Sistema Museale Mugello - Montagna Fiorentina

Sistema Museale Mugello - Montagna Fiorentina Il Museo diffuso raccoglie diverse realtà presenti nei comuni del Mugello, Alto Mugello e della Val di Sieve (FI) E' articolato in sistemi, ognuno dei quali comprende punti museali, laboratori didattici, itinerari.

Normali funzionamento

#etruschi #percorsomuseale Museo Archeologico Comprensoriale Dicomano@mugellotoscana Esplora Museo ToscanaMusei Sistema ...
11/02/2021
Museo Archeologico Comprensoriale Dicomano

#etruschi #percorsomuseale Museo Archeologico Comprensoriale Dicomano

@mugellotoscana Esplora Museo ToscanaMusei Sistema Museale Mugello - Montagna Fiorentina

#percorsomuseale #museumexploration

🇮🇹 L'altura sulla cui cima si trova oggi la Fortezza medicea di San Martino a San Piero a Sieve, ospitava un tempo sulle pendici rivolte verso la Sieve, il sito etrusco I Monti che si compone di tre parti principali: una necropoli, una grande struttura muraria e un quartiere produttivo. Nella fornace si cuocevano prevalentemente ceramiche. Tuttavia essa doveva servire anche a produrre oggetti in metallo, come indica il ritrovamento di alcuni oggetti di bronzo e di una lastrina di pietra. Si tratta di una valva di forma di fusione per oggetti preziosi (un'armilla per capelli e un orecchino a bauletto), probabilmente in oro. La produzione in loco della fornace di San Piero è testimoniata dai numerosi scarti di fornace e dagli oggetti con difetti di cottura. I materiali nel loro insieme sembrano coprire un arco cronologico che comprende la seconda metà del VII secolo a.C. e almeno il primo venticinquennio del VI, con un'apparente concentrazione nell 'ultimo quarto del VII. Gli oggetti erano verosimilmente destinati al consumo interno alla necropoli, a un abitato mai identificato che non poteva essere molto distante dalla necropoli e alle aree limitrofe, quali ad esempio, l'area sacra di Poggio Colla, dove sono stati ritrovati stampini simili a quelli impressi sulle ceramiche dei Monti. Le affinità e i confronti puntuali tra le forme dei vasi, le decorazioni incise, impresse, a stralucido realizzate nella fornace di San Piero e alcuni prodotti tipici di altri ambiti dell'Etruria settentrionale e centrale pongono I Monti al centro di una vasta rete di scambi culturali e commerciali che interessava a corto raggio la regione tra tardo-orientalizzante ed arcaismo. Sono presenti anche materiali d'importazione: un'anfora vinaria vulcente, frammenti di ceramica etrusca-corinzia e una piccola quantità di ceramica attica. Il ritrovamento di quest'ultima indica una frequentazione del sito o perlomeno della necropoli, fino alla metà del V secolo a.C. Una iscrizione vas, nel cavetto centrale di un piattello su alto piede in bucchero, testimonia la presenza tra la committenza della fornace di un ceto alfabetizzato al quale si devono le possibilità economiche e mercantili di importare oggetti prodotti in altre aree dell'Etruria, o lì pervenuti dalla Grecia. Il sito si trovava lungo le importanti vie di comunicazione che, a lungo raggio, dall'Etruria meridionale e centrale, attraversavano l'Appennino per raggiungere la Pianura Padana, dalle quali l'aristocrazia terriera locale ricavava parte delle proprie ricchezze.

