Museo del Ciclismo Gino Bartali

Museo del Ciclismo Gino Bartali Scopo principale dell'associazione è di raccogliere tutto quanto possa essere utile all'allestimento e al centro di documentazione del museo.
(6)

Normali funzionamento

Bella iniziativa Sabato 10 Ottobre da non perdere .
07/10/2020

Bella iniziativa Sabato 10 Ottobre da non perdere .

03/10/2020
Annullo Filatelico temporaneoGrazie a tutti gli amici intervenuti .
03/10/2020

Annullo Filatelico temporaneo
Grazie a tutti gli amici intervenuti .

Regione Toscana
23/09/2020

Regione Toscana

#AccadeinToscana
#GinoBartali non è stato solo un grande campione sulla strada ma forse, ancora di più, nella vita. Ha salvato, nascondendo documenti falsi nel telaio della bicicletta, la vita di oltre 800 ebrei. Ed è proprio per questo che dal 23 settembre 2013 è stato iscritto fra i "Giusti delle Nazioni" dallo Yad Vashem, il memoriale ufficiale israeliano delle vittime dell'olocausto

Da oggi fino al 2 Ottobre potete vedere alcuni dei cimeli di Gino . Sarà possibile leggere anche uno speciLe sul tour de...
20/09/2020

Da oggi fino al 2 Ottobre potete vedere alcuni dei cimeli di Gino . Sarà possibile leggere anche uno speciLe sul tour del 1948 oltre alla
Storia di Bartali .

Eccola
19/09/2020

Eccola

Aspettando di vedere l’opera dell’amico Porcinai
19/09/2020

Aspettando di vedere l’opera dell’amico Porcinai

GINO BARTALI simbolo d'Italia
21/07/2020
GINO BARTALI simbolo d'Italia

GINO BARTALI simbolo d'Italia

20 anni fa la morte di Gino Bartali, leggenda del ciclismo italiano. Il ricordo del presidente Mattarella: "Fu testimone dei valori che hanno portato alla rinascita del nostro paese". Claudio Valeri

repetita iuvant . In questa fase veramente difficile per tutti , abbiamo bisogno di ogni aiuto possibile . Potete fare u...
26/06/2020

repetita iuvant .

In questa fase veramente difficile per tutti , abbiamo bisogno di ogni aiuto possibile . Potete fare un piccolo gesto donando a noi il vostro 5 per mille , che per noi ha un grande significato .

Grazie
Il Consiglio

Ricordiamo a tutti che con la prossima dichiarazione dei redditi sarà possibile donare il 5 per mille alla nostra associazione. Il vostro contributo è importantissimo , speciamente in questo momento storico .
Grazie
Il Consiglio

Giulio Bartali  . Come ogni anno il 16 Giugno c ritroviamo per ricordare Giulio Bartali , morto in seguito alle ferite r...
16/06/2020

Giulio Bartali .
Come ogni anno il 16 Giugno c ritroviamo per ricordare Giulio Bartali , morto in seguito alle ferite riportate per una caduta durante una corsa ciclistica, il 14 Giugno 1936 . Un pensiero va anche a tutti quei ragazzi che hanno avuto la stessa sorte , mentre rincorrevano i loro sogni , praticando lo sport che amavano .

06/06/2020

Siamo spiacenti di confermare che il museo resterà chiuso almeno fino al 30 Giugno

Tg1, il miglior notiziario italiano
06/05/2020
Tg1, il miglior notiziario italiano

Tg1, il miglior notiziario italiano

Gino Bartali Societa' Ciclistica Gino Bartali Museo del Ciclismo Gino Bartali GINO BARTALI PHOTOS NOSTALGIE #20anniversario

05/05/2020
Ubaldo Pantani

Ubaldo Pantani

Da quando mi sono imbattuto nella sua storia, non faccio altro che scoprire quanto ci sono legato da sempre, senza saperlo.
A vent'anni esatti dalla sua scomparsa, ecco il mio ricordo di #GinoBartali.

