MUSEO ROBERTO PAPI

  • Home
  • MUSEO ROBERTO PAPI

MUSEO ROBERTO PAPI Il Museo Roberto Papi ha sede nello storico Palazzo Galdieri a Salerno. Istituito nel settembre 2009

Orario al pubblico in vigore causa Covid-19
Apertura solo su prenotazione con un giorno di preavviso



NGRESSO INTERO € 3,00
INGRESSO RIDOTTO € 1,50: Studenti con tessera universitaria;Over 65

L’ ingresso è libero per i bambini under 5 e per le persone diversamente abili.

01/12/2022

Il museo Roberto Papi chiude per ristrutturazione , ma ci attenderanno nuove e magiche avventure alla riapertura.
Restate con noi, la primavera è vicina!

01/09/2022

Il museo riaprirà l'8 settembre!
A prestissimo !

👇👇👇
12/06/2022

👇👇👇

A giorni inizia il restyling del Museo della Scuola Medica Salernitana di via Mercanti, da poco riaperto dopo lo sforzo della cooperativa sociale Galahad

17/05/2022
15/05/2022
04/05/2022

La cooperativa sociale Galahad gestisce la biglietteria ed il calendario eventi del Museo Scuola Medica Salernitana di via Mercanti e del Museo Roberto Papi di via Trotula de' Ruggiero, con il patrocinio della Fondazione della Scuola Medica Salernitana,

03/05/2022

🌸

🙏🤗
03/05/2022

🙏🤗

Vi aspettiamo anche domani -domenica- dalle 17 alle 20, al Museo Virtuale della Scuola Medica Salernitana di via Mercant...
30/04/2022

Vi aspettiamo anche domani -domenica- dalle 17 alle 20, al Museo Virtuale della Scuola Medica Salernitana di via Mercanti 🌸🙏

😃
28/04/2022

😃

Vi aspettiamo
28/04/2022

Vi aspettiamo

Arte e solidarietà al museo: Galahad partecipa alla Fiera del Crocifisso, il programma

“Un Natale da Fratelli” riflessione comunitaria a partire dal Magistero di Papa FrancescoSabato 18 dicembre alle ore 17....
13/12/2021

“Un Natale da Fratelli” riflessione comunitaria a partire dal Magistero di Papa Francesco
Sabato 18 dicembre alle ore 17.00, presso la sala del Museo Virtuale “Scuola Medica Salernitana”, in via Mercanti, si ritroveranno diversi esponenti della Curia, del Comune, del Terzo Settore e della comunità islamica del territorio salernitano per riflettere sul significato più profondo della festa del Natale, a partire dal magistero sociale di Papa Francesco.

L’evento, organizzato dall’Ufficio Cultura e Arte e presieduto da S.E. Mons. Andrea Bellandi Vescovo, è aperto al pubblico, fino ad esaurimento posti, nel rispetto delle normative anti-Covid.

Servizio Cultura e Arte - Diocesi di Salerno Campagna Acerno

http://www.diocesisalerno.it
“Un Natale da Fratelli” riflessione comunitaria a partire dal Magistero di Papa Francesco
Sabato 18 dicembre alle ore 17.00, presso la sala del Museo Virtuale “Scuola Medica Salernitana”, in via Mercanti, si ritroveranno diversi esponenti della Curia, del Comune, del Terzo Settore e della comunità islamica del territorio salernitano per riflettere sul significato più profondo della festa del Natale, a partire dal magistero sociale di Papa Francesco.

L’evento, organizzato dall’Ufficio Cultura e Arte e presieduto da S.E. Mons. Andrea Bellandi Vescovo, è aperto al pubblico, fino ad esaurimento posti, nel rispetto delle normative anti-Covid.

Servizio Cultura e Arte - Diocesi di Salerno Campagna Acerno

13/09/2021

I candidati selezionati saranno impiegati nelle attività di accoglienza e di promozione messe in campo presso il Museo della Scuola Medica Salernitana e presso il Museo Papi: tra i requisiti, la laurea e la conoscenza di almeno una lingua straniera

Siamo lieti di annunciare le nuove metodologie di apertura nel pieno rispetto dei protocolli di sicurezza, vi aspettiamo...
23/05/2021

Siamo lieti di annunciare le nuove metodologie di apertura nel pieno rispetto dei protocolli di sicurezza, vi aspettiamo in tanti!

