National Museums Scotland

National Museums Scotland Il National Museum of Scotland è un ente creato nel 1985, grazie ad una legge parlamentare del Regno Unito, unendo due musei già presenti. L'ingresso al National Museum of Scotland è gratuito.

Nel 2012, il museo ha avuto 1.893.521 visitatori annuali.Storia e ArchitetturaIl complesso del National Museum of Scotland di Edimburgo è stato costituito nel 2006 dall'unione del National Museum of Antiquities of Scotland (Museo Nazionale di Scozia), contenente collezioni di antichità scozzesi che raccontano la storia del Paese, con l'adiacente Royal Scottish Museum (Museo Reale Scozzese, così battezzato nel 1995), in cui sono conservate collezioni sulla scienza, sulla tecnologia, sulla storia naturale e su varie culture del mondo. Questi due musei hanno sede in due edifici differenti, ma sono collegati tra di loro e collocati nel centro di Edimburgo, a Chambers Street, vicino al Ponte George IV. I due edifici mantengono caratteristiche architettoniche differenti: il Museum of Scotland è ospitato in un palazzo moderno inaugurato nel 1998, mentre il palazzo del Royal Museum fu iniziato nel 1861 e parzialmente aperto al pubblico nel 1866. L'edificio ha una facciata vittoriana in architettura neoromanica ed una sala centrale in ghisa alta quanto l'intera struttura. Questo complesso è stato riaperto al pubblico il 29 luglio 2011, dopo un restauro costato 47 milioni di sterline, in cui è stato ampliato ed è stata ridisegnata l'esposizione degli artefatti.

Operating as usual

Address

Edinburgh

Alerts

Be the first to know and let us send you an email when National Museums Scotland posts news and promotions. Your email address will not be used for any other purpose, and you can unsubscribe at any time.

Category


Other History Museums in Edinburgh

Show All