟𝑖 𝑛𝑒𝑔𝑙𝑖 𝑜𝑐𝑐ℎ𝑖, 𝐶𝑜𝑙𝑜𝑟𝑖 𝑛𝑒𝑙𝑙𝑎 𝑚𝑒𝑛𝑡𝑒, a cura di Silvia Giorni e Fabio Martini.

👇🏻Per maggiori info sulle modalità di partecipazione visita i seguenti link:
https://www.museofiorentinopreistoria.it/it/eventi-news/news/2021.75/colori-negli-occhi-colori-nella-mente
www.museiwelcome.it

🔴🔴Il ricco ed eterogeneo programma 𝘼𝙧𝙩𝙞 𝙚 𝙎𝙘𝙞𝙚𝙣𝙯𝙚 della rete #museiwelcomefirenze prosegue!

Sabato 20 marzo, ore 17.00 - 18.00, tramite piattaforma #zoom il Museo e Istituto Fiorentino di Preistoria e la Fondazione Scienza e Tecnica e Planetario di Firenze affronteranno il tema 𝐶𝑜𝑙𝑜𝑟𝑖 𝑛𝑒𝑔𝑙𝑖 𝑜𝑐𝑐ℎ𝑖, 𝐶𝑜𝑙𝑜𝑟𝑖 𝑛𝑒𝑙𝑙𝑎 𝑚𝑒𝑛𝑡𝑒, a cura di Silvia Giorni e Fabio Martini.

👇🏻Per maggiori info sulle modalità di partecipazione visita i seguenti link:
https://www.museofiorentinopreistoria.it/it/eventi-news/news/2021.75/colori-negli-occhi-colori-nella-mente
www.museiwelcome.it

Oggi, #8marzo é la #giornatainternazionaledelladonna e noi abbiamo deciso di celebrare tutte le donne dando inizio a que...
08/03/2021

Oggi, #8marzo é la #giornatainternazionaledelladonna e noi abbiamo deciso di celebrare tutte le donne dando inizio a questo percorso:
“Tra arte preistorica e arte moderna”

Per l’occasione vi proponiamo l’accostamento tra le figurazioni femminili, le cosiddette “Veneri”, e l’opera della scultrice inglese Jocelyn Barbara Hepworth.
Da sempre infatti, le rappresentazioni femminili di arte mobiliare sono portatrici di significati, cariche di valori che permettono di cogliere il sentire del tempo, i cambiamenti e i comportanti dell’uomo.
Così la figurazione femminile, che prende avvio fin dalle fasi più antiche della nostra preistoria, giunge fino ai nostri giorni, assumendo sfaccettature diverse ma sempre intrinseche di significato.

Dea Uccello, Drenovac (RKS)
Cultura Vinca. Kourotrophos
5.000 a.C. - 21 cm. terracotta.
Narodni Muzej di Belgrado

Barbara Hepworth
Mother and Child
1934

Oggi, #8marzo é la #giornatainternazionaledelladonna e noi abbiamo deciso di celebrare tutte le donne dando inizio a questo percorso:
“Tra arte preistorica e arte moderna”

Per l’occasione vi proponiamo l’accostamento tra le figurazioni femminili, le cosiddette “Veneri”, e l’opera della scultrice inglese Jocelyn Barbara Hepworth.
Da sempre infatti, le rappresentazioni femminili di arte mobiliare sono portatrici di significati, cariche di valori che permettono di cogliere il sentire del tempo, i cambiamenti e i comportanti dell’uomo.
Così la figurazione femminile, che prende avvio fin dalle fasi più antiche della nostra preistoria, giunge fino ai nostri giorni, assumendo sfaccettature diverse ma sempre intrinseche di significato.

Dea Uccello, Drenovac (RKS)
Cultura Vinca. Kourotrophos
5.000 a.C. - 21 cm. terracotta.
Narodni Muzej di Belgrado

Barbara Hepworth
Mother and Child
1934

🔴🟠 Il ricco ed eterogeneo programma degli incontri della rete #museiwelcomefirenze prosegue!Sabato 20 febbraio il Museo ...
17/02/2021

🔴🟠 Il ricco ed eterogeneo programma degli incontri della rete #museiwelcomefirenze prosegue!
Sabato 20 febbraio il Museo e Istituto Fiorentino di Preistoria "Paolo Graziosi" e il Museo Horne affronteranno il tema della rappresentazione della donna dalla Preistoria al Rinascimento 🎨
Per maggiori info sulle modalità di partecipazione www.museiwelcome.it

🔴🟠 Il ricco ed eterogeneo programma degli incontri della rete #museiwelcomefirenze prosegue!
Sabato 20 febbraio il Museo e Istituto Fiorentino di Preistoria "Paolo Graziosi" e il Museo Horne affronteranno il tema della rappresentazione della donna dalla Preistoria al Rinascimento 🎨
Per maggiori info sulle modalità di partecipazione www.museiwelcome.it

