NapoliCapitale

NapoliCapitale Una pagina che difende ora e per sempre Napoli
(102)

Amo Napoli nel Bene e nel Male.Non giudico il presente ma lotto per il futuro credendo nel Passato di questa immensa Citta' abitata da un popolo Unico.Quello Partenopeo.

Zafiro Centro di Psicologia e Psicoterapia
07/12/2019

Zafiro Centro di Psicologia e Psicoterapia

"Io ho un sogno nella vita, diventare me!"

06/12/2019
Mattina 9

Mattina 9

Sempre più spesso la lingua napoletana viene "maltrattata" nell'uso comune e anche nelle pubblicità. Con Enzo Fischetti (Enzo Fischetti) e il professor Massimiliano Verde dell' AccademiaNapoletana abbiamo indagato sugli errori più comuni.
C'è qualche parola che non riuscite proprio a leggere o pronunciare?

Sabato c'è Udinese-Napoli In Friuli progetto Non solo pallone
05/12/2019
Sabato c'è Udinese-Napoli In Friuli progetto Non solo pallone

Sabato c'è Udinese-Napoli In Friuli progetto Non solo pallone

Parola d'ordine cultura. Attraverso il territorio, attraverso la presentazione di libri, attraverso le compagnie teatrali. E così tra un prosecco e una falanghina, una portata di affettati...

PANETTONI MERIDIONALI / Se proprio dovete comprarlo, che sia made in Sud. Ecco la lista
05/12/2019
PANETTONI MERIDIONALI / Se proprio dovete comprarlo, che sia made in Sud. Ecco la lista

PANETTONI MERIDIONALI / Se proprio dovete comprarlo, che sia made in Sud. Ecco la lista

Anche quest'anno, per il quarto di seguito, abbiamo messo insieme tutti i nomi e i siti internet di aziende meridionali che producono panettone. Del resto come sapete al Sud lo facciamo meglio, secondo la giuria di Re Panettone, che negli ultimi anni ha...

Neapolitan Language and Cultural Heritage - 2019 - International Year of Indigenous Language
04/12/2019
Neapolitan Language and Cultural Heritage - 2019 - International Year of Indigenous Language

Neapolitan Language and Cultural Heritage - 2019 - International Year of Indigenous Language

video | Neapolitan Language and Cultural Heritage NEWSCAST ABOUT THE WORK TO SAVE AND TEACH NEAPOLITAN LANGUAGE BY THE NEAPOLITAN ACADEMY PRESIDED BY DR.MASSIMILIANO VERDE Category: Videos Thematic area: Cultural and Linguistic Continuity Call topics: Intergenerational transmission Major objective:....

Primo: il trend di aumento di questo fenomeno nell’ultimo biennio ha galoppato: nel 2017 il tasso di povertà relativa er...
23/11/2019
Campania a rischio povertà, nessuno sta peggio in Europa

Primo: il trend di aumento di questo fenomeno nell’ultimo biennio ha galoppato: nel 2017 il tasso di povertà relativa era al 34,3%, a fine 2018 svettava al 41,4%, oltre il 7% in più. Secondo: la regione registra il più elevato numero di cittadini attualmente a rischio di entrare nel girone dantesco della povertà, in quanto il loro reddito è sotto al 60% di quello medio italiano

Drammatico report di Eurostat: più di quattro su dieci in grave difficoltà

@popolodellesardine
19/11/2019

@popolodellesardine

Nei quindici anni tra il 2002 e il 2017 il bilancio è infatti stato tremendo, e lancia diversi campanelli di allarme:421...
15/11/2019
Milano in debito col Sud: 11,5 miliardi tolti al resto d’Italia

Nei quindici anni tra il 2002 e il 2017 il bilancio è infatti stato tremendo, e lancia diversi campanelli di allarme:

421 mila residenti delle Regioni meridionali trasferiti in Lombardia;
100 mila laureati residenti delle Regioni meridionali trasferiti in Lombardia;
236 mila giovani tra i 15 e i 34 anni residenti delle Regioni meridionali trasferiti in Lombardia

Milano è sede preferita di migrazione per giovani cervelli e grandi aziende, che dal Centro e dal Sud si spostano in Lombardia. Ecco quanto deve al resto d'Italia.