🇬🇧 The rise on top of which the Medici Fortress of San Martino is located today at San Piero a Sieve, in the past hosted the Etruscan site of I Monti on the sides towards the Sieve; it consisted of three main parts: a necropolis, a big building structure and a production centre. The kiln mainly baked pieces of pottery. However, it also produced objects made of metal, as the finding of objects made of bronze and a smal1 slab of stone shows. it is a melting valve shape for precious objects (an armlet for hair and a case shaped earring), maybe made of gold. The local production of the kiln at San Piero is attested by several fragments of kiln and by the objects with baking faults. Materials as a whole seem to cover a chronological span that includes the second half of the seventh century B.C. and at least the first twenty five years of the sixth century, with an evident concentration during the last quarter of the eighth century. The objects were most likely used inside the necropolis, an inhabited centre which was never identified that had to be not too far from the necropolis, and for the nearby areas, such as, for example, the holy area of Poggio Colla, where smal1 moulds were found, similar to the ones stamped on the Monti pieces of pottery. The exact affinities and comparisons among the vases shapes, the engraved, stamped decorations, carried out in the San Piero kiln and some typical products of other areas of the northern and central Etruria, all place I Monti in the middle of a wide network of cultural and trade exchanges that affected, in the short range, this region between the late orientalizing period and the archaism. There are also imported objects: a Vulci wine amphora, fragments of Etruscan-Corinthian pottery and a small quantity of Attic pieces of pottery. The finding of the former shows that this site was frequented or at least the necropolis was, till the first half of the fifth century B.C. The inscription vas, in the central cavetto of a small dish on a high stand made of bucchero, attests the presence, among the kiln's customers, of a class who could read and write and who had the economic and commercial possibilities to import items being produced in other areas of Etruria or that arrived there from Greece. This site was located along the main communication routes that, in a long-range, crossed the Apennines from southern and central Etruria in order to reach the Po valley; from them the local land aristocracy obtained part of their richness.

https://youtu.be/uhGEPjT7Pkg

#archeologia #etruschi #sanpieroasieve #necropoli #poggiocolla #ceramica #Bucchero

#bambini #famiglie #activitybook Museo Archeologico Comprensoriale Dicomano@mugellotoscana Esplora Museo ToscanaMusei Si...
09/02/2021

#bambini #famiglie #activitybook Museo Archeologico Comprensoriale Dicomano

@mugellotoscana Esplora Museo ToscanaMusei Sistema Museale Mugello - Montagna Fiorentina

Ieri pomeriggio, Bernardo e Greta hanno visitato il nostro Museo insieme alla loro famiglia: hanno provato il nostro nuovo #activitybook e ci hanno lasciato anche due bellissimi disegni che vanno ad arricchire la nostra saletta didattica 😍

Un sentito grazie da Caterina Zaru che ha avuto il piacere di accoglierli!! 😃

Comune di Dicomano Trame di Cultura Esplora Museo

#didatticamuseale #famigliealmuseo #activitybooksforkids

09/02/2021
Palazzo dei Vicari e Museo dei Ferri Taglienti

#chiusinonfermi #piccolimuseinarranti Palazzo Dei Vicari

@mugellotoscana Esplora Museo ToscanaMusei Sistema Museale Mugello - Montagna Fiorentina

Eccoci arrivati al nuovo ed ultimo appuntamento con #piccolimuseinarranti, una serie di appuntamenti online che ci ha tenuto compagnia da novembre fino ad oggi, per ricordarci che, anche se chiusi, i musei non si sono mai fermati #chiusinonfermi 💪

Per questo ultimo video abbiamo scelto di parlarvi della tradizione artigiana di Scarperia: l'arte di fare i coltelli.⚔️

I coltellinai di Scarperia e le loro botteghe sono riusciti nel corso dei secoli, e lo fanno tutt'oggi, a donare grande prestigio al paese di Scarperia⚜️ grazie ai saperi e alla grande qualità dei ferri taglienti prodotti nel nostro borgo. 🗡

Un patrimonio culturale non solo materiale, ma anche formato dall'arte di saper fare il coltello che si tramanda da generazioni. 🤝
Associazione Nazionale Piccoli Musei (APM)
Sistema Museale Mugello - Montagna Fiorentina

La corsa in ginocchio #stampino #bucchero #etruschi Museo Archeologico Comprensoriale Dicomano@mugellotoscana Esplora Mu...
09/02/2021

La corsa in ginocchio #stampino #bucchero #etruschi Museo Archeologico Comprensoriale Dicomano

@mugellotoscana Esplora Museo ToscanaMusei Sistema Museale Mugello - Montagna Fiorentina

🇬🇧 Archeological find of the week ✨
🇫🇷 Pièce archéologique de la semaine ✨

#repertodellasettimana #archeologia #bucchero #etruschi #sanpieroasieve

#museiaperti Gotica Toscana Onlus@mugellotoscana Esplora Museo ToscanaMusei Sistema Museale Mugello - Montagna Fiorentin...
09/02/2021

#museiaperti Gotica Toscana Onlus

@mugellotoscana Esplora Museo ToscanaMusei Sistema Museale Mugello - Montagna Fiorentina

Il museo riapre
siamo aperti dal lunedì al venerdì su prenotazione, contattateci al 3288261785.
=================
The museum reopens
We are open from Moonday to Fridays by appointment. Please contact us on +39 3288261785.

