Museo Etnografico Lova

Museo Etnografico Lova Antichi mestieri del passato...tradizioni del presente.
(1)

“Il museo etnografico è uno specchio in cui una comunità può riconoscersi, leggendo la propria origine, la propria identità, il proprio futuro, ed è lo strumento con cui essa può comprendere i problemi del suo avvenire” George Henri Rivière

01/11/2018

Attualmente siamo in pausa espositiva perché stiamo adottando sistemi di sicurezza più efficaci ed abbiamo in corso una nuova situazione espositiva. Prevediamo di riaprire le visite con la nuova saletta dedicata alla "Caccia in Valle" entro fine anno od ai primi mesi del 2019.

26/12/2017
Il Piccolo

É quello che abbiamo proposto ap Mestre x il settembre mestrino senza risposta.! Ma non demorderemo...

Trieste, il valzer in piazza Unità sfiora il record: quasi 1.300 coppie, ma ne servivano 1.510 (video di Andrea Lasorte). Qui la gallery http://bit.ly/2BvRUtM

06/10/2016

Giovanni Kezich autore di “Carnevale Re d’Europa. Viaggio antropologico nelle mascherate d’inverno” ! ! Venerdì 7 Ottobre 2016 ore 17,30 Centro Culturale Candiani - Mestre sala conferenze IV piano

30/04/2016

primo mggio 2016-biciclettata tra le valli della laguna - Alla scoperta di Valle Millecampi e del Casone delle Sacche -

Segnaliamo questa magnifica iniziativa con una visita il giorno 13 Settembre delle nostre valli (Cornio, Averto e Zappa)...
27/08/2014

Segnaliamo questa magnifica iniziativa con una visita il giorno 13 Settembre delle nostre valli (Cornio, Averto e Zappa) sul battello della ATN laguna sud ad un prezzo davvero promozionale: soli 12 Euro per persona. Visitate la pagina facebook di RIVIERA FIORITA e troverete tutte le info necessarie.

27/08/2014

Amici del Museo, lo sapete che fra poco andremo in TV e precisamente su LA /. Vi aggiorneremo sulla data della trasmissione. Vi aspettiamo.

Dai ragazzi, cosa aspettate....veniteci a trovare! L'itinerario per la gita perfetta. Se poi volete fare la giornata com...
26/02/2014

Dai ragazzi, cosa aspettate....veniteci a trovare! L'itinerario per la gita perfetta. Se poi volete fare la giornata completa con la vostra scuola, l'agriturismo "LA VACCHERIA" di Campagna Lupia è lieto di offrire ospitalità con visita alla fattoria didattica, mungitura delle mucche, raccolta latte e......fabbricazione di formaggio con le vostre mani. Inoltre sana merenda sul prato....il tutto ad un costo davvero accessibile. Per info: 329.8594301

VISITA IL NUOVO SITO DEL COMUNE DI CAMPAGNA LUPIACI SIAMO ANCHE NOI..... Con piacere vi annuncio che il sito comunale è ...
27/01/2014
http://www.comune.campagnalupia.ve.it/

VISITA IL NUOVO SITO DEL COMUNE DI CAMPAGNA LUPIA
CI SIAMO ANCHE NOI.....
Con piacere vi annuncio che il sito comunale è da poco stato rivisitato nella veste grafica e nei contenuti.
Devo davvero essere grato ai funzionari e agli impiegati preposti che con me hanno condiviso, elaborato, modificato e creato tutte le informazioni necessarie per avere il sito ufficiale del Comune, gradevole graficamente ma, soprattutto, completo. Mancano davvero pochissime pagine, poi si può dire che siamo davvero "a bolla!" Sapevate che molti documenti potete stamparveli direttamente da casa? Che potete segnalare un guasto, sempre da casa o dal vostro cellulare? Che potere ottenere informazioni, mandare mail e comunicazioni. Insomma, il sito comunale può davvero diventare un "amico" strumento per la vita quotidiana in mano vostra.
L'occhio attento dell'utente, potrebbe scoprire qualche piccolo errore: segnalatecelo, ci fate davvero un grande favore. RICHIEDETE LA VOSTRA PASSWORD. E' la chiave d'ingresso ufficiale per poter accedere ai vostri documenti privati, direttamente dagli archivi dell'anagrafe. Vi segnalo poi la parte destra che vede VIVERE A CAMPAGNA LUPIA - TURISMO - LINK UTILI. Beh fate un giro virtuale per Campagna Lupia. Scoprirete davvero belle e "sconosciute" opportunità. Renato Trincanato
http://www.comune.campagnalupia.ve.it/

Programmi del Museo per il 2014L’Amministrazione Comunale, con il concorso di Magistrato alle Acque e Regione del Veneto...
18/01/2014

