Area Sacra Etrusca di Camucia di Cortona

Area Sacra Etrusca di Camucia di Cortona SALVIAMO l'area sacra etrusca di Camucia, un'area archeologica già devastata dalle ruspe, per colpa dell'ignavia di chi doveva tutelarla.

20/06/2019

Post a futura memoria.
Una variante al Piano Urbanistico non è un atto dovuto.
Noi continueremo a difendere con tutte le nostre forze gli scavi archeologici di Camucia.

14/05/2019

La Basanieri decide che gli scavi della Maialina vanno ricoperti.
Ma non poteva uscire di scena in rispettoso silenzio?

19/02/2019

Scavi ex Campo Sportivo Maialina: vasta area etrusca la cui destinazione è ancora incerta e che si sviluppa ....
sotto la rotonda

Un'interessante proposta.
13/06/2018
Oltre la buca delle nane.

Un'interessante proposta.

A quando una ricostruzione in 3D dell’urbanistica etrusca di Camucia e dintorni?. Nei giorni scorsi, tramite i social, è pervenuta al nostro giornale una lunga mail da parte di un giovane ingegnere cortonese, che però ha chiesto di non apparire come…

LETRURIA.IT
10/05/2018
"Area Ex Manutenzione del Comune di Cortona, una procedura da manuale"

LETRURIA.IT

Nell’estate 2017 destò molta preoccupazione nell’opinione pubblica cortonese, apprendere che l’area Ex Manutenzione del Comune di Cortona, situata in Camucia - non lontano dalla celebre, ma devastata Area Sacra Etrusca - era stata venduta a privati e…

Area Sacra Etrusca di Camucia di Cortona
05/09/2017

Area Sacra Etrusca di Camucia di Cortona

I saggi archeologici a Camucia, nell'area ex manutenzione del Comune di Cortona.
Grazie a Pasquale Bernardini

I saggi archeologici a Camucia, nell'area ex manutenzione del Comune di Cortona.Grazie a Pasquale Bernardini
03/09/2017

I saggi archeologici a Camucia, nell'area ex manutenzione del Comune di Cortona.
Grazie a Pasquale Bernardini

SAGGI ARCHEOLOGICI a CAMUCIAAltri saggi archeologici, preliminari ad un nuovo  cantiere, a Camucia, nella famosa/famiger...
31/08/2017

SAGGI ARCHEOLOGICI a CAMUCIA
Altri saggi archeologici, preliminari ad un nuovo cantiere, a Camucia, nella famosa/famigerata Area Sacra Etrusca (zona i Vivai).
Il luogo esatto è sul retro degli edifici pertinenti all'ex area di manutenzione del Comune di Cortona.
Immaginiamo già prossimi ritrovamenti, prossime richieste e via ... di nuovo con il "vecchio". Fino all'obliterazione di quanto ritrovato.
Comunque, TUTTI VIGILI e ATTENTI. CONTROLLARE, SEGUIRE, VERIFICARE ...
Ormai siamo abituati ...

Cortona, Italia.
19/07/2017

Cortona, Italia.

Speriamo che il 2017 porti davvero un cambiamento.
06/01/2017

Speriamo che il 2017 porti davvero un cambiamento.

16/10/2016

La soprintendenza archeologica Toscana ha avviato un procedimento per il riconoscimento dell'INTERESSE CULTURALE dell'intera area di via Capitini a Camucia.
Avevamo ragione !!!!

Area Archeologica di Camucia, le preoccupazioni del M5 Stelle
08/09/2016
Area Archeologica di Camucia, le preoccupazioni del M5 Stelle

Area Archeologica di Camucia, le preoccupazioni del M5 Stelle

Con due recenti lettere indirizzate per conoscenza al Sindaco del Comune di Cortona , la Soprintendenza archeologica di Arezzo Siena e Grosseto rende noto che a Camucia esiste senza alcun dubbio una opportunità unica, regalata a tutti cittadini…

Area Archeologica di Camucia, le preoccupazioni del M5 Stelle
07/09/2016
Area Archeologica di Camucia, le preoccupazioni del M5 Stelle

Area Archeologica di Camucia, le preoccupazioni del M5 Stelle

Con due recenti lettere indirizzate per conoscenza al Sindaco del Comune di Cortona , la Soprintendenza archeologica di Arezzo Siena e Grosseto rende noto che a Camucia esiste senza alcun dubbio una opportunità unica, regalata a tutti cittadini…

Saturno Notizie
14/06/2016
Siti archeologici di Camucia: raccolta di firme per essere informati

Saturno Notizie

Sono passati 8 mesi dalla pubblica segnalazione, con la quale un gruppo di cittadini ha sollecitato il Comune e la Soprintendenza Archeologica di Firenze di trattare con la dovuta attenzione l'area di fianco a via Capitini di Camucia, dove era stata richiesta l'autorizzazione a costruire un centro d...

