Museo delle belle arti di Boston

Il Museum of Fine Arts di Boston, nel Massachusetts, è uno dei più grandi musei degli Stati Uniti d'America. Possiede più di 450.000 opere d'arte che fanno di questa collezione una delle più complete del continente americano. Conta più di un milione di visitatori l'anno e, nel 2013, è stato il 62º museo di belle arti più visitato al mondo.Il museo fu fondato nel 1870 ma occupò la sede attuale a partire dal 1909. Il museo è associato ad un'accademia d'arte, la Boston School of the Museum of Fine Arts, nonché al Nagoya Museum of Fine Arts che si trova, appunto, a Nagoya, in Giappone. Il direttore del museo è Malcolm Rogers.Cenni storici1870–1907Il museo fu fondato nel 1870 e inaugurato nel 1876. Gran parte della sua collezione proveniva dalla galleria d'arte del Boston Athenaeum. Francis Davis Millet ricoprì un ruolo fondamentale nell'avvio della scuola d'arte associata al museo e nominò Emil Otto Grundmann (1844–1890) come primo direttore.La prima sede del museo era un edificio in muratura dall'architettura neogotica, disegnato da John Hubbard Sturgis e Charles Brigham, considerato particolarmente significativo per l'uso delle terrecotte architettoniche, la cui quantità era decisamente inusuale per un edificio statunitense. L'edificio si trovava a Copley Square, nel quartiere bostoniano di Back Bay.

Address

Boston, MA
02115

Alerts

Be the first to know and let us send you an email when Museo delle belle arti di Boston posts news and promotions. Your email address will not be used for any other purpose, and you can unsubscribe at any time.