Dall'inizio del nuovo secolo hanno lasciato il Mezzogiorno 2 milioni e 15 mila residenti, la metà giovani fino a 34 anni...
04/11/2019
Lavoro, risale il gap Nord-Sud. Dal 2000 via in 2 milioni dal Meridione, metà giovani - Economia

Dall'inizio del nuovo secolo hanno lasciato il Mezzogiorno 2 milioni e 15 mila residenti, la metà giovani fino a 34 anni, quasi un quinto laureati". Così il Rapporto Svimez, che lancia l'allarme sulla "trappola demografica". In Italia nel 2018 si è raggiunto "un nuovo minimo storico delle nascite", si ricorda, sottolineando che al Sud sono nati circa 157 mila bambini, 6 mila in meno del 2017

"Si riallarga il gap occupazionale tra Sud e Centro-Nord, nell'ultimo decennio è aumentato dal 19,6% al 21,6%: ciò comporta che i posti di lavoro da creare per raggiungere i livelli del Centro-Nord sono circa 3 milioni". E' quanto emerge dal Rapporto Svimez (ANSA)

Il giorno dei morti: usanze, tradizioni e folklore nel Sud Italia
01/11/2019
Il giorno dei morti: usanze, tradizioni e folklore nel Sud Italia

Il giorno dei morti: usanze, tradizioni e folklore nel Sud Italia

A Napoli la morte è una farsa, questo l’inizio di un interessante articolo di Calogero Martorana sul rapporto tra Napoli e Morte. Un rapporto che sembra basarsi su costrutti e convinzioni sostanzialmente diversi da quelli su

Il giorno dei morti: usanze, tradizioni e folklore nel Sud Italia
01/11/2019
Il giorno dei morti: usanze, tradizioni e folklore nel Sud Italia

Il giorno dei morti: usanze, tradizioni e folklore nel Sud Italia

A Napoli la morte è una farsa, questo l’inizio di un interessante articolo di Calogero Martorana sul rapporto tra Napoli e Morte. Un rapporto che sembra basarsi su costrutti e convinzioni sostanzialmente diversi da quelli su

‘O tavutiello e i "cicci muorti". Così si festeggiava Halloween a Napoli
01/11/2019
‘O tavutiello e i "cicci muorti". Così si festeggiava Halloween a Napoli

‘O tavutiello e i "cicci muorti". Così si festeggiava Halloween a Napoli

Halloween è una festa anglosassone e molti credono che sia esclusiva solo di quella cultura, ma la ritualità festaiola di bambini e ragazzi mascherati, intenti a richiedere l’offerta di dolci, appartiene anche e soprattutto alla cultura

Associazione Culturale Virgilio
16/10/2019

Associazione Culturale Virgilio

Vi aspettiamo!

La partecipazione è gratuita ma è necessario prenotare inviando una mail a [email protected] scrivendo NOME COGNOME PROFESSIONE e TITOLO DEL SEMINARIO

Dr.Massimiliano Verde: “Diálogos sobre Diversidades: cultura e língua napolitanas” - 2019 - International Year of Indige...
12/10/2019
Dr.Massimiliano Verde: “Diálogos sobre Diversidades: cultura e língua napolitanas” - 2019 - International Year of Indigenous Language

Dr.Massimiliano Verde: “Diálogos sobre Diversidades: cultura e língua napolitanas” - 2019 - International Year of Indigenous Language

link | Dr.Massimiliano Verde: “Diálogos sobre Diversidades: cultura e língua napolitanas” https://player.vimeo.com/video/360639003?fbclid=IwAR1rDMKDic9dOVnf4Qwo0VG46PCMqJvG3VfBq_gqTaoimzBRTVhVkdXRCVo Open link Conferência de abertura do IX ENCIBRAC INTERNACIONAL 16/09/2019, por el Dr.Massimil...

I dettagli di Napoli: a Forcella, la Mamma di tutti i bimbi abbandonati
09/10/2019
I dettagli di Napoli: a Forcella, la Mamma di tutti i bimbi abbandonati

I dettagli di Napoli: a Forcella, la Mamma di tutti i bimbi abbandonati

Nella basilica della Santissima Annunziata Maggiore, nel popolare rione di Forcella, c’è una chiesa, con un ospedale pediatrico che in origine era un “ospizio per trovatelli” e un convento con anziane suore. Una vera e propria istituzione, nata nel...