Firmiamo in tantissimi!!!
13/06/2016
Raccolta firme per tutelare i siti archeologici di Camucia - ArezzoOra

Firmiamo in tantissimi!!!

Sono passati 8 mesi dalla pubblica segnalazione, con la quale un gruppo di cittadini ha sollecitato il Comune e la Soprintendenza Archeologica di Firenze di trattare con la dovuta attenzione l’area di fianco a via Capitini di Camucia, dove era stata richiesta l’autorizzazione a costruire un centro d...

Ci giunge notizia che sono stati trovati reperti archeologici anche alla Maialina. Stai a vedere che a quel tempo Camuci...
26/05/2016

Ci giunge notizia che sono stati trovati reperti archeologici anche alla Maialina. Stai a vedere che a quel tempo Camucia era ....

Lettera tutela area archeologica a Camucia - Chiara Gagnarli | M5S
30/04/2016
Lettera tutela area archeologica a Camucia - Chiara Gagnarli | M5S

Lettera tutela area archeologica a Camucia - Chiara Gagnarli | M5S

Insieme al Movimento 5 Stelle di Cortona ho espresso la preoccupazione riguardo alla concessione anche se subordinata al nulla osta della sovrintendenza, del permesso di costruire in Via Capitini a Camucia. Per questo ho scritto una lettera al  Sottosegretario di Stato ai Beni e alle attività cultur…

Con l'AUGURIO che sia davvero una BUONA PASQUA anche per l'AREA SACRA ETRUSCA DI CAMUCIA.
27/03/2016

Con l'AUGURIO che sia davvero una BUONA PASQUA anche per l'AREA SACRA ETRUSCA DI CAMUCIA.

20/03/2016
Francesca Basanieri

“… Pensiamo … che Cortona possa quindi a breve arricchirsi di una nuova ampia area archeologica e naturalmente per realizzarla contiamo di poter disporre dell’aiuto anche della Regione Toscana per questa grandissima opportunità
… anche GLI STESSI CITTADINI ci hanno in qualche modo aiutato e spronato per andare avanti in quello che sembra essere un nuovo capitolo della storia di Cortona che in questi giorni stiamo scrivendo …”
- Dottor Andrea Pessina, Soprintendente Archeologo della Toscana -
(Dedicato a chi per mesi ci ha denigrato e contrastato ...)

Eccovi tutte le ultimissime ed emozionanti novità sugli scavi archeologici di Camucia rivelate in occasione della inaugurazione della Mostra "Gli Etruschi, Maestri di Scrittura". A parlare è il Dott. Andrea Pessina, Soprintendente Archeologico della Regione Toscana

".... sono venuti alla luce strutture murarie e manufatti riferibili ad un vasto ed imponente complesso edilizio che sem...
20/03/2016

".... sono venuti alla luce strutture murarie e manufatti riferibili ad un vasto ed imponente complesso edilizio che sembrano promettere un passato ancora più felice per il patrimonio archeologico della città. .... Non dobbiamo più fare gli errori del passato e daremo a questa area archeologica la sua giusta importanza".
Grazie soprintendente Andrea Pessina, grazie per l'impegno e per aver riconosciuti "gli errori passati".
Grazie ai (pochi) politici che hanno fatto sentire la nostra voce anche in parlamento.
E grazie soprattutto alle 500 persone che in pochissimo tempo hanno apprezzato questa pagina ed alle oltre 5.000 che l'anno visitata nelle ultime settimane.
La nostra battaglia per il rispetto della legalità e delle nostre origini però non è ancora finita; dobbiamo essere certi che le promesse vengano mantenute. Ora gli elementi concreti ci sono.

19/03/2016

Dopo tre scempi stai a vedere che, a Camucia, almeno questo sito lo salviamo!!

CORRIERE DI AREZZO, 13 marzo 2016, p. 16Dagli scavi emerge un "IMPONENTE COMPLESSO EDILIZIO".Grosse novità dall'Area Sa...
13/03/2016

CORRIERE DI AREZZO, 13 marzo 2016, p. 16
Dagli scavi emerge un "IMPONENTE COMPLESSO EDILIZIO".
Grosse novità dall'Area Sacra Etrusca di Camucia, nella RISPOSTA del Sottosegretario ai Beni Culturali all'On. CHIARA GAGNARLI.