-Museo della medicina Roberto Papi, su prenotazione con preavviso di 24 ore.

-Museo Virtuale della Scuola Medica Salernitana, giovedì e venerdì mattina 9.30-13.00 oppure su prenotazione con preavviso di 24 ore

"I veri musei sono quei posti dove il Tempo si trasforma in Spazio."
Orhan Pamuk

Buon pesce d'aprile a tutti!
01/04/2021

Buon pesce d'aprile a tutti!

Oggi si festeggia il tradizionale "pesce d'aprile". Per tradizione ai bambini si regalava un pesce fatto di cioccolato, questa tradizione nasce in tempi antichi per cui in tale giorno, era sconsigliato uscire per mare altrinenti le sirene avrebbero trasformato in pesci i marinai e quindi non vi era alcun pescato. Con questo pesce di cioccolato si vuole ricordare ed esorcizzare tale mito.
Il mondo è cambiato, il tempo scorre, e forse è vero che tutto sembra più impolverato e grigio con l'età ma per fortuna esistono ancora i ricordi e le tradizioni. 🐟

27/03/2021
24/03/2021

Dal Museo della medicina Roberto Papi di Salerno, auguriamo una splendida giornata

In occasione dell'8 Marzo non potevamo non parlarvi di Trotula de Ruggiero, la prima donna medico nata a SalernoChi abit...
08/03/2021

In occasione dell'8 Marzo non potevamo non parlarvi di Trotula de Ruggiero, la prima donna medico nata a Salerno
Chi abita a Salerno non può non conoscere la storia di questa grande donna che ha ribaltato la situazione medica del suo tempo. É grazie a lei, infatti, se anche molte donne possono indossare un camice bianco e operare alla pari dei propri colleghi maschi. Anche se la parola rivoluzione sembra una parola di questa epoca, in realtà gli antichi furono molto più anticonformisti di noi.
Di lei, purtroppo, si sa poco, ma abbastanza per cercare di delineare la sua storia. Trotula de Ruggiero visse nell’XI° secolo. Qui ebbe modo di frequentare la prestigiosa scuola medica salernitana. Fu membro di una nobile famiglia normanna, appunto i De Ruggiero. 

04/03/2021
Una delle tecniche di diagnosi maggiormente utilizzate dai maestri della Scuola Medica Salernitana è stata l'analisi del...
18/02/2021

Una delle tecniche di diagnosi maggiormente utilizzate dai maestri della Scuola Medica Salernitana è stata l'analisi delle urine. Sin dal medioevo, infatti, i maestri salernitani diagnosticavano le malattie analizzando le urine dei pazienti. Uno dei massimi esperti in questa tecnica fu il maestro francese Egidio di Corbeil. Egidio venne dalla Francia per studiare le tecniche salernitane e ne divenne, ben presto, uno dei massimi esperti. Tornato in patria, infatti, scrisse il De Urinis, un trattato sulle urine che venne studiato fino al XVIII secolo nelle università di tutta Europa.

SALERNO MUSEI IN RETEPercorso di co-progettazione per lo sviluppo dell’offerta culturale cittadina
29/01/2021

SALERNO MUSEI IN RETE
Percorso di co-progettazione per lo sviluppo dell’offerta culturale cittadina

Scuola Medica Salernitana candidata come Patrimonio Unesco: entrano nel vivo le iniziative“
29/01/2021

Scuola Medica Salernitana candidata come Patrimonio Unesco: entrano nel vivo le iniziative“

Le “conversazioni”, destinate alla città, hanno la funzione primaria di raccontare alcuni aspetti e momenti di un’istituzione fondante della memoria e dell’identità salernitana

Anche se non possiamo stare vicini, vogliamo augurarvi BUONE FESTE di Natale! In attesa di pranzi e cenoni, vi raccontia...
24/12/2020