#ww2 #napv #giogopass #neverforget #gothicline #lineagotica #85thinfantrydivision #91stinfantrydivision #4falschimjagerdivision #British1stdivision #mugot #museogotica #goticatoscana

09/02/2021
Palazzo dei Vicari e Museo dei Ferri Taglienti

#sanvalentino #visiteguidate Palazzo Dei Vicari

@mugellotoscana Esplora Museo ToscanaMusei Sistema Museale Mugello - Montagna Fiorentina

Il Palazzo dei Vicari si trova nel borgo di Scarperia, per secoli fu sede di governo periferico della Repubblica Fiorentina con il Vicariato del Mugello, e dal 1999 è sede del Museo civico dei Ferri Taglienti, artigianato storico e tipico locale.

#bucchero #etruschi Museo Archeologico Comprensoriale Dicomano@mugellotoscana Esplora Museo ToscanaMusei Sistema Museale...
09/02/2021

#bucchero #etruschi Museo Archeologico Comprensoriale Dicomano
@mugellotoscana Esplora Museo ToscanaMusei Sistema Museale Mugello - Montagna Fiorentina

🇬🇧 Appreciate the smaller things in life! One of many reasons to go to the Museum 👀🧐
🇫🇷 Attardez-vous sur les détails: il y a toujours une bonne raison de venir visiter le Musée 👀🧐

Foto di Costanza Zaru

#archeologia #etruschi #Bucchero #sanpieroasieve

#scoperta #sigillo #Medici Bosco ai Frati, la chiesa, il convento e il museo@mugellotoscana Esplora Museo ToscanaMusei S...
09/02/2021

#scoperta #sigillo #Medici Bosco ai Frati, la chiesa, il convento e il museo

@mugellotoscana Esplora Museo ToscanaMusei Sistema Museale Mugello - Montagna Fiorentina

Il sigillo in ceralacca rossa de' Medici.
Un luogo caro alla famiglia de’ Medici, dove lo stemma con le “sei palle” troneggia, ripetuto per venti volte, fra esterni e interni del convento francescano di Bosco ai Frati. Anzi no, sono ventuno! Da poco è stato rinvenuto un reliquiario con un sigillo in ceralacca rossa, ancora integro. Sì, con lo stemma de’ Medici.
Il conteggio aggiornato è frutto di una recente scoperta, quando nel ripulire la pietra d’altare, dopo averla sollevata, è riemerso un piccolo reliquiario in piombo. Sorpresa. A distanza di anni, secoli, quell’oggetto reca ancora intatto il sigillo in ceralacca rossa con lo stemma de’ Medici. Tutto si è svolto nell’ambito di una ricognizione programmata, alla presenza di Fr. Mario Panconi, Coordinatore del Settore Cultura della Provincia Toscana di San Francesco Stimmatizzato dei frati minori (OFM Toscana). All’interno oltre alla reliquia del santo, per ora non individuato, c’era un foglietto, illeggibile e in cattivo stato di conservazione, che è stato trasferito nel laboratorio di restauro presso la Curia Provinciale dei frati minori.
Aver ritrovato il reperto con quel sigillo intatto ha del sorprendente: sì, il ventunesimo stemma de’ Medici a Bosco ai Frati. Possiamo sbilanciarci con una ipotesi nella ricostruzione di una storia che ha due date: solo una è quella giusta, per la consacrazione della chiesa. Infatti, dalla “Relazione del convento del Bosco di Mugello”, scritta nel 1565 da Fra’ Giuliano Ughi della Cavallina, è stata ripresa la data della consacrazione della chiesa: 23 settembre o 23 ottobre 1520. Cinquecento anni fa. Purtroppo la data è ripetuta due volte ma con il mese diverso. La consacrazione venne fatta da monsignor Leonardo de’ Medici vescovo di Forlì. Il quale, per quanto ha lasciato scritto proprio Fra’ Giuliano, “per grande amore la consacrò gratis”.