Finalmente ci siamo: happy #DarwinDay! Oggi, 12 Febbraio 2021, ricorrono i 210 anni dalla nascita del grande naturalista...
12/02/2021

Finalmente ci siamo: happy #DarwinDay!
Oggi, 12 Febbraio 2021, ricorrono i 210 anni dalla nascita del grande naturalista che ha cambiato, con le sue teorie, il nostro modo di pensare.
Noi abbiamo deciso di celebrarlo riaprendo i battenti del nostro #museofiorentinodipreistoria e invitandovi a fare un salto sul nostro sito per un approfondimento a cura del prof. Fabio Martini su "Charles Darwin, un genio molto ordinario" al link 👉🏻 https://www.museofiorentinopreistoria.it/it/eventi-news/news

#importantepernoi #darwin #evolution #museiaperti

Finalmente ci siamo: happy #DarwinDay!
Oggi, 12 Febbraio 2021, ricorrono i 210 anni dalla nascita del grande naturalista che ha cambiato, con le sue teorie, il nostro modo di pensare.
Noi abbiamo deciso di celebrarlo riaprendo i battenti del nostro #museofiorentinodipreistoria e invitandovi a fare un salto sul nostro sito per un approfondimento a cura del prof. Fabio Martini su "Charles Darwin, un genio molto ordinario" al link 👉🏻 https://www.museofiorentinopreistoria.it/it/eventi-news/news

#importantepernoi #darwin #evolution #museiaperti

NUTRIRE IL CORPO E L’ANIMA... Nell'ambito dell'iniziativa "Arti e Scienze" la rete Musei Welcome Firenze presenta il qua...
25/01/2021

NUTRIRE IL CORPO E L’ANIMA... Nell'ambito dell'iniziativa "Arti e Scienze" la rete Musei Welcome Firenze presenta il quarto incontro a due voci, realizzato da Museo Horne e Museo e Istituto Fiorentino di Preistoria.
L'incontro si terrà sulla piattaforma Zoom, con traduzione in LIS.
Prenotazione obbligatoria qui https://tinyurl.com/y6jvdaky
Visita il sito https://www.museiwelcomefirenze.it/ per leggere il programma completo degli eventi.

NUTRIRE IL CORPO E L’ANIMA... Nell'ambito dell'iniziativa "Arti e Scienze" la rete Musei Welcome Firenze presenta il quarto incontro a due voci, realizzato da Museo Horne e Museo e Istituto Fiorentino di Preistoria "Paolo Graziosi". L'incontro si terrà sulla piattaforma Zoom, con traduzione in LIS.
Prenotazione obbligatoria qui https://tinyurl.com/y6jvdaky
Visita il sito https://www.museiwelcomefirenze.it/ per leggere il programma completo degli eventi.

🤝 Il Museo e Istituto Fiorentino di Preistoria fa da tempo parte, insieme ad altri sei musei fiorentini, della rete Muse...
28/12/2020
Musei Welcome Firenze – La rete Musei Welcome Firenze è formata da sette musei fiorentini

🤝 Il Museo e Istituto Fiorentino di Preistoria fa da tempo parte, insieme ad altri sei musei fiorentini, della rete Musei Welcome Firenze, che si propone di diffondere alle più varie tipologie di pubblico la conoscenza delle collezioni museali.

Museo Horne Il Giardino di Archimede Casa Buonarroti Firenze Museo e Istituto Fiorentino di Preistoria "Paolo Graziosi" Museo di Storia Naturale dell'Università di Firenze Fondazione Scienza e Tecnica e Planetario di Firenze

Scopri di più sui progetti e gli appuntamenti della rete Musei Welcome Firenze 👉 https://www.museiwelcomefirenze.it/

La rete Musei Welcome Firenze è formata da sette musei fiorentini, diversi per tipologia e appartenenza. Si propone di diffondere alle più varie tipologie di pubblico la conoscenza delle collezioni museali. Le azioni della rete sono mirate a identificare i musei come luoghi di accoglienza, parteci...

09 ottobre, giornata europea dell'arte rupestre.Nella storia dell'umanità, il “fare segno” come cultura visuale, risale ...
08/10/2020

09 ottobre, giornata europea dell'arte rupestre.

Nella storia dell'umanità, il “fare segno” come cultura visuale, risale a circa 40000 anni fa.
La grotta, luogo di cerimonie e pratiche religiose, punto nevralgico per la vita della comunità, luogo di sepoltura e semplice riparo, presta le sue pareti a questa nuova forma di espressione, evolvendosi in una sorta di “santuario”. Le rappresentazioni su roccia, scene di caccia e di animali, celebrazioni di fertilità e figure mitiche, non sono altro che un nuovo linguaggio non verbale, nato dal bisogno naturale dell'uomo di esprimere e comunicare messaggi e ideologie.
Oggi, in occasione della giornata europea dell'arte rupestre, vogliamo suggerirvi questo approfondimento sull'arte parietale nel Paleolitico a cura del Prof. Martini.
https://www.museofiorentinopreistoria.it/it/eventi-news/news/2020.62/arte-parietale-paleolitica

Musei Toscani per l'Alzheimer
08/10/2020

Musei Toscani per l'Alzheimer

Sistema Musei Toscani per l'Alzheimer è online con il nuovo sito!
Troverete tutti i progetti passati e futuri delle oltre 30 realtà aderenti, le news e i video, i programmi di formazione e tanto altro.

