SVB AQVILA

SVB AQVILA Corso teorico-pratico dedicato a tutti gli appassionati di storia militare antica e in particolare d Corso teorico-pratico dedicato a tutti gli appassionati di storia militare antica e in particolare di ricostruzione storica dell'esercito romano.

Normali funzionamento

E' in edicola il numero 17 di Civiltà Romana, la rivista di divulgazione storica di qualità. All'interno (siamo anche in...
20/09/2021

E' in edicola il numero 17 di Civiltà Romana, la rivista di divulgazione storica di qualità. All'interno (siamo anche in copertina!) troverete il resoconto della sperimentazione rievocativa di SVB AQVILA 2021 svoltasi a Pieve S.Stefano il 26-27 giugno.
Grandi idee per SVB AQVILA 2022, preparatevi!

E' in edicola il numero 17 di Civiltà Romana, la rivista di divulgazione storica di qualità. All'interno (siamo anche in copertina!) troverete il resoconto della sperimentazione rievocativa di SVB AQVILA 2021 svoltasi a Pieve S.Stefano il 26-27 giugno.
Grandi idee per SVB AQVILA 2022, preparatevi!

Romani in marcia...Sotto il sole o nella neve, con la pioggia o con il vento...SVB AQVILA 2021... dove se no?(foto Luigi...
09/08/2021

Romani in marcia...
Sotto il sole o nella neve, con la pioggia o con il vento...
SVB AQVILA 2021... dove se no?
(foto Luigi Manco)

Romani in marcia...
Sotto il sole o nella neve, con la pioggia o con il vento...
SVB AQVILA 2021... dove se no?
(foto Luigi Manco)

Duri combattimenti tra legionari Romani e guerrieri Galli...E dove, se non a SVB AQVILA 2021 ?(foto Mirco Magliocca)
23/07/2021

Duri combattimenti tra legionari Romani e guerrieri Galli...
E dove, se non a SVB AQVILA 2021 ?
(foto Mirco Magliocca)

Duri combattimenti tra legionari Romani e guerrieri Galli...
E dove, se non a SVB AQVILA 2021 ?
(foto Mirco Magliocca)

...e finalmente, dopo la marcia, dopo il campo... ecco il nemico!Si combatte!Chi si tira indietro?SVB AQVILA 2021(foto M...
20/07/2021

...e finalmente, dopo la marcia, dopo il campo... ecco il nemico!
Si combatte!
Chi si tira indietro?
SVB AQVILA 2021
(foto Mirco Magliocca)

...e finalmente, dopo la marcia, dopo il campo... ecco il nemico!
Si combatte!
Chi si tira indietro?
SVB AQVILA 2021
(foto Mirco Magliocca)

Ormai manca poco...E guai a chi si estranea dalla lotta!...Svb Aqvila 2021Pieve Santo Stefano (AR)26-27 giugno 2021
20/06/2021

Ormai manca poco...
E guai a chi si estranea dalla lotta!...

Svb Aqvila 2021
Pieve Santo Stefano (AR)
26-27 giugno 2021

Ormai manca poco...
E guai a chi si estranea dalla lotta!...

Svb Aqvila 2021
Pieve Santo Stefano (AR)
26-27 giugno 2021

Ad pugnam parati estis?(Siete pronti a combattere?).Svb Aqvila 2021Pieve Santo Stefano (AR)26-27 giugno 2021E tu... che ...
13/06/2021

Ad pugnam parati estis?
(Siete pronti a combattere?)
.
Svb Aqvila 2021
Pieve Santo Stefano (AR)
26-27 giugno 2021
E tu... che aspetti?

Ad pugnam parati estis?
(Siete pronti a combattere?)
.
Svb Aqvila 2021
Pieve Santo Stefano (AR)
26-27 giugno 2021
E tu... che aspetti?

Informativa sull’evento (segue)...3) Regole d’ingaggio dei combattimenti:È stato messo a punto un regolamento, che i par...
07/06/2021

Informativa sull’evento (segue)...

