Villa romana di Fishbourne

Il Palazzo romano di Fishbourne sorge nel villaggio di Fishbourne, presso Chichester nel West Sussex, Inghilterra.Il grande palazzo fu costruito nel I secolo, circa trenta anni dopo la conquista romana della Britannia, sul sito di un accampamento usato dai romani per i rifornimenti durante l'invasione iniziata nel 43 dall'imperatore Claudio. Il palazzo rettangolare circondava dei giardini dal disegno simmetrico, la parte nord dei quali è stata ricostruita. Nel secondo e terzo secolo ci furono estese modifiche, con molti dei mosaici originali in bianco e nero ricoperti da più sofisticati mosaici colorati, incluso quello perfettamente conservato del delfino nell'ala nord. Altre modifiche erano in corso quando il palazzo subì un grave incendio attorno all'anno 280, a seguito del quale venne abbandonato.Scoperta e scaviAnche se gli abitanti del posto conoscevano già l'esistenza di resti romani nella zona, fu solo nel 1960 che l'archeologo Barry Cunliffe iniziò uno scavo sistematico nel sito, scoperto per caso da Aubrey Barrett, un ingegnere impegnato nella posa di un acquedotto. La villa romana che la squadra di Cunliffe stava portando alla luce era talmente grande che si iniziò a chiamarla Palazzo romano di Fishbourne; un museo venne poi costruito per preservare i resti archeologici in situ. L'amministrazione del museo è affidata alla Sussex Archaeological Society.

Address

Chichester

Alerts

Be the first to know and let us send you an email when Villa romana di Fishbourne posts news and promotions. Your email address will not be used for any other purpose, and you can unsubscribe at any time.

Shortcuts

Category

Nearby museums


Other Museums in Chichester

Show All