Programmi del Museo per il 2014
L’Amministrazione Comunale, con il concorso di Magistrato alle Acque e Regione del Veneto, ha in corso l’avvio di un progetto di ampliamento e ammodernamento del Museo per ottimizzare le ulteriori parti utilizzabili dell’edificio. A tal fine ha già predisposto l’installazione di un apposito sistema di allarme e sorveglianza, a cura dell’Ufficio LL.PP. del Comune, finalizzato alla sistemazione dei reperti sensibili e archeologici.
Per il 2014/2015 è prevista, attraverso la messa a norma e funzionalità degli spazi espositivi e museali, la prima fase di esposizione permanente dedicata alla parte meridionale della Laguna di Venezia. In tale programma verrebbero evidenziati in chiave scientifico-divulgativa tutti gli aspetti inerenti l’origine, la genesi, la conservazione e la gestione dell’ambiente lagunare, e che verrà attuata attraverso una rassegna di pannelli in cui saranno oggetto di evidenza la morfologia storica, gli interventi attuati dalla Repubblica di Venezia fino ai giorni nostri, con particolare attenzione ai grandi lavori di conservazione tutt’ora in atto a cura del Magistrato alle Acque e del Consorzio Venezia Nuova. In parallelo, si punterà alla restante parte di oggettistica prettamente espositiva che si cercherà di valorizzare. Verrà così esposta una parte significativa di materiali che rientrano nel settore pesca: una buona parte dei materiali conservati appartiene proprio alla pesca, all’alieutica ed alla vallicoltura, e trova nell’attuale sito di Lova di Campagna Lupia, che è adiacente alla Laguna medio-inferiore di Venezia ed in fregio alle varie valli da pesca, fra cui Cornio, Figheri, Pierimpiè e Zappa, la sede ideale per l’argomento.
Con l’apertura effettiva del Museo, ed in concomitanza con l’inizio degli anni scolastici ed accademici, l’Istituzione museale verrà messa a disposizione del mondo della scuola, con la possibile fruizione, attraverso specifica programmazione, dei materiali conservati. Infatti, l’attuale dislocazione di Lova vede la possibilità di coinvolgere il mondo della scuola dei territori tra Venezia e Padova: Lova, infatti, è posta a cavallo tra la provincia di Padova (frazioni di Rosara e Codevigo) e quella di Venezia (frazioni di Santa Maria Assunta e Bojon di Campolongo Maggiore e Prozzolo di Camponogara). In tal modo, il Museo potrebbe contribuire ad ampliare la conoscenza dei valori culturali, storici e demo-etno-antropologici dell’Estuario Veneto e delle sue Lagune a cui i comuni di Campagna Lupia, Campolongo Maggiore, Camponogara e Codevigo sono legati per il plurisecolare legame delle sue genti con le attività vallive, alieutiche, di caccia e di pesca.
Un aspetto particolare, che è in corso di preparazione e che verrà presentato prossimamente, è quello relativo agli interventi idraulici conseguenti alla realizzazione della Brenta Novissima ed agli “A Qe”, sorta di documenti cartacei con funzione esattoriale emessi dalla Repubblica di Venezia per raccogliere inizialmente i finanziamenti necessari alla realizzazione delle grandi opere idrauliche lungo la Brenta: emanati inizialmente come temporanea necessità per far fronte alle urgenti opere nel 1695, in concomitante periodo di forti pressioni sui territori veneti da parte del “Turco”, sono praticamente cessati nel 1797, alla caduta della Repubblica.

VALLE ZAPPA Questo suggestivo casone, la cui immagine é oramai divenuta famosa grazie a un noto spot televisivo, attrae ...
16/01/2014

VALLE ZAPPA
Questo suggestivo casone, la cui immagine é oramai divenuta famosa grazie a un noto spot televisivo, attrae per la sua bizzarra architettura oltre che per il paesaggio lagunare che lo circonda, unico ed eccezionale per la varietà dei colori, delle piante e degli animali. Il casone é stato scelto come “logo” per la Pro Loco di Campagna Lupia con l’intento di valorizzare e far scoprire le bellezze lagunari e non solo. Casone Zappa, ora di proprietà della Famiglia Roncato di Padova, costruito dall’architetto Torresnei primi ‘900 . Si raggiunge dalla carareccia che dalla SS309 Romea segue la Canaletta del Cornio per poi piegare a sud lungo il Canale della Piovega o del Piovego.Fu luogo di vacanze anche per Ernest Hemingway e Salvador Dalì.

CASA MAGISTRATO DELLE ACQUE - LOVALa porta per la Laguna e punto informativo per la visita delle valli, dei musei, dell'...
15/01/2014

CASA MAGISTRATO DELLE ACQUE - LOVA
La porta per la Laguna e punto informativo per la visita delle valli, dei musei, dell'Idrovora e tutto quello che riguarda il green tourism nel territorio di Campagna Lupia - Riviera del Brenta.