3) Regole d’ingaggio dei combattimenti:
È stato messo a punto un regolamento, che i partecipanti si impegnano a rispettare, con lo scopo di rendere gli scontri armati plausibili e sicuri, nel pieno rispetto delle misure anti-covid, e di evitare eccessi di qualunque tipo.

4) Obiettivi:
I Romani hanno lo scopo di catturare o eliminare i guerrieri ribelli, evitando di coinvolgere i civili del villaggio.
I Galli hanno lo scopo di catturare l’insegna romana, posta al centro del campo.

5) Durata:
La sperimentazione inizia alle ore 12,00 di sabato 26 giugno e termina alle ore 14,00 di domenica 27 giugno. Ogni partecipante dovrà provvedere in proprio ai pasti. Verranno rispettate e fatte rispettare tutte le precauzioni e le misure anti-covid, anche con la presenza di un medico. Al termine della sperimentazione i rievocatori si ritroveranno tutti insieme per un “terzo tempo” di “decompressione” e di amicizia.
-
SVB AQVILA 2021
Pieve Santo Stefano (AR)
26-27 giugno 2021
E tu... che aspetti?

Informativa sull’evento (segue)...

3) Regole d’ingaggio dei combattimenti:
È stato messo a punto un regolamento, che i partecipanti si impegnano a rispettare, con lo scopo di rendere gli scontri armati plausibili e sicuri, nel pieno rispetto delle misure anti-covid, e di evitare eccessi di qualunque tipo.

4) Obiettivi:
I Romani hanno lo scopo di catturare o eliminare i guerrieri ribelli, evitando di coinvolgere i civili del villaggio.
I Galli hanno lo scopo di catturare l’insegna romana, posta al centro del campo.

5) Durata:
La sperimentazione inizia alle ore 12,00 di sabato 26 giugno e termina alle ore 14,00 di domenica 27 giugno. Ogni partecipante dovrà provvedere in proprio ai pasti. Verranno rispettate e fatte rispettare tutte le precauzioni e le misure anti-covid, anche con la presenza di un medico. Al termine della sperimentazione i rievocatori si ritroveranno tutti insieme per un “terzo tempo” di “decompressione” e di amicizia.
-
SVB AQVILA 2021
Pieve Santo Stefano (AR)
26-27 giugno 2021
E tu... che aspetti?

Informativa sull’evento (parte prima)1) Contesto rievocativo193 a. C. … Una centuria, composta da circa 80 uomini e coma...
04/06/2021

Informativa sull’evento (parte prima)

1) Contesto rievocativo
193 a. C. … Una centuria, composta da circa 80 uomini e comandata da un centurione, è incaricata di scortare un tribuno e il suo seguito in un trasferimento da Arretium (Arezzo) ad Ariminum (Rimini), percorrendo la Via Ariminensis.
Un gruppo di irriducibili ribelli Galli, Boi e Senoni, composto da una cinquantina di guerrieri, e che si appoggia ad un villaggio gallico di montagna abitato anche da civili, decide di attaccare il contingente romano adottando le tecniche classiche della guerriglia.