#CaroGino

Anche se con guanti e mascherina , come ogni anno qui per ricordarti
05/05/2020

Anche se con guanti e mascherina , come ogni anno qui per ricordarti

COMUNICATO ANNIVERSARIO SCOMPARSA GINO BARTALI Domani 5 Maggio 2020 , ricorrono i 20 anni dalla scomparsa di Gino Bartal...
04/05/2020

COMUNICATO ANNIVERSARIO SCOMPARSA GINO BARTALI

Domani 5 Maggio 2020 , ricorrono i 20 anni dalla scomparsa di Gino Bartali . Tante cose sono successe in questo ventennio , ma tutte passano in secondo piano riespetto alla pandemia in atto . Come diceva Gino "L'è tutto sbagliato , l'è tutto da rifare " !

Per il mese di Maggio avevamo programmato numerose iniziative per ricordare sia la figura sportiva, che quella sociale del grande Gino . Appena la situazione lo permetterà riprogrammeremo almeno la SS Messa e lo spettacolo teatrale di Ubaldo Pantani .

Il Consiglio

Ricordiamo a tutti che con la prossima dichiarazione dei redditi sarà possibile donare il 5 per mille alla nostra associ...
17/04/2020

Ricordiamo a tutti che con la prossima dichiarazione dei redditi sarà possibile donare il 5 per mille alla nostra associazione. Il vostro contributo è importantissimo , speciamente in questo momento storico .
Grazie
Il Consiglio

11/04/2020

Buongiorno,
Il consiglio augura a tutti voi buona Pasqua .

Sarà sicuramente diversa da quelle degli anni passati, ma teniamo duro e speriamo di sconfiggere rapidamente questo maledetto Covid19 .

Un forte abbraccio a tutte le persone che in questo momento lottano per la vita e a tutti i loro cari che non hanno nemmeno modo di confortarli .

Museo del Ciclismo Gino Bartali * COMUNICATO *
10/03/2020

Museo del Ciclismo Gino Bartali * COMUNICATO *

Regione Toscana
01/03/2020

Regione Toscana

L'arte e la bellezza di Firenze contro la paura del coronavirus. Dal 6 all'8 marzo, per tre giorni, i #MuseiCivici della città saranno aperti gratuitamente a tutti. Scegli cosa visitare fra:
▪ Museo di Palazzo Vecchio
▪ Santa Maria Novella con i suoi chiostri monumentali
▪ Museo Stefano Bardini
▪ Museo Novecento
▪ Cappella Brancacci
▪ Fondazione Salvatore Romano
▪ Forte di Belvedere
▪ Museo del Bigallo
▪ Museo del Ciclismo Gino Bartali
http://bigliettimusei.comune.fi.it

19/02/2020

Oggi 19/2/2020 , dopo 1 anno e 5 mesi senza contratto di gestione e 4 anni di mancanza di manutenzione del nostro materiale , abbiamo chiesto al Comune di Firenze, di sospendere l'esposizione dei nostri beni ( come da mandato dell'assemblea dei soci).
Questo fino a quando non saranno sanati i problemi gestionali, primo su tutti il problema della manutenzione !

Non vogliamo scendere in dettagli ma la situazione è diventata veramente insostenibile ! Sappiamo di generare un disservizio ma non potevamo fare altrimenti .

Tutti bravi a ricordare Bartali una volta all'anno, salvo poi dimenticarselo per gli altri 364 giorni .

Museo del Ciclismo Gino Bartali
10/02/2020

Museo del Ciclismo Gino Bartali

Museo del Ciclismo Gino Bartali's cover photo
10/02/2020

Museo del Ciclismo Gino Bartali's cover photo

Oggi ricordiamo Gastone Nencini a 40 anni dalla sua morte. Vincitore di Giro d’Italia e Tour de France , amico del nostr...
01/02/2020

Oggi ricordiamo Gastone Nencini a 40 anni dalla sua morte. Vincitore di Giro d’Italia e Tour de France , amico del nostro fondatore Andrea Bresci .