Il SOTTOSEGRETARIO ai Beni Culturali, On. ANTIMO CESARO, risponde all'INTERROGAZIONE dell'On. CHIARA GAGNARLI, sugli Sca...
12/03/2016

Il SOTTOSEGRETARIO ai Beni Culturali, On. ANTIMO CESARO, risponde all'INTERROGAZIONE dell'On. CHIARA GAGNARLI, sugli Scavi archeologici di CAMUCIA, ufficializzando la scoperta di importantissime strutture etrusco-romane:
"Gli scavi, in corso dal 17 dicembre 2015, .... hanno portato al rinvenimento di strutture murarie e manufatti riferibili a un vasto e imponente complesso edilizio, connesso probabilmente con quanto già individuato in occasione di scavi condotti, nell’arco dell’ultimo ventennio, nelle adiacenti aree de “I Vivai” e dell’attuale piazzale Europa ... Il Ministero - confermando l’attenzione alle segnalazioni e istanze provenienti dal territorio - è quindi pienamente disponibile a fornire ogni aggiornamento sulla evoluzione della vicenda … ".
I banalizzatori, i ridimensionatori, i "gufi" nostrani sono stati ancora una volta smentiti dalla realtà archeologica camuciese.
Riusciremo almeno questa volta a salvare qualcosa?
Comunque, GRAZIE all'On. Chiara Gagliarli e al Sottosegretario Antimo Cesaro.
E che questa risposta sia d'insegnamento agli altri parlamentari, espressi da questo nostro Territorio, che seppur interpellati e sollecitati a fare qualcosa, se ne sono pilatescamente lavate le mani!

12/03/2016

"Gli scavi, in corso dal 15 dicembre 2015, .... hanno portato al rinvenimento di strutture murarie e manufatti riferibili a un vasto e imponente complesso edilizio ...."
Grazie a Chiara Gagnarli (parlamentare 5stelle) per la sua interrogazione e grazie anche a Antimo Cesaro, sottosegretario alla Cultura per la sua risposta.
Ancora una volta per avere notizie su cosa succede a Camucia nell'area fra via Capitini e Via Gramsci bisogna fare lunghi giri!!

25/02/2016
Amo Baratti

Le occasioni vanno prese al volo, non ignorate!!

Stasera al tg3! Un'incredibile nuova scoperta! Il nostro territorio è un bene unico!!!!