(immagini Francesco Noferini, 2021)

Bosco ai Frati, la chiesa, il convento e il museo. Pagina ufficiale
Bosco ai Frati, church, convent and museum. Official page
https://www.boscoaifrati.org/
https://www.facebook.com/BoscoaiFrati.it/

06/02/2021
Palazzo dei Vicari e Museo dei Ferri Taglienti

#sanvalentino Palazzo dei Vicari e Museo dei Ferri Taglienti

@mugellotoscana ToscanaMusei Esplora Museo Sistema Museale Mugello - Montagna Fiorentina

🏹 Quest'anno a San Valentino AMA LA CULTURA!

😍 In occasione di questa romantica festa, il Palazzo dei Vicari propone per tutta la giornata di VENERDÌ 12 FEBBRAIO delle visite guidate al Complesso Museale e ai nuovi camminamenti dalle ore 10 alle ore 18:30

Un'iniziativa per innamorarsi... dell'arte 💘

🎫 Costo 8,00 euro a persona
☎️ Prenotate la vostra visita guidata al numero 055-8468165 (tutti i giorni ore 10-13 e 14:30-18:30, eccetto sabato e domenica).

In caso di prenotazioni allo stesso orario, verrà formato un piccolo gruppo con un'unica guida, nel rispetto delle normative di sicurezza antiCovid.

#necropoli #etruschi Museo Archeologico Comprensoriale Dicomano@mugellotoscana ToscanaMusei Esplora Museo Sistema Museal...
04/02/2021
Museo Archeologico Comprensoriale Dicomano

#necropoli #etruschi Museo Archeologico Comprensoriale Dicomano
@mugellotoscana ToscanaMusei Esplora Museo Sistema Museale Mugello - Montagna Fiorentina

#percorsomuseale #museumexploration

🇮🇹 La necropoli e le fornaci di San Piero a Sieve
Tra la seconda metà del VII e il VI secolo a.C., in Val di Sieve, alla ricca classe aristocratica terriera impegnata nei commerci tra sud e nord, nonché tra la costa e l'interno della Pen*sola, si accompagnava un ceto medio artigianale che, tra l'altro, produceva i beni di lusso da esporre nelle tombe e nei santuari. In località I Monti, sotto la cinquecentesca Fortezza di San Martino presso San Piero a Sieve, dove probabilmente si trovava l'abitato etrusco arcaico, sono state ritrovate una necropoli con tombe "a pozzetto" appartenenti, forse, a questo strato della popolazione e un impianto produttivo di ceramiche costituito da due fornaci, un pozzo ed essiccatoi per le ceramiche in attesa della cottura.

🇬🇧 Necropolis and kilns at San Piero a Sieve
Between the second half of the seventh and sixth century BC, in Val di Sieve, there was the rich aristocratic landowner class, which was occupied in trades between south and north as well as between the coast and the interior of the Peninsula, together with an artisan middle class which, among other things, manufaetured luxury goods to be displayed into graves and sanctuaries. At I Monti locality, below the sixteenth century San Martino Fortress, near San Piero a Sieve, where the archaic Etruscan inhabitated place was probably located, some necropolis with a "pozzetto” grave were found, belonging maybe to this population class, as well as a plant manufacturing pots made of two kilns, a well and some dryers for pots waiting to be baked.

https://youtu.be/pG7d2FlfFHM

#etruschi #archeologia #sanpieroasieve #necropolis

03/02/2021
Palazzo dei Vicari e Museo dei Ferri Taglienti

Il nuovo appuntamento con i #piccolimuseinarranti Palazzo Dei Vicari lunedì 8 febbraio 2021!

@mugellotoscana Esplora Museo ToscanaMusei Sistema Museale Mugello - Montagna Fiorentina

📍Save the date
Lunedì 8 febbraio 👉 ultimo appuntamento con "Piccoli Musei Narranti" 📖

Seguite l'ultimo video di questa bella iniziativa dell' Associazione Nazionale Piccoli Musei (APM) e del Palazzo dei Vicari in compagnia della direttrice del Museo dei Ferri Taglienti Carla Romby 🎥

02/02/2021
Esplora Museo

In arrivo gli Activity Book del Sistema Museale Mugello - Montagna Fiorentina!

#bambini #famiglie
@mugellotoscana ToscanaMusei

Nei #musei del Sistema Museale Mugello - Montagna Fiorentina in arrivo una 'cascata' di Activity Book per #bambini e #famiglie!