2) Modalità applicative e organizzative
La centuria romana sarà composta da legionari provenienti da diverse associazioni di rievocazione (sono state invitate associazioni che rievocano il periodo specifico, ma chiunque può chiedere di partecipare, come associazione o anche a titolo personale, adeguandosi ai regolamenti tecnici e operativi). Sono ammessi anche debuttanti assoluti in quanto in linea con la normale possibilità di incorporare tirones (reclute) nei ranghi. La centuria avrà un’unica insegna, anonima, e un solo centurione che verrà eletto dai partecipanti o nominato dal tribuno. I più anziani ed esperti svolgeranno il ruolo di decano del proprio contubernium, ovvero l’unità base della centuria composta da 8 uomini (ce ne saranno 10 o più), sempre al comando dell’unico centurione.
Tutti dovranno sentirsi e operare come legionari semplici che fanno parte di una stessa unità, immergendosi per 24h in un’atmosfera coinvolgente e rigorosa, dimenticando l’associazione e il contesto di provenienza, e attenendosi alla dura disciplina romana. Verrà realizzato un campo di marcia in piena regola, con mezzi e metodi storicamente accurati.
Anche i Galli dovranno organizzarsi nello stesso modo, unificando i diversi gruppi, nominando un capo del villaggio e un consiglio del villaggio, e ovviamente un capo militare dei guerrieri. I guerrieri avranno piena libertà di azione all’interno del perimetro operativo; quelli che verranno sorpresi armati, o riconosciuti come ribelli, potranno essere arrestati dai Romani. I civili non verranno considerati ostili in assenza di violazioni delle leggi.
(continua)...

Svb Aqvila 2021
Pieve Santo Stefano (AR)
26-27 giugno 2021

E tu... che aspetti?

Informativa sull’evento (parte prima)

1) Contesto rievocativo
193 a. C. … Una centuria, composta da circa 80 uomini e comandata da un centurione, è incaricata di scortare un tribuno e il suo seguito in un trasferimento da Arretium (Arezzo) ad Ariminum (Rimini), percorrendo la Via Ariminensis.
Un gruppo di irriducibili ribelli Galli, Boi e Senoni, composto da una cinquantina di guerrieri, e che si appoggia ad un villaggio gallico di montagna abitato anche da civili, decide di attaccare il contingente romano adottando le tecniche classiche della guerriglia.

2) Modalità applicative e organizzative
La centuria romana sarà composta da legionari provenienti da diverse associazioni di rievocazione (sono state invitate associazioni che rievocano il periodo specifico, ma chiunque può chiedere di partecipare, come associazione o anche a titolo personale, adeguandosi ai regolamenti tecnici e operativi). Sono ammessi anche debuttanti assoluti in quanto in linea con la normale possibilità di incorporare tirones (reclute) nei ranghi. La centuria avrà un’unica insegna, anonima, e un solo centurione che verrà eletto dai partecipanti o nominato dal tribuno. I più anziani ed esperti svolgeranno il ruolo di decano del proprio contubernium, ovvero l’unità base della centuria composta da 8 uomini (ce ne saranno 10 o più), sempre al comando dell’unico centurione.
Tutti dovranno sentirsi e operare come legionari semplici che fanno parte di una stessa unità, immergendosi per 24h in un’atmosfera coinvolgente e rigorosa, dimenticando l’associazione e il contesto di provenienza, e attenendosi alla dura disciplina romana. Verrà realizzato un campo di marcia in piena regola, con mezzi e metodi storicamente accurati.
Anche i Galli dovranno organizzarsi nello stesso modo, unificando i diversi gruppi, nominando un capo del villaggio e un consiglio del villaggio, e ovviamente un capo militare dei guerrieri. I guerrieri avranno piena libertà di azione all’interno del perimetro operativo; quelli che verranno sorpresi armati, o riconosciuti come ribelli, potranno essere arrestati dai Romani. I civili non verranno considerati ostili in assenza di violazioni delle leggi.
(continua)...

Svb Aqvila 2021
Pieve Santo Stefano (AR)
26-27 giugno 2021

E tu... che aspetti?