Associazione Culturale Virgilio
02/10/2019

Associazione Culturale Virgilio

Vi aspettiamo il 15 ottobre per il seminario "L'Io la fame e la vitalità: alimentarsi di potenzialità riscoperte" organizzato in occasione della X Edizione della Settimana del Benessere Psicologico in Campania

A seguire la locandina con tutti i dettagli!

PER INFO: 3381357425 - 3332728946 - FB: Associazione Culturale ‘Virgilio’ PER PRENOTAZIONE: inviare una mail a [email protected] scrivendo NOME COGNOME PROFESSIONE e TITOLO DEL SEMINARIO

27/09/2019
Lingua napoletana e le Quattro giornate di Napoli

Lingua napoletana e le Quattro giornate di Napoli

Gruppo Biblioteca Popolare Comitato Monachelle Arco Felice - Pozzuoli 19 febbraio 2019 Riflessioni sulle Quattro giornate di Napoli interventi di Ciro Ridolf...

Comitato No Lombroso
23/09/2019

Comitato No Lombroso

Ringraziamo il Fatto Quotidiano che il giorno 23 Settembre 2019 ha pubblicato un interessante articolo a firma di Enrico Fierro, per il nostro intervento presso la CORTE EUROPEA dei DIRITTI DELL'UOMO al fine di ottenere l'inumazione dei resti di Giuseppe VILLELLA E DI ALTRI RESTI UMANI ORRIBILMENTE ESPOSTI PRESSO IL MUSEO DI CRIMINOLOGIA CESARE LOMBROSO DI TORINO.

Tecnologia Ellenistica: Erone #TecnologiaEllenistica
23/09/2019
Tecnologia Ellenistica: Erone #TecnologiaEllenistica

Tecnologia Ellenistica: Erone #TecnologiaEllenistica

Nell'antica Grecia la scienza fu inizialmente legata all'indagine filosofica, solo con l'Ellenismo la tecnologia raggiunse l'apice del proprio sviluppo.

Comitato No Lombroso
15/09/2019

Comitato No Lombroso

Il Comitato T.S. No Lombroso, comunica agli iscritti e simpatizzanti tutti che, avverso la sentenza della corte di Cassazione recentemente a nostro sfavore, adirà le vie legali connesse con gli uffici dei Diritti dell'Uomo presso la Corte di Strasburgo, decisione assunta con gli avvocati EGEO, COLACINO e BOZZELLI. Il procedimento resterà a carico globale del Comitato mentre il Comune di Motta Santa Lucia ne resterà il beneficiario. Gentilmente condividete con tutti questa nota informativa e grazie per il vostro ormai quasi decennale sostegno volto a dimostrare che i resti di Giuseppe Villella e degli altri in mostra presso il Museo Lombroso non sono beni culturali! Domenico Iannantuoni.