Qualche giorno ancora per conoscere i musei che offriranno a tutti i bambini un divertente activity book per animare la visita!

Vel, Spillo, Beato Angelico, Zuava e le pecorelle di Casa d'Erci saranno pronti a guidarvi in queste avventure🕵️‍♀️🏃🏃‍♀️!

02/02/2021
Casa d'Erci

Ancora un po' di pazienza per poter visitare nuovamente Casa d'Erci!

#musei #etnografia #bambini #famiglie

@mugellotoscana Esplora Museo ToscanaMusei Sistema Museale Mugello - Montagna Fiorentina

Si avvisano i gentili visitatori che il museo resterà chiuso nonostante le indicazioni governative. Purtroppo possiamo garantire l'apertura solo nei fine settimana, e nel suddetto periodo i musei restano ancora chiusi. Vi terremo aggiornati
Vi ringraziamo per i numerosi messaggi ❤️

#apertoperte Il Museo di Leprino a Sant'Agata nel comune di Scarpria e San Piero (FI) apre dal lunedì al venerdì su pren...
01/02/2021

#apertoperte
Il Museo di Leprino a Sant'Agata nel comune di Scarpria e San Piero (FI) apre dal lunedì al venerdì su prenotazione telefonando allo 055 8406850
#bambini #famiglie
@mugellotoscana Esplora Museo ToscanaMusei Sistema Museale Mugello - Montagna Fiorentina

#olletta #etrusca Museo Archeologico Comprensoriale Dicomano
01/02/2021

#olletta #etrusca Museo Archeologico Comprensoriale Dicomano

🇬🇧 Archeological find of the week ✨
🇫🇷 Pièce archéologique de la semaine ✨

Foto di Costanza Zaru

#repertodellasettimana #archeologia #sanpieroasieve #etruschi #bucchero

Il Museo Archeologico Comprensoriale Dicomano approda su youtube!Fatti guidare da Vel alla scoperta del museo.#archeolog...
01/02/2021
Museo Archeologico Comprensoriale Dicomano

Il Museo Archeologico Comprensoriale Dicomano approda su youtube!

Fatti guidare da Vel alla scoperta del museo.

#archeologia #bambini #famiglie #avventura
@mugellotoscana Esplora Museo ToscanaMusei Sistema Museale Mugello - Montagna Fiorentina

Bambine e bambini, ecco qua una visita speciale al nostro Museo, tutta per voi 😃 Dove finiranno i protagonisti di questa avventura? 🤔🧐

Guardate il video cliccando il link qui sotto 👇https://www.youtube.com/watch?v=xJlZUCmfMaA
ed esplorate il nostro canale Youtube appena creato 😉

#archeologia #bambini #didatticamuseale #famiglie #preistoria #raschiatoi #Bulini #lagodelbilancino

Il #chiostro del #convento di Bosco ai Frati nel comune di Scarperia e San Piero (FI).@mugellotoscana Esplora Museo Tosc...
01/02/2021

Il #chiostro del #convento di Bosco ai Frati nel comune di Scarperia e San Piero (FI).

@mugellotoscana Esplora Museo ToscanaMusei Sistema Museale Mugello - Montagna Fiorentina

Il chiostro, chiuso nel 1611, con la presa dalla grande cisterna interna. Nelle cronache del convento la chiusura del chiostro venne motivata in quanto il luogo, in inverno, era ritenuto "molto freddo".
(immagini Francesco Noferini, 2016)

Bosco ai Frati, la chiesa, il convento e il museo. Pagina ufficiale
Bosco ai Frati, church, convent and museum. Official page
https://www.boscoaifrati.org/
https://www.facebook.com/BoscoaiFrati.it/

Indirizzo

Via P. Togliatti, 45
Borgo San Lorenzo
50032

Notifiche

Lasciando la tua email puoi essere il primo a sapere quando Sistema Museale Mugello - Montagna Fiorentina pubblica notizie e promozioni. Il tuo indirizzo email non verrà utilizzato per nessun altro scopo e potrai annullare l'iscrizione in qualsiasi momento.

Contatta Il Museo

Invia un messaggio a Sistema Museale Mugello - Montagna Fiorentina:

Digitare

Musei nelle vicinanze


Altro Borgo San Lorenzo musei

Vedi Tutte