11/02/2016

Bollettino degli scavi archeologici a Camucia

di Santino Gallorini e Enzo Moretti

Crediamo che la nostra intenzione di mettere in evidenza l’importanza archeologica di un’area di Camucia (via Capitini) che stava per essere cementificata, debba continuare per aggiornare i cittadini sugli sviluppi dei lavori.
Come abbiamo già scritto in un recente intervento, l’importanza dei primi ritrovamenti ha imposto la necessità di valutare meglio tutto il sito, valutazione che si è tradotta in una campagna di scavo archeologico a tutti gli effetti.
La direzione degli scavi è stata assunta direttamente dal Soprintendente Archeologico di Firenze, dott. Andrea Pessina; questa è una ulteriore conferma che non si tratta di un abbaglio ma che sono stati identificati elementi per valutare il sito con estremo interesse.
Pare infatti che lo scavo stratigrafico ancora in corso abbia restituito interessanti materiali.
E’ comunque sufficiente guardare superficialmente gli scavi, per notare la messa in luce di edifici - seppur a livello di fondazione o comunque con minimo alzato - assieme a lastricati che potrebbero essere riferibili a pavimentazioni. Tra i materiali rinvenuti ci pare di aver osservato anche frammenti di elementi coroplastici e di altri oggetti fittili, pertinenti al rivestimento architettonico di edifici cultuali.
Era prevedibile anche senza un grosso sforzo di fantasia. Ora però lo stiamo scoprendo passo dopo passo: anche in questo ultimo fazzoletto di terreno, non ancora sconvolto dal cemento, in età etrusco-romana erano presenti santuari e sacelli.
Tanto per rinfrescare la memoria ai lettori, ricordiamo che al di là della SR 71, nell’area dei Vivai, dall’enorme sbancamento effettuato per realizzare un vasto edificio, furono salvate poche strutture e pochi reperti, ma sufficienti per far capire agli archeologi che in epoca etrusca lì c’era un importante santuario. Da alcuni reperti, tra cui un frammento di statua di bambino in terracotta, è stato ipotizzato che il santuario fosse legato a un culto di natura salutare e la canaletta superstite poteva ricollegarsi ad acque sacre, ritenute curative.
Anche nell’area vicina all’attuale cantiere, in via Capitini, furono rinvenute strutture pertinenti a santuari etrusco-italici. Il ritrovamento di numerosi bronzetti rappresentanti fanciulle stilizzate, ha fatto ipotizzare che vi fosse praticato il culto verso una divinità femminile, che proteggeva il momento di passaggio dall’infanzia alla pubertà delle giovinette della zona.
Il periodo di frequentazione dell’Area Sacra Etrusca di Camucia fu molto lungo e, dai reperti ivi rinvenuti, abbiamo sicure testimonianze che vanno dalla fine del VI secolo a. C. fino almeno a Massimiano, cioè tra la fine del III e gli inizi del IV secolo d. C.
Quello che è stato fortunosamente salvato della vasta Area Sacra Etrusca camuciese, a detta degli archeologi: “Si tratta al momento dell’unica testimonianza rimasta a Cortona di strutture conservate pertinenti ad un luogo di culto, essendo i santuari cortonesi, … indiziati solo in base al ritrovamento di reperti d’uso votivo e/o da decorazioni coroplastiche”.
Di sicuro non si sbaglia se si afferma che non solo a Cortona i luoghi di culto etruschi sono testimoniati solamente dai reperti. In tutto il territorio dell’antica Etruria sono pochissime le strutture cultuali rinvenute e quindi, quei pochi resti riemersi a Camucia sono importantissimi per capire meglio dove e come i religiosissimi Etruschi svolgevano i loro complessi rituali sacri.

Potremmo avere, all’interno di Camucia, un sito archeologico di grandissima importanza.

CORRIERE DI AREZZO23 gennaio 2016, pag. 18
26/01/2016

CORRIERE DI AREZZO
23 gennaio 2016, pag. 18

Camucia centro commerciale naturale
19/01/2016

Camucia centro commerciale naturale

Ancora reperti a Camucia,solita area,via Capitini,Via di Murata...zona la "maialina". Stanno lavorando,anche nei giorni di festa,erano al lavoro il 23 DIcembre,anche nei giorni di freddo,ieri hanno rotto le lastre del ghiaccio prima di riprendere in mano piccono,pale e pennellini. Ritengo utile che ognuno di noi si rechi a vedere,nel rispetto delle regole e dei ...recinti, la storia che,nonostante il cemento,l'avidità e la leggerezza(sono piuttosto garbata) ,quasi con prepotenza torna alla luce...un pezzetto per volta. Non so bene cosa stiano facendo i cittadini di Camucia,professori ,appasionarti di storia,politici ecc ecc ma ,personalmente,io vedo in questi nuovi ritrovamenti una opportunità per Camucia...l'unica immaginabile ..
E...non ci serve proprio altro cemento,case e fondi , un occhiata in giro e i cartelli "AFFITTASI" "VENDESI" non si riescono a contare ......A.M.

25/12/2015

Un buon Natale tranquillo: sono iniziati gli scavi da parte della Sovrintendenza archeologica.

L'ETRURIA, 15 dicembre 2015, p. 1
19/12/2015

L'ETRURIA, 15 dicembre 2015, p. 1

Grazie alla Senatrice Donella MATTESINI!Da quanto ha scritto in risposta ad un post di Santino Gallorini, si apprende ch...
05/12/2015

Grazie alla Senatrice Donella MATTESINI!
Da quanto ha scritto in risposta ad un post di Santino Gallorini, si apprende che ha parlato più volte della questione di Camucia "con la sindaca Basanieri".
La Senatrice si mette anche a disposizione: "... là dove ci fosse bisogno di un intervento nazionale, sono a disposizione dell'Amministrazione Comunale per qualunque sostegno ed iniziativa".

Indirizzo

Via Gramsci - CAMUCIA
Cortona
52044

Telefono

3334565432

Notifiche

Lasciando la tua email puoi essere il primo a sapere quando Area Sacra Etrusca di Camucia di Cortona pubblica notizie e promozioni. Il tuo indirizzo email non verrà utilizzato per nessun altro scopo e potrai annullare l'iscrizione in qualsiasi momento.

Digitare

Musei nelle vicinanze


Altro Museo d'arte Cortona

Vedi Tutte