Stato Magna Grecia - Due Sicilie
14/09/2019

Stato Magna Grecia - Due Sicilie

La predicazione dell'Amore nell'antica Grecia

(Testi greci antichi per l'Amore agli altri umani)
Tantissime persone pensano che il messaggio religioso sull'amore sia nato con il cristianesimo. La predicazione dell'amore è tuttavia osservabile in molte religioni e in molte letterature, una pratica insita nella cultura di diverse civiltà antiche, persino in quelle che non avevano ancora elaborato scritture ma solo tradizione orale. Nell'antica Grecia la predicazione e la frequentazione dell'Amore era un costume molto diffuso ed esiste in diverse forme: nei discorsi dei filosofi, nelle Sentenze religiose di Delfi, nei numerosi dei che proteggono l’amore (Zeus “Filios” che significa “il Zeus del Amore”, Eros, Afrodite, Oistros, Anteros, Imeros, Erodideis, Pothos, Erato, Hymenaeos, ecc), nelle preghiere religiose, e negli aggettivi degli dei (è risaputo che Zeus gode di 15 adjettivi che esprimono amore).
Ecco alcuni testi antichi greci riguardo l'Amore:
1) «L'amore è la completa accettazione» - Platone (Definizioni)
2) «Amare tutti» - Focilide
3) «L'uomo superiore, più di ogni altra cosa, si dedica alla Saggezza e all'Amore. Il primo è un bene mortale, il secondo immortale – Epicuro (Epic. Prosf. 78)
4) «Amare tutti» - (Sentenza di Delfi) (Le Sentenze di Delfi erano 147 massime e furono scolpite nel tempio di Apollo a Delfi, per la maggior parte nel vestibolo). Tali aforismi si ritenevano fossero stati donati dal dio Apollo. Alcune delle Sentenze di Delfi sono attribuite ai Sette Sapienti della Grecia.
5) «Il punto di partenza delle Virtù è la Pietà, il loro più alto limite è l'Amore» - Pitagora
6) «Amare il prossimo è un dovere, perché siamo tutti figli dello stesso Dio» - Epitteto
7) «Ama l'Amore» - (Sentenza di Delfi)
8) «L'Anima ha l'Amore in se stessa, perché così come è stata fatta per sentire, pensare e ricordare, allo stesso modo è stata fatta per amare» - Plutarco (Solone, 7,3,1-4)
9) «Amatevi l'uno con l'altro» - Platone (Leggi 738 D)
10) «Sono nato per amare, non per odiare» - Sofocle (Antigone)
11) «Ama il prossimo un po' di più di quanto ami te stesso» - Talete di Mileto
12) «Niente è importante quanto o più dell'Amore» - Menandro
13) «È giusto considerare tutta la terra come la nostra casa e tutte le persone come nostri fratelli e nostri amici, perché sono tutti figli di Dio» - Apollonio di Tiana (Filostrato, Apollo. Tyan. Epist, nz)
14) «Fai in modo di vedere il tuo peggior nemico come un tuo caro amico, con lo stesso desiderio». - Socrate
15) «Fai diventare tuo amico il tuo nemico, e fagli del bene» - Cleobulo di Lindo (Diog. Laer. Vite dei Filosofi. I, 91)
16) «Uno non dovrebbe mai ricambiare o abusare di nessuna persona, qualunque sia il male che gli abbia fatto» - Platone (Critone 10,49 C)
17) «...dell'Amore...che è la più grande Virtù, e confrontata con le altre Virtù sembra essere la loro perfezione. L'Amore è il compimento delle Virtù... e agire amando è la quinta essenza delle Virtù» - Ierocle (In. Au. Ca. 7,9,3)
18) «L'amore è il movimento verso la divinità di tutto. La’ esiste unione di tutto e distinzione di nulla.» Olimpiodoro (commenti sul “Gorgia” di Platone)
19) «La pietà verso gli dei può essere "theofilotis" e "filotheotis". Theofilotis è essere amato dagli dei, e loro offrono a te molte cose, filotheotis è amare gli dei». Menandro (Divisione di dimostrativo 361,21)
20) «L'amore unisce insieme la terra, il cielo e tutto il mondo». Olimpiodoro (commenti sul “Gorgia” di Platone)
21) «Zeus è chiamato “Filios” e “Etaireios” perché unisce tutte le persone e vuole che si amino l'un l'altro.» Dione Crisostomo (Or. 12)
22) «Gli dei amano le persone giuste». Sofocle
23) «L'amore per la gente è piacevole e cosa buona, ed è amato dagli dei e dagli umani” Senofonte (Finanza, 15.4)
24) «L'amore del popolo è l'abitudine di nobili e delle persone migliori». Platone
25) «L'amore divino e la solidarietà unisce il mondo». Proclo (Commenti su Timeo di Platone. 2,112,3-4)
26) «Zeus... sa come imporre ordine in tutte le cose cattive, e stabilire l'amore tra coloro che non amano gli altri» Cleante (Inno a Zeus)
27) «Il mondo e gli uomini furono creati dagli dei, che sono infinitamente buoni, amano infinitamente le persone ed sono eccellenti dato che sono costituiti da materiale eccellente». Crisippo
28) «L'amore è caratteristica solo delle grandi persone. Zeno e i filosofi Stoici affermano che ci sono due tipi di persone: i grandi e i viziosi». Stovaios (Antologia).
29) «Nelle nazioni e nelle città gran bene è l'amore tra i popoli” Aristide (Su Concordia nelle città, 531,1-3)
30) «Il vero amore è caratteristica delle divinità e dei migliori del genere umano, e si adatta alle anime nobili». Proclo (Su Alcibiade di Platone 113, 13-15..)