193 a.C.   ...Lungo l’antica Via Ariminensis, che collega Arretium (Arezzo) con Ariminum (Rimini), e che scavalca l’Appe...
01/06/2021

193 a.C. ...Lungo l’antica Via Ariminensis, che collega Arretium (Arezzo) con Ariminum (Rimini), e che scavalca l’Appennino tra la valle del Tevere e la valle del Marecchia, la guerra annibalica non è ancora finita.
La strada non è sicura, e si sospetta che i Galli Boi e Senoni che non si sono arresi trovino rifugio in alcuni vicini villaggi di montagna.
Nelle vicinanze della strada sorge il villaggio gallico di Epona, abitato da genti apparentemente pacifiche: ma è forte il sospetto che il villaggio costituisca la base logistica dei ribelli che si nascondono tra le montagne…
Svb Aqvila 2021
Pieve Santo Stefano (AR)
26-27 giugno 2021

193 a.C. ...Lungo l’antica Via Ariminensis, che collega Arretium (Arezzo) con Ariminum (Rimini), e che scavalca l’Appennino tra la valle del Tevere e la valle del Marecchia, la guerra annibalica non è ancora finita.
La strada non è sicura, e si sospetta che i Galli Boi e Senoni che non si sono arresi trovino rifugio in alcuni vicini villaggi di montagna.
Nelle vicinanze della strada sorge il villaggio gallico di Epona, abitato da genti apparentemente pacifiche: ma è forte il sospetto che il villaggio costituisca la base logistica dei ribelli che si nascondono tra le montagne…
Svb Aqvila 2021
Pieve Santo Stefano (AR)
26-27 giugno 2021

Una centuria, ottanta legionari romani, dieci contubernia, un solo centurione al comando, eletto da tutti loro...Vengono...
29/05/2021

Una centuria, ottanta legionari romani, dieci contubernia, un solo centurione al comando, eletto da tutti loro...
Vengono da tutta Italia, alcuni non si conoscono tra loro, ma presto, vivendo insieme la stessa avventura, come avveniva allora, si sentiranno tutti commilitones, cioè in una parola amici, concittadini, fratelli...
Marciano in silenzio sotto il peso dei loro "impedimenta": una sarcina per gli effetti personali, le provviste, gli attrezzi da scavo e l'armamento, che un legionario romano non considera mai come peso...
Devono costruire in poche ore un campo per la notte, con tutte le opere di difesa regolarmente previste.
E poi c'è il nemico: un gruppo nutrito e agguerrito di valorosi guerrieri galli, di quelli che non si arrendono mai, che cercheranno di rendere loro la vita difficile, in ogni momento.
Come finirà? Solo gli dèi lo sanno...
Tutto questo avverrà il 26 e 27 giugno a Pieve Santo Stefano (AR).
24 ore ininterrotte di sperimentazione rievocativa per mettersi alla prova, per vivere sulla propria pelle un'esperienza senza confronti.
SVB AQVILA 2021
Solo per Romani veri...

Una centuria, ottanta legionari romani, dieci contubernia, un solo centurione al comando, eletto da tutti loro...
Vengono da tutta Italia, alcuni non si conoscono tra loro, ma presto, vivendo insieme la stessa avventura, come avveniva allora, si sentiranno tutti commilitones, cioè in una parola amici, concittadini, fratelli...
Marciano in silenzio sotto il peso dei loro "impedimenta": una sarcina per gli effetti personali, le provviste, gli attrezzi da scavo e l'armamento, che un legionario romano non considera mai come peso...
Devono costruire in poche ore un campo per la notte, con tutte le opere di difesa regolarmente previste.
E poi c'è il nemico: un gruppo nutrito e agguerrito di valorosi guerrieri galli, di quelli che non si arrendono mai, che cercheranno di rendere loro la vita difficile, in ogni momento.
Come finirà? Solo gli dèi lo sanno...
Tutto questo avverrà il 26 e 27 giugno a Pieve Santo Stefano (AR).
24 ore ininterrotte di sperimentazione rievocativa per mettersi alla prova, per vivere sulla propria pelle un'esperienza senza confronti.
SVB AQVILA 2021
Solo per Romani veri...