UN AMBIENTE VICINO A NOI: La Laguna di Venezia (ora patrimonio dell'umanità riconosciuto da UNESCO).La nostra laguna é s...
03/12/2013

UN AMBIENTE VICINO A NOI: La Laguna di Venezia (ora patrimonio dell'umanità riconosciuto da UNESCO).

La nostra laguna é stata formata, nel corso dei secoli, da detriti, da sabbia e sassi trasportati dai fiumi e depositati in vicinanza della costa bassa del mare. Questi detriti hanno creato uno sbarramento, dando origine alla laguna. Nella laguna i sedimenti fluviali hanno continuato a depositarsi trasformandola, vicino alla foce del fiume, in palude, con barene, velme e ghebi. Le acque della laguna di Venezia comunicano con il mare attraverso aperture chiamate “bocche di porto”: Lido, Malamocco e Chioggia. Da queste bocche, per effetto della marea, l’acqua del mare entra ed esce ritmicamente e si mescola con le acque dei fiumi: é per questo che l’acqua della laguna é salmastra.

MUS.TE.LAMUSEO DEL TERRITORIO DELLA LAGUNA DI VENEZIA - ECOMUSEO ONLUSPresentazione e scopiL’attuale istituzione museale...
03/12/2013

MUS.TE.LA

MUSEO DEL TERRITORIO DELLA LAGUNA DI VENEZIA - ECOMUSEO ONLUS

Presentazione e scopi
L’attuale istituzione museale, nata informalmente già negli anni ’80, avrà riconoscimento pubblico nel 1996 come “Museo del Territorio delle Valli e Laguna di Venezia”, ospitata presso l’edificio di Cà Tiepola a Lugo di Campagna Lupia fino al 2007. L’immobile, infatti, apparteneva al proprietario della maggior parte dei materiali costituenti l’istituzione museale che aveva acquisito parte del compendio immobiliare proprio per l’utilizzo in chiave culturale e per la destinazione a Museo.
Fin dagli anni ’80, infatti, è stato per il deciso e presso che unico interessamento di un privato che è iniziata la raccolta, restauro, catalogazione ed in parte anche esposizione di manufatti, attrezzi e quanto altro inerente la cultura materiale e l’etnografia legate alla pesca, alle attività cinegetiche ed alieutiche, alla caccia ed alle attività connesse ed ancora reperibili nelle zone vallive lagunari e peri-lagunari veneziane.
Nel 2008 l’Istituzione formalizza il proprio status giuridico con il deposito dell’Atto Costitutivo e Statuto sotto la denominazione di “Museo del Territorio della Laguna di Venezia – Ecomuseo Onlus” ed adotta la seguente “mission”: “Il Museo del Territorio delle Valli e della Laguna di Venezia è una istituzione privata permanente, senza scopo di lucro, al servizio della società e del suo sviluppo, aperta al pubblico, che compie ricerche sulle testimonianze materiali dell'uomo e del suo ambiente, le acquisisce, le conserva, le comunica e soprattutto le espone a fini di studio, di educazione e di diletto.”
Nel 2009, con il concorso del Comune di Campagna Lupia ed attraverso specifica deliberazione che stabilisce di “fornire adeguata ubicazione al materiale … omissis … si da renderlo idoneo all’apertura al pubblico” e di “destinare parte dei locali dell’ex-scuola comunale di Lova per la realizzazione del Museo del Territorio delle Valli e della Laguna di Venezia nonché della sua Biblioteca/Archivio per 25 anni rinnovabili” inizia l’allestimento della sede museale presso l’edificio di Lova di Campagna Lupia (Ve).

Questa è la sede del Museo Etnografico Lova. Chiunque voglia visitarlo è il benvenuto. Vi aspettiamo a Lova di Campagna ...
03/12/2013

Questa è la sede del Museo Etnografico Lova. Chiunque voglia visitarlo è il benvenuto. Vi aspettiamo a Lova di Campagna Lupia in Via San Marco 31. Mandateci una mail o chiamateci per info. a breve proporremmo un bellissimo itinerario per scolaresche dove potere effettuare una "gita" di sicuro interesse: Museo+Idrovora di Lova+Fattoria didattica.

Museo Etnografico Lova's cover photo
03/12/2013

Museo Etnografico Lova's cover photo

Indirizzo

Via San Marco 31
Campagna Lupia
30010

Notifiche

Lasciando la tua email puoi essere il primo a sapere quando Museo Etnografico Lova pubblica notizie e promozioni. Il tuo indirizzo email non verrà utilizzato per nessun altro scopo e potrai annullare l'iscrizione in qualsiasi momento.

Contatta Il Museo

Invia un messaggio a Museo Etnografico Lova:

Musei nelle vicinanze