Anche se non possiamo stare vicini, vogliamo augurarvi BUONE FESTE di Natale! In attesa di pranzi e cenoni, vi raccontiamo una storia carina:

I monaci del monastero di Santa Maria de Alcoba çaa, Portogallo, erano sottoposti al Medioevo ad un trattamento infallibile contro l'obesità. I monaci, che mangiavano in refettorio, dovevano andare a prendere il loro cibo dalla cucina accanto. Nessuno faceva il servizio.
Il problema era che dovevano entrare da una porta.
Questa porta, chiamata porta ′′ pega gordo ", ′′ acchiappagrosso ′′, altezza 2 metri e larghe solo 32 cm.
Chi non poteva passarla si ritrovava senza mangiare e ovviamente perdeva peso velocemente.
I superiori dei monaci si sono avvalsi di questa porta perché la golosità è uno dei sette peccati capitali e l'obesità rende meno idonea ai lavori manuali.

(Fonte Marco Cestelli)

22/07/2020

In occasione dell’evento alle ore 18 sarà possibile seguire la visita guidata del museo, prezzo ridotto 1,50 euro, che si concluderà sulla terrazza dove si terrà la presentazione

"Delitto al Museo" approda sabato 18 luglio al teatro Augusteo, nell'ambito della rassegna "estate salernitana" , mancar...
08/07/2020

"Delitto al Museo" approda sabato 18 luglio al teatro Augusteo, nell'ambito della rassegna "estate salernitana" , mancare sarebbe un vero delitto!
Info e prenotazioni al 3479296504 o all'email [email protected]

Si terrà il 18 luglio alle ore 21, presso il Teatro Augusteo, "Delitto al Museo", per la regia di Simona Parrilli e Maurizio Maffei

25/06/2020
24/06/2020
19/06/2020
18/06/2020

Video girato nella nostra spezieria :)

I teatri riaprono, gli spettacoli possono riprendere ad intrattenervi ma per tornare alla normalità dobbiamo farlo insie...
16/06/2020

I teatri riaprono, gli spettacoli possono riprendere ad intrattenervi ma per tornare alla normalità dobbiamo farlo insieme noi "attori" e voi spettatori. Ancor piú difficile nella realtà immersiva di teatro 4d di Delitto al museo - Salerno, noi fremiamo dalla voglia di regalare nuove emozioni. Se siete interessati a partecipare alle nostre visite spettacolo, commentate il post oppure scriveteci in privato 😁

08/06/2020

I nostri complimenti ad un'eccezionale curatrice d'arte che abbiamo avuto l'onore di ospitare al museo Roberto Papi con la mostra "quadri clinici".

▶️ Disponibile su www.edisud.it "Gilbert Kruft. Filosofia in bronzo" di Fabiana Maiorano.

Prima monografia dedicata allo scultore tedesco, arricchita dai suoi scritti e da un'appendice iconografica delle raccolte.
Partendo dalla biografia dell'artista, il saggio ripercorre la storia dell'uomo, dove ogni scultura è un tassello fondamentale che, unito ad altri, dà forma all'essere, all'identità che lo caratterizza.
A cominciare da sé stesso, Kruft ha indagato per oltre trent'anni la componente spirituale dell'uomo, materializzando le sfaccettature più intime dell'inconscio con l'utilizzo di una lega nobile e antica come il bronzo.

https://www.edisud.it/gilbert-kruft-filosofia-in-bronzo
Fabiana Maiorano Curatrice d'Arte

La Cooperativa Galahad è lieta di annunciare che i musei riapriranno da sabato 23 con le seguenti modalità:Museo Virtual...
21/05/2020

La Cooperativa Galahad è lieta di annunciare che i musei riapriranno da sabato 23 con le seguenti modalità:
Museo Virtuale della scuola Medica Salernitana:
-Da Lunedì a Giovedì, apertura per visite su prenotazione in tali orari: 9.30 - 13.00 / 16.00 - 21.00
-Venerdì e Sabato apertura in tali orari 9.30 -13 / 17.00-20.00
-Domenica apertura per visite su prenotazione in tali orari :10.00 – 13.00
Museo Roberto Papi:
- Da Lunedì a Giovedì, apertura per visite su prenotazione in tali orari: 10.00 – 13.00 / 16.00 -21.00
--Venerdì e Sabato apertura in tali orari: 10.00 -13.00/ 16.30 - 18.30
-Domenica apertura per visite su prenotazione in tali orari : 10.00 – 13.00
Per prenotazioni: 3478250565