➡️ https://www.museitoscanialzheimer.org/
__
Regione Toscana, Palazzo Strozzi, Biblioteca Civica Agorà, Centro per l'arte contemporanea Luigi Pecci, Museo Civico Archeologico "Isidoro Falchi", Civico Museo Archeologico di Camaiore, Fondazione Musei Senesi, Direzione Cultura - Musei Civici Fiorentini, Museo Archeologico e d'Arte della Maremma, Museo audiovisivo della Resistenza, Cassero Per la Scultura, Museo delle Terre Nuove, MuDi - Museo Diocesano di Arte Sacra -Complesso Museale Di San Pietro All'orto, Museo di Scienze Planetarie - Parsec, Museo di Storia Naturale - Università di Pisa, Museo e Istituto Fiorentino di Preistoria "Paolo Graziosi", Museo MUMAT - Ex Carbonizzo Meucci, Sistema Museale di Ateneo dell'Università di Pisa, L'immaginario,

SEGNALAZIONE DI DUE NUOVE INCISIONI ZOOMORFE PALEOLITICHE A GROTTA DEL ROMITO (PAPASIDERO, CALABRIA)Si segnala che i ris...
29/09/2020

SEGNALAZIONE DI DUE NUOVE INCISIONI ZOOMORFE PALEOLITICHE A GROTTA DEL ROMITO (PAPASIDERO, CALABRIA)

Si segnala che i risultati della revisione effettuata dal dott. Dario Sigari sulle incisioni di Grotta del Romito sono privi di fondamento scientifico. Il dott. Sigari ha pubblicato recentemente l’articolo “Review of the animal figures in the Palaeolithic rock art of the Romito Shelter. New discoveries, new data and new perspectives” sulla rivista Oxford Journal of Archaeology (9999) 2020, articolo nel quale ipotizza l’esecuzione di un cavallo e di un pesce sopra i due famosi massi con incisioni epigravettiane, due nuove figurazioni che non sarebbero state viste dagli studiosi che dal 1961 si sono occupati di quel patrimonio figurativo, Paolo Graziosi, Alda Vigliardi e Fabio Martini. Quest’ultimo, responsabile scientifico delle attuali ricerche a Grotta del Romito dal 2020, confuterà le ipotesi dell’Autore in uno specifico articolo scientifico, anche riproponendo il corretto contesto storico-culturale delle ben note incisioni che hanno dato fama al sito.
Si segnala inoltre, a fronte della nota del medesimo Autore sullo stato di degrado del masso con la maestosa figura di Bos primigenius, che il monumento e la figurazione non corrono alcun pericolo, che non sono danneggiate e che il locale Ufficio MIBACT ha in corso un progetto di diagnosi, affidato a istituzioni altamente qualificate e competenti, per la periodica valutazione dello stato di conservazione dell’opera.

Indirizzo

Via Dell'oriuolo 24 - Ingresso Principale Da Via Dell'Oriuolo, 24
Florence
50122

Notifiche

Lasciando la tua email puoi essere il primo a sapere quando Museo e Istituto Fiorentino di Preistoria "Paolo Graziosi" pubblica notizie e promozioni. Il tuo indirizzo email non verrà utilizzato per nessun altro scopo e potrai annullare l'iscrizione in qualsiasi momento.

Contatta Il Museo

Invia un messaggio a Museo e Istituto Fiorentino di Preistoria "Paolo Graziosi":

Video


Altro Florence musei

Vedi Tutte

Commenti

La bottega di Marco Locci BUON ANNO A TUTTI !
La. bottega di Marco Locci BUON ANNO. A TUTTI !
Auguri a tutti ! Marco e Sandra La bottega di Marco Locci
Auguri a tutti ! Marco e Sandra La bottega di Marco Locci
A due passi dal Golfo di Policastro esiste una testimonianza della cultura Proto-Appenninica: la Preta ru' Mulacchio. In cima al Monte Stella è un luogo ameno e magico da visitare! Per saperne di più leggete l'articolo sul nostro sito http://golfodamare.it/articoli/la-preta-ru-mulacchio-fra-scienza-e-magia-nel-cilento/
OGGI IL NEANDERTHAL è sulla cresta dell'onda. Volete saperne di più? leggete il mio libro: IL NEANDERTHAL, QUESTO SCONOSCIUTO.