Comunichiamo che, per cause indipendenti dalla nostra volontà, la data dell'evento è spostata al weekend del 26-27 giugn...
27/05/2021

Comunichiamo che, per cause indipendenti dalla nostra volontà, la data dell'evento è spostata al weekend del 26-27 giugno.
Sperimentazione rievocativa, serietà, forza nel braccio e nel cuore.
Come prima e come sempre... vi aspettiamo!
Svb Aqvila 2021
Pieve Santo Stefano (AR)
26-27 giugno 2021

Comunichiamo che, per cause indipendenti dalla nostra volontà, la data dell'evento è spostata al weekend del 26-27 giugno.
Sperimentazione rievocativa, serietà, forza nel braccio e nel cuore.
Come prima e come sempre... vi aspettiamo!
Svb Aqvila 2021
Pieve Santo Stefano (AR)
26-27 giugno 2021

29/09/2020
Tutte le foto
28/09/2020

Tutte le foto

Tutte le foto
28/09/2020

Tutte le foto

Tutte le foto
28/09/2020

Tutte le foto

Tutte le foto
28/09/2020

Tutte le foto

Tutte le foto
28/09/2020

Tutte le foto

Tutte le foto
28/09/2020

Tutte le foto

Tutte le foto
28/09/2020

Tutte le foto

Tutte le foto
28/09/2020

Tutte le foto

Tutte le foto
28/09/2020

Tutte le foto

Tutte le foto
28/09/2020

Tutte le foto

Tutte le foto
28/09/2020

Tutte le foto

Ed ecco lo schema del campo di marcia dell'inclito manipolo di Svb Aqvila.I colori indicano i settori assegnati ai grupp...
28/09/2020

Ed ecco lo schema del campo di marcia dell'inclito manipolo di Svb Aqvila.
I colori indicano i settori assegnati ai gruppi, che ne dovevano allestire le difese e assicurare la sorveglianza.
I lati erano lunghi ognuno circa 120 piedi romani (40 metri).

Siamo appena rientrati da Anghiari (AR), dove abbiamo felicemente portato a termine la quinta edizione di Svb Aqvila.Non...
27/09/2020

Siamo appena rientrati da Anghiari (AR), dove abbiamo felicemente portato a termine la quinta edizione di Svb Aqvila.
Nonostante le complicazioni indotte dall'emergenza Covid, e la prevista avversità delle condizioni meteo, con quel tocco di fortuna che accompagna sempre gli audaci e i sognatori, siamo riusciti ad allestire con successo un grande evento, destinato a costituire un valido modello per future sperimentazioni rievocative.
Poco più di 12 ore di sperimentazione dura e rigorosa: la metà di quanto preventivato, a causa delle difficili condizioni meteorologiche, ma sufficienti per raggiungere l'ambizioso e sfidante obiettivo di partenza: ricostruire in modo realistico le condizioni di un reparto romano in marcia, che costruisce, organizza e difende il campo per una notte. Non solo un tuffo nella suggestione del mondo antico che tanto amiamo, ma soprattutto una verifica sul campo di tanti aspetti ad oggi sconosciuti o di incerta definizione, sia tecnici che organizzativi: abbiamo commesso molti errori, ovviamente, ma è stata proprio per questo una splendida occasione per capire e imparare molte cose in piena umiltà.
Antagonisti dei Romani i bravissimi Galli di quattro associazioni di rievocazione storica, che hanno saputo interpretare correttamente il ruolo e offrire quel tocco di realismo necessario e sufficiente per costruire il clima adatto: onore soprattutto a loro!
I ringraziamenti a tutti i gruppi partecipanti non sono un obbligo formale, ma semplicemente la minima manifestazione di riconoscenza per i tanti che hanno creduto nella serietà e nell'autorevolezza dell'iniziativa:
Legio XIII Gemina - Ariminum, Legio XII "Fulminata" / Lvdvs Aemilivs, Legio XI del Gruppo Storico Romano, Decima Legio, Legio IX di Artocria, Legio VIII Avgvsta, Legio III di Liguria Romano Tempore, Legio I augusta germanica, Cohors Veterana - Taberna Civilis, Teuta Senones Pisaurenses, Animus Brixiae, Lagòi Rievocazione storica del IV-III sec. di popolazioni italiche, Confraternita del leone.
Ai tanti singoli, e ai gruppi, sia romani che gallici, che non hanno potuto partecipare per le difficoltà insorte quest'anno diciamo solo che sono nel nostro cuore, e che li aspettiamo per l'edizione 2021 di Svb Aqvila 2020 - VI edizione!
Per il resto parleranno per noi i filmati, le foto, i commenti e le impressioni di tutti i partecipanti.
Grazie, grazie, grazie.
(foto GioacchinoSparrone re-enactmens FOTO )