Sabato saremo presenti alla celebrazione del 150° anniversario della 1° gara ciclistica Italiana ( Firenze - Pistoia ) ....
29/01/2020

Sabato saremo presenti alla celebrazione del 150° anniversario della 1° gara ciclistica Italiana ( Firenze - Pistoia ) . Vi aspettiamo .....

27/01/2020
Camera dei deputati

Camera dei deputati

La Camera quest'anno ricorda la Shoah attraverso la figura di Gino Bartali, il campione di ciclismo italiano che prese parte a una rete clandestina organizzata per salvare le famiglie ebree dalla deportazione, durante la Seconda guerra mondiale, trasportando documenti falsi necessari per l'espatrio nel telaio della sua bicicletta.

Da oggi al 31 gennaio apre al pubblico un'esposizione presso il Corridoio dei busti nella quale è possibile ammirare la sua bici, insieme ad altri cimeli, e conoscerne la storia (dalle 10 alle 18, ingresso da Piazza del Parlamento 25).

"Celebrare il #GiornodellaMemoria significa anzitutto rendere omaggio alle vittime e ascoltare chi è sopravvissuto. Ma anche omaggiare chi trovò il coraggio e la determinazione di non voltarsi dall’altra parte. Come Gino Bartali" - ha affermato il Presidente Roberto Fico , venerdì 24 gennaio, in apertura delle iniziative di commemorazione.

All'incontro hanno preso parte il vicepresidente dell'Unione delle Comunità ebraiche italiane #UCEI, Giulio Disegni; il vescovo di Assisi, Domenico Sorrentino; Gioia Bartali, nipote di Gino, e la vicedirettrice di Raisport, Alessandra De Stefano.

Lello Dell'Ariccia, sopravvissuto alla Shoah e presidente dell'associazione Progetto Memoria, ha ricordato con emozione l'aiuto della gente comune durante una delle pagine più buie della nostra storia: "persone come Bartali armate di silenzioso coraggio, nella morte, nella disperazione ci regalarono speranza e vita senza nulla chiedere né ricevere se non la nostra eterna riconoscenza".

Associazione Amici del Museo del Ciclismo Gino Bartali
Museo della Memoria
UCEI - Unione delle Comunità Ebraiche Italiane
UFFICIO STAMPA RAI
#OpenCamera
#CameradeiDeputati

24/01/2020
Camera dei deputati

Camera dei deputati

“Bartali campione Giusto”: le corse del campione di ciclismo per salvare le famiglie ebree dalla deportazione. L'incontro in Sala della Regina.

23/01/2020
Camera dei deputati

Camera dei deputati

Domani, in diretta WebTv e su questa pagina, si terrà l'incontro "#Bartali campione Giusto" con il Presidente Roberto Fico, in occasione del Giorno della Memoria.

L'evento, in collaborazione con il Museo del ciclismo Gino Bartali di Firenze e il Museo della memoria di Assisi, racconterà le corse dell'indimenticato campione di ciclismo per salvare le famiglie ebree. Previsti gli interventi di Lello Dell'Ariccia, sopravvissuto alla Shoah e presidente dell'associazione Viaggio della Memoria; del vicepresidente dell'Unione delle Comunità ebraiche italiane, Giulio Disegni; del vescovo di Assisi, Domenico Sorrentino; di Gioia Bartali, nipote di Gino, e della vicedirettrice di Rai Sport, Alessandra De Stefano.

Per ricostruire l'impresa del ciclista toscano, è stata inoltre allestita una mostra nel Corridoio dei Busti durante la quale si potrà ammirare, a partire dal 27 gennaio, la sua bicicletta ed altri cimeli.

Maggiori informazioni su
http://bit.ly/Notizia_Bartali_200120

Associazione Amici del Museo del Ciclismo Gino Bartali
Museo della Memoria
UCEI - Unione delle Comunità Ebraiche Italiane
UFFICIO STAMPA RAI

#OpenCamera
#CameradeiDeputati

Pronti ...
23/01/2020

Pronti ...

Speriamo che qualcuno al Comune di Firenze si ricordi che siamo senza contratto di gestione da oltre 1 anni e 4 mesi ......
22/01/2020

Speriamo che qualcuno al Comune di Firenze si ricordi che siamo senza contratto di gestione da oltre 1 anni e 4 mesi ... senza dimenticare l’assoluta mancanza di manutenzione e sviluppo

La Camera ha il compito istituzionale di fare leggi, ma anche il compito culturale di costruire spazi di memoria civile. Per questo tengo molto a un evento che si svolgerà venerdì qui a Montecitorio: racconteremo la storia di “Bartali campione Giusto”. Credo sia a tutti voi nota la sua carriera di grande ciclista, che ha fatto sognare milioni di italiani. Ma forse non tutti conoscono quello che fece durante la guerra per salvare centinaia di famiglie ebree.
Lo racconteremo qui alla Camera, in collaborazione con il Museo della Memoria di Assisi e quello del ciclismo di Firenze, in un evento che sarà trasmesso anche sulla webtv e che vedrà gli interventi - tra gli altri - dei suoi familiari e della Comunità ebraica. Poi da lunedì prossimo, in occasione del Giorno della Memoria, sarà aperta al pubblico una piccola mostra con la bici del campione toscano e altri oggetti che permettono di ripercorrere la sua impresa più coraggiosa.
La mostra sarà visitabile ogni giorno fino all’appuntamento mensile di “Montecitorio a Porte aperte” di domenica 2 febbraio.

Questo il primo impegno della nostra Associazione . Bartali sarà celebrato alla Camera dei Deputati, prima con un evento...
20/01/2020

Questo il primo impegno della nostra Associazione .
Bartali sarà celebrato alla Camera dei Deputati, prima con un evento il giorno 24 e poi con una mostra che terminerà il due Febbraio .

Precisiamo che venerdì 24 gennaio l'esposizione sarà visitabile solo su invito, mentre sarà aperta al pubblico ad ingresso libero da lunedì 27 a venerdì 31 gennaio dalle 10.00 alle 18.00 - ultimo ingresso 17.30 - con accesso ogni 30 minuti da piazza del Parlamento, 25. L'esposizione sarà altresì visitabile domenica 2 febbraio in occasione della manifestazione "Montecitorio a porte aperte", con accesso dalle 10.30 alle 15.30 ogni 30 minuti, con necessità di prenotazione on line dei biglietti di accesso gratuito sul sito della Camera dei deputati.

Da questa settimana riprendono le visite guidate di gruppo gratuite , offerte dalla nostra associazione. Partiamo da Ven...
16/01/2020

Da questa settimana riprendono le visite guidate di gruppo gratuite , offerte dalla nostra associazione. Partiamo da Venerdì con una scuola di Greve in Chianti ( replicherà anche le due settimane successive ) , per passare poi a Sabato con la passeggiata della salute organizzata dalla UISP

EVENTO UISP
Sabato 18 gennaio 2020
Il Museo del Ciclismo “Gino Bartali” a Ponte a Ema
Percorso pianeggiante e facile (circa 6 km)
Ritrovo e partenza: ore 9,30 davanti centro commerciale Piazza Bartali
Percorso: piazza Bartali, via del Paradiso, via Benedetto Fortini, Cinque Vie, via Benedetto Fortini, via Chiantigiana (visita al Museo del Ciclismo), rientro sullo stesso percorso

Tanti invece gli appuntamenti per la giornata della memoria , alcuni di rilevanza Nazionale , Vi aggiorneremo nei prossimi giorni .

Da Febbraio invece inizieremo l'implementazione del nuovo sito internet. Abbiamo bisogno di volontari , chiunque abbia tempo e passione può contattarci .
Chi non avesse i due requisiti sopra , può comunque aiutarci associandosi o contribuendo , magari acquistando uno dei nostri gadget ... maglie , felpe etc ..
Grazie

NELL’AUGURARE UN BUONE FESTE , RICORDIAMO CHE ABBIAMO AVVIATO LA CAMPAGNA DI TESSERAMENTO PER L’ANNO 2020 LA QUOTA ASSOC...
27/12/2019

NELL’AUGURARE UN BUONE FESTE , RICORDIAMO CHE ABBIAMO AVVIATO LA CAMPAGNA DI TESSERAMENTO PER L’ANNO 2020

LA QUOTA ASSOCIATIVA ANNUA E’ STATA STABILITA IN 20 €, CHE POSSONO ESSERE VERSATE :

A) Bollettino postale sul CC 14560502
intestato a “ASSOCIAZIONE-AMICI DEL MUSEO DEL CICLISMO- GINO BARTALI”

B) Bonifico bancario su MPS:
intestato a “ASSOCIAZIONE-AMICI DEL MU
SEO DEL CICLISMO- GINO BARTALI”
IBAN IT18 Y 01030 02869 000000133909

C) PayPal [email protected]

Indicando NOME , COGNOME e CAUSALE “RINNOVO TESSERAMENTO” .
Per chi volesse invece iscriversi ex novo alla nostra associazione è necessaria la compilazione del modulo allegato .

AUGURI

Indirizzo

Via Chiantigiana 175
Ponte A Ema
50126

ATAF Firenze - Linea 31 o Linea 32 - www.ataf.net

Notifiche

Lasciando la tua email puoi essere il primo a sapere quando Museo del Ciclismo Gino Bartali pubblica notizie e promozioni. Il tuo indirizzo email non verrà utilizzato per nessun altro scopo e potrai annullare l'iscrizione in qualsiasi momento.

Contatta Il Museo

Invia un messaggio a Museo del Ciclismo Gino Bartali:

Video

Museo del Ciclismo Gino Bartali

L’associazione Amici del Museo del Ciclismo Gino Bartali ha come scopo principale quello di raccogliere tutto quanto possa essere utile all'allestimento e al centro di documentazione del museo dedicato al campione Italiano

Musei nelle vicinanze

Commenti

Gino
Auguri Gino 🎉 sempre con noi
Museo del Ciclismo Gino Bartali una bella cartolina autografata dalla mia collezione
#18luglio 2018: oggi 104° anniversario della nascita di Gino #Bartali, un uomo che, oltre ad essere campione in #bici, ha salvato tanti #ebrei dall'Olocausto > http://www.sportflash24.it/gino-bartali-uno-dei-6-ciclisti-piu-forti-della-storia-212666
#18luglio 2018: oggi 104° anniversario della nascita di Gino #Bartali, un uomo che, oltre ad essere campione in #bici, ha salvato tanti #ebrei dall'Olocausto > http://www.sportflash24.it/gino-bartali-uno-dei-6-ciclisti-piu-forti-della-storia-212666
Buon compleanno Gino.
:-)
Una riflessione su quanto accaduto durante la visita del ministro Lotti , che non smetteremo mai di ringraziare . Per l’ennesima volta abbiamo assistito al più sfrenato shopping di voti pre elettorale , con i classici millantatori di credito . Come consigliere dell’Ass. amici del museo del ciclismo , PER UNA VOLTA , voglio far sapere che quanto fatto in questi mesi è merito di poche persone che si sono pesantemente impegnate per reperire i fondi e allo stesso spingere il Comune verso una più attenta gestione . Grazie quindi al Ministro Lotti , Petretto , Bresci .