I dei dell’amore nella religione greca antica erano:
- “Filios” Zeus (che significa “il Zeus del Amore”, che protegge l’amore)
- Afrodite (dea del amore)
- Filotis (nome di dea che significa: Amore)
- Eros (dio dell’amore erotico, passionale, forte. Nella cosmogonia di Hesiodo e Orfeo il dio Eros esiste sin dall’inizio, con i primi elementi dell’universo. Eros significa anche forte potere di trazione, e nella cosmogonia è la forza che tiene la materia, pianeti, ecc – la legge di gravitazione universale.)
- Anteros (dio dell’amore reciproco)
- Erotideis (Amorini - piccoli bambini simili di Eros con ali e fiocchi)
- Pothos (dio della voglia sessuale, o del grande amore per qualcosa)
- Oistros (dio similare a Pothos)
- Imeros (dio similare a a Pothos e Oistros)
- Eukleia (dea dell’amore per una persona che compie atti positivi)
- Dioscuri (dei dell’amore fraterno – “Filadelfia”)
- Hera, Erato, Hymenaeos (dei della protezione dell’amore tra sposi)
- Madre dei Dei, Rea, Leto, Eilithia (dee che proteggono l’amore della madre per i suoi figli)
- Estia (dea che protegge l’amore tra i membri di una famiglia).
Molti dei hanno l’aggettivo “Filios” o “Filia” (=del Amore): “Filios” Zeus, “Filios” Hermes, “Filia” Nix, “Filia” Fysis, “Filios” Eros, “Filios” Apollon, ecc.
Tutti i dei sono chiamati “File” o “Fili” (=amato/a): File Hefesto, Fili Atena, ecc. Zeus possiede molti aggettivi che significano amore: “Filios”, “Filos”, “Etereios”, “Oikeios”, “Preumenis”, “Omonoos”, “Omoloios”, “Pistios”, “Fratrios”, “Theoteros”, “Filoteknos”, “Xenios”, “Euxeinos”, ecc.
Sono tantissime le parole antiche greche che esprimono un “amore per gli umani”: “filia”, “agapisis”, “amfagapisis”, “filotis”, “filein”, “storgi”, “filantropia”, “simponoia”, “filallilia”, “agapismos”, “oikeiosis”, “filosimpatia”, “filodemos”, “fileusplahnia”, “filiosis”, “filetaireia”, “filogonos”, “filanor”, “filoginia”, “filostorgos”, “filiotikos”, “filotisios”, “filiakos”, “filiastis”, “hyperagapo”, “agapiteos”, “filofrosyni”, “filokoinos”, “filolaos”, “filomvrotos”,”filopoiisis”, “filognomia”, ecc.
Inoltre molti nomi antichi greci derivano dal termine “amore”: Agapinor, Agapaios, Demofilos, Difilos, Erasinos, Erasinidis, Erasikleia, Eratokleidis, Eratos, Eratosthenis, Erasixenos, Erato, Theofilis, Imeraios, Imerios, Pamfilos, Potheini, Filotas, Fila, Filainis, Filaios, Filaon, Fileas, Filimon, Filisios, Filitas, Filiadis, Filinos, Filiskos, Filistos, Filista, Filoitios, Filondas, Filonidis, Filostorgios, Filoumenos, Filon, Filo, Filonis, Filotera, Filoteris, Filetairos, Filoxenos, Filoxeni, Filolaos, Filodemos,Filamenos, Filasias, Filoitas, Filona, ecc.
M.D.

Nel’immagine: Rappresentazione del santuario e tempio d’Apollo in Delfi dove erano scolpite le 147 “Sentenze di Delfi”. In primo piano un'iscrizione dove sono riportate alcune di quelle Sentenze.

Address

London

tube

General information

https://napoli-capitale.blogspot.com/

Alerts

Be the first to know and let us send you an email when NapoliCapitale posts news and promotions. Your email address will not be used for any other purpose, and you can unsubscribe at any time.

Contact The Museum

Send a message to NapoliCapitale:

Videos

Nearby museums