Come da disposizioni il museo é nel pieno delle procedure di sanificazione, torneremo a breve, intanto, invitiamo tutti ...
19/05/2020

Come da disposizioni il museo é nel pieno delle procedure di sanificazione, torneremo a breve, intanto, invitiamo tutti a seguirci qui e su tutte le nostre pagine Sulle tracce della Scuola Medica Salernitana e Delitto al museo - Salerno per scoprire date ed orari di apertura.

Per tutta questa settimana partecipiamo alla  , il Festival Social dei Musei di tutto il mondo.Al centro dell’edizione 2...
16/05/2020

Per tutta questa settimana partecipiamo alla , il Festival Social dei Musei di tutto il mondo.

Al centro dell’edizione 2020 c’è una parola, “togetherness”: letteralmente lo “stare insieme” intrecciare relazioni e scambi per arricchirsi e far fronte, tutti uniti, alle situazioni emergenziali come quella inedita che si è abbattuta in questi mesi sul nostro pianeta.

Il tema della sesta giornata è dedicato alla .

La storia della medicina è strettamente collegata alla storia della tecnologia medica. Il Museo Roberto Papi espone gli strumenti medici degli ultimi tre secoli ed è uno dei musei più importanti di Europa.

Quando riapriremo vienici a trovare e, nel frattempo, .

In arrivo grandi e strabilianti novità!
12/05/2020

In arrivo grandi e strabilianti novità!

La bussola non l'hanno mai persa: è il loro mestiere. Al tempo del covid fase-2, però, le guide chiedono "come e quando". Può essere riassunto così il senso della lettera indirizzata al governatore della Regione Campania

Non disabituarsi alla bellezza.Questo lo scopo delle iniziative proposte dalla Cooperativa Galahad in ambito culturale. ...
28/04/2020

Non disabituarsi alla bellezza.
Questo lo scopo delle iniziative proposte dalla Cooperativa Galahad in ambito culturale.
In occasione di pasquetta e del 25 aprile tramite le storie Instagram e Facebook vi abbiamo condotto alla scoperta del Museo Roberto Papi e di talune meraviglie del centro storico.
In attesa della riapertura, e tenendo ben a mente che le porte della cultura son sempre spalancate, vi invitiamo a seguirci in occasione del primo maggio per un nuovo tour.
Nel frattempo vi lasciamo una piccola anticipazione "muta" per rinfrancare gli occhi.
Menti e cuori aperti, sempre

Tour virtuale del Museo Roberto Papi, collezione di strumenti medico chirurgici con  l'iniziativa di Galahad
26/04/2020

Tour virtuale del Museo Roberto Papi, collezione di strumenti medico chirurgici con l'iniziativa di Galahad

La cooperativa che, con il patrocinio della Fondazione Scuola Medica Salernitana, cura l'apertura e il calendario eventi del Museo Virtuale della Scuola Medica Salernitana e il Museo Roberto Papi, ha proposto un'altra passeggiata virtuale

Address


Opening Hours

Thursday 09:30 - 13:00
16:30 - 19:30
Friday 09:30 - 13:00
16:30 - 19:30
Saturday 09:30 - 13:00
16:30 - 19:30
Sunday 10:00 - 13:00

Telephone

3479296504

Alerts

Be the first to know and let us send you an email when MUSEO ROBERTO PAPI posts news and promotions. Your email address will not be used for any other purpose, and you can unsubscribe at any time.

Contact The Museum

Send a message to MUSEO ROBERTO PAPI:

Shortcuts

  • Address
  • Telephone
  • Opening Hours
  • Alerts
  • Contact The Museum
  • Claim ownership or report listing
  • Want your museum to be the top-listed Museum?

Share