Quando Roma chiama... i Romani veri rispondono! E così da Genua e dal resto della Liguria i coraggiosi legionari della L...
19/09/2020

Quando Roma chiama... i Romani veri rispondono!
E così da Genua e dal resto della Liguria i coraggiosi legionari della Legio Tertia di Liguria Romano Tempore accorrono a dare manforte a Svb Aqvila .
Vulgare amici nomen, sed rara fides...
Anghiari (AR)
26-27 settembre 2020

Tra i Romani di Svb Aqvila ci saranno anche i legionari della Legio VIII Avgvsta! Vengono dalle Alpi, dopo aver presidia...
15/09/2020

Tra i Romani di Svb Aqvila ci saranno anche i legionari della Legio VIII Avgvsta! Vengono dalle Alpi, dopo aver presidiato a lungo le strade che dalla Via Emilia hanno consentito a Roma di dominare la grande pianura. Sono uomini di montagna, e sanno come muoversi nelle zone impervie!
Anghiari (AR)
26-27 settembre 2020

...E i Romani di Svb Aqvila 2020? Cominciamo dalla Prima Ariminensis, ovvero la Legio XIII Gemina - Ariminum. Da sempre ...
14/09/2020

...E i Romani di Svb Aqvila 2020? Cominciamo dalla Prima Ariminensis, ovvero la Legio XIII Gemina - Ariminum. Da sempre fratelli e leali commilitones, presidiano l'importante nodo di Ariminum, e conoscono il territorio meglio di chiunque altro!
Se sono loro a coprirti le spalle, nulla è impossibile!
Anghiari (AR)
26-27 settembre 2020

Ed ecco alcuni dei valorosi antagonisti dei Romani di SVB AQVILA: i guerrieri Cenomani di Animus Brixiae!Sono forti e de...
09/09/2020

Ed ecco alcuni dei valorosi antagonisti dei Romani di SVB AQVILA: i guerrieri Cenomani di Animus Brixiae!
Sono forti e determinati, e sappiate fin da ora che non si arrenderanno mai!
Anghiari (AR)
26-27 settembre 2020

Indirizzo


Orario di apertura

09:00 - 13:00

Telefono

+393483577512

Notifiche

Lasciando la tua email puoi essere il primo a sapere quando SVB AQVILA pubblica notizie e promozioni. Il tuo indirizzo email non verrà utilizzato per nessun altro scopo e potrai annullare l'iscrizione in qualsiasi momento.

Contatta Il Museo

Invia un messaggio a SVB AQVILA:

Video

Musei nelle vicinanze

Commenti

I ringziamenti!
I miei primi scatti e alcune foto inedite li potete intanto trovare anche su GioacchinoSparrone re-enactmens FOTO: https://www.facebook.com/375584032479336/posts/3273066182731092/ TAGGATEVI!!
Ave a voi e saluti dalla Legio V Alaude...
Buonasera,è possibile sapere se fate incontri anche nelle scuole medie?
Greetings . I present to you my page dedicated to NARBO MARTIVS ( Roman Narbonne , south of the France ) , NARBONENSIS capital's and city among the top 20 according with the very famous Roman author AVSONIVS ( Ausone ) in ORDO VRBIVM NOBILIVM ( order of great noble cities ) : Narbo Martivs